Se operi nel campo immobiliare, registra il tuo profilo. Acquista visibilità editando contenuti!
(Agg. 15 Ottobre 2020),

Appartamento in stile anni '50 per Mandy Moore

Le residenze dei famosi possono essere delle vere e proprie opere d’arte e quella di Mandy Moore, al secolo Amanda Leigh Moore, sicuramente è un valido esempio. Questo immobile rappresenta un interessante esempio di casa stile anni 50. La Moore ha acquistato nel quartiere di Los Feliz a Los Angeles un appartamento in con vari elementi mediterranei che creano un ambiente davvero interessante con ben cinque camere da letto che lo rende un appartamento ideale anche se sembrerebbe, come vedremo tra poco, che la sua felicità l’ha trovata a Pasadena. In questo caso è molto più semplice ricreare la stessa ambientazione rispetto a quella di Jesse Tyler Ferguson perché quell’attore è una persona poliedrica ed assolutamente fuori dagli schemi. Mandy Moore è una cantante ed attrice con una carriera brillante alle spalle con titoli del calibro del Dr Doolitle 2 ma soprattutto per la serie tv This Is Us che gli è valsa la candidatura al Golden Globe nel ruolo di Rebecca Pearson, uno dei ruoli principali con Milo Ventimiglia. Ha partecipato anche a serie tv come Scrubs, How I Meet Your Mother, Entourage, Grey’s Anathomy e molte altre ancora. Un appartamento quindi molto interessante che va a creare un’ottima opportunità per fare un tuffo nei favolosi cinquanta, periodo nel quale cominciano a rompersi gli schemi classici per far partire un dedalo di stili che attualmente si sono sviluppati in altri riuscendo ad offrire moltissimi modi per rendere il proprio appartamento in base ai propri desideri. Come è successo per la Moore bisogna cercare a fondo prima di trovare la casa perfetta perché il fine ultimo deve essere quello di poter reperire un appartamento che possa essere modificato facilmente. Mandy ha stretto un legame con il cantante indie rock Taylor Goldsmith. La scelta dell’attuale appartamento è stato il frutto del loro desiderio di vivere insieme quindi mettere la propria vita in condivisione.

La nuova casa di Mandy Moore è un ottimo esempio dello stile anni 50

Dopo aver deciso di vivere insieme e dopo quasi un anno di ricerche la coppia Moore-Goldsmith ha finalmente trovato nei pressi di Pasadena una tenuta davvero molto interessante. In primo luogo è stata costruita in un luogo decisamente strategico tanto che la vista dalle colline è davvero una cosa eccezionale. Le ampie vetrate riescono ad offrire non solo una grande quantità di luce naturale, elemento molto importante perché in grado di migliorare l’aspetto dell’abitazione ma porta anche ad una magnifica vista delle colline di San Gabriel. La casa è inoltre dotata di elementi esterni molto importanti come la splendida piscina ed un cortile molto importante per dimensioni. Una casa davvero molto ben fatta nonostante alcuni elementi architettonici non in linea con lo stile e probabilmente create in un secondo momento. Nello specifico la Moore ha dovuto far eliminare due sezioni circolari, una nel salone ed una nel bagno padronale. Ciò è stato necessario perché queste strutture andavano a cozzare col design rettilineo dell’immobile. In fin dei conti ha dovuto effettuare pochi lavori eccezion fatta per alcune rifiniture perché essendo una tra le residenze dei famosi di quasi settanta anni fa l’usura ha avuto il suo peso. La notizia positiva è rappresentata dal fatto che è abbastanza facile ricreare lo stile anni 50 a casa nostra senza essere un attore o cantante di successo perché vi sono una serie di prodotti vintage o nuovi che si rifanno però a quel periodo storico.

Se ami lo stile anni 50 potrai ricrearlo nella tua casa come le residenze dei famosi

La cosa che appare chiaro in una tra le più solari residenze dei famosi è il suo stile anni 50. Questo stile è molto interessante perché rappresenta una nuova era. Tutti cercano di mettere alle spalle la seconda guerra mondiale intanto la tecnologia pervade completamente la vita e la casa delle persone. Le radio piano piano lasciano lo spazio alla televisione facendo diventare ancora di più il salone il centro della vita della famiglia. Ma è anche lo stile degli elettrodomestici e dei mobili della cucina è caratterizzante perché vanno a cadere le spigolosità lasciando il posto ai colori ed alle curve. Un aspetto positivo per coloro che amano questo tipo di arredamento sta nel fatto che attualmente sul mercato gli anni 50 stanno tornando e vi sono sempre di più dispositivi che riprendono questi anni pioneristici della tecnologia. Un altro passo in tal senso possono essere la creazione di vetrate molto ampie create per rendere la casa molto luminosa. Inoltre se i lavori saranno creati per rendere la casa ecocompatibile sarà possibile accedere al superbonus110.


Taylor Swift ed il suo appartamento di Tribecca