Se operi nel campo immobiliare, registra il tuo profilo. Acquista visibilità editando contenuti!
(Agg. 15 Ottobre 2020),

Taylor Swift ed il suo appartamento di Tribecca

Taylor Swift è una delle cantanti più in voga del momento riuscendo nel corso della sua carriera ad ottenere dei risultati molto importanti. Questa cantante possiede molte ville ed appartamenti sparsi un pò in tutti gli Stati Uniti d'America ma una tra le residenze dei famosi più importante, per le sue caratteristiche strutturali, è quella di Tribeca. La Swift è riuscita ad ottenere un enorme successo rimanendo nella classifica statunitense per oltre un anno arrivando a superare le cinque milioni di copie vendute ma il vero successo internazionale è arrivato soprattutto col singolo Love Story riuscendo a diventare una tra le cantanti pop più riconoscibili di questo periodo. Nel 2019 la cantante è stata nominata Artista dell'Anno ed Artista del Decennio dal American Music Awards anno in cui il suo patrimonio è stato valutato intorno ai 360 milioni di dollari. Tra le altre cose è interessante ricordare che ha scritto anche la colonna sonora per Hunger Games. Come attrice ha partecipato alla famosa serie tv CSI - Scena del Crimine e nel film Appuntamento con l'Amore di Garry Marshal a fianco di Julia Roberts. Sebbene non si sa molto della sua vita privata, molte fonti giornalistiche hanno riportato varie presunte storie amorose come quella con Joe Jonas, John Mayer ed altri.

Una collezione di immobili per la talentuosa Taylor Swift

Parlando di residenze dei famosi non si può certamente non ricordare che la cantante nel corso degli anni è riuscita a collezionare una serie di immobili di grande pregio. Nello specifico la cantante possiede ben sette edifici dei quali tre sono a New York, due a Nashville, uno a Watch Hill ed uno sulla costa ovest nell'immancabile Beverly Hills. Tra questi la più importante è proprio la californiana che possiede una superficie di oltre mille metri quadri e ben dieci bagni. La casa di Tribecca è probabilmente tra le più interessanti non solo per le sue caratteristiche architettoniche ma anche per il tipo di stile che è stato adottato. In questo caso è interessante notare come la Taylor, o chi per lei, ha ottenuto un risultato molto interessante perché è riuscita ad unire due edifici per crearne uno di dimensioni molto interessanti con ben dieci bagni, dieci stanze da letto ed un'ampia cucina molto ben fornita. In totale l'edificio è di 750 mq ma questo non è tutto. La cantante ha infatti acquistato una serie di immobili per un valore di circa quaranta milioni di euro nella zona di Tribeca, acronimo che significa Triangle Below Canal Street, ciò va ad indicare quella zona che si trova tra l'Hudson River, il Canal Street, Broadway e la Vesey Street, tanto che sempre di più, scherzosamente, quella zona viene chiamata Taybeca.

Residenze dei famosi: qual è lo stile per l'immobile di Tribeca?

Sicuramente non si può dire che la pop star non ha pensato bene agli elementi da installare in questo immobile perché tutti i principali, molto spesso aiutata da importanti architetti, ambienti della casa sono stati curati alla perfezione. Lo stile è sicuramente moderno, ricco di luce e di legno riuscendo a rendere l'appartamento un interessante ma soprattutto gli spazi sono stati sfruttati in modo opportuno per creare un luogo perfetto in cui vivere. Si deve tenere presente che, essendo un immobile che si sviluppa in altezza, le scale riescono ad avere un ruolo molto importante per vivere in una casa de genere. Anche in questo caso si è scelto il legno per i gradini con una vetrata che segue la scala per tutta la sua grandezza. Naturalmente è presente un corrimano sempre in legno. I vari locali sono molto ben arredati anche se non in modo farzoso. Si deve tenere presente che il vano principale è quello del salone che viene utilizzato sia come sala da pranzo sia per accogliere gli ospiti. Proprio come accade per i normali open space lo spazio non viene diviso da muri reali ma da un differente tipo di arredamento. Questo risultato può essere raggiunto in vari modi senza essere un miliardario. Prima di tutto è possibile delimitare i vari ambienti con due titpi di pavimentazione che possono differire per i materiali o più semplicemente per il colore. Anche il mobilio ha un ruolo importante per dividere gli ambienti.

Come rendere la nostra casa simile a quella di Taylor Swift?

Anche se non si ha intenzione di seguire quelli che sono i dettami di una tra le più belle residenze dei famosi è interessante per chi possiede una casa a più piani. Riuscire a dividere l'appartamento in isole dove ogni elemento è molto ben curato. In questo caso lo stile moderno riesce ad essere una buona soluzione per la propria abitazione.


Residenze dei famosi: lo stile anni 50 di Mandy Moore