Se operi nel campo immobiliare, registra il tuo profilo. Acquista visibilità editando contenuti!
,

Dipingere le pareti: 6 idee per scegliere il colore giusto

>Quale periodo migliore di questo per pensare di rinnovare casa? Con in testa la voglia di primavera, avrete giusto il tempo di immaginare qualche modifica per dare al vostro appartamento un nuovo aspetto. Per questo quando dobbiamo scegliere i colori per imbiancare le pareti non basta considerare la luminosità e la dimensione della casa. I colori vanno anche abbinati all'arredamento, alle tonalità dei mobilii e così via. Ecco, quindi, 6 consigli utili per trasformare un tocco di colore in un vero e proprio elemento d’arredo.

>
1.Creatività >Si dice che a volte bisogna osare. È vero.



trong> >Si dice che a volte bisogna osare. È vero. Tinteggiare può essere un modo per creare una nuova atmosfera e rendere la casa ancora più vostra, grazie allo stile che solo voi possedete. Potete sperimentare, ad esempio, la tecnica della spugnatura. Vi basta dipingere le pareti con una tinta base più chiara e poi appoggiare delicatamente la spugna su un secondo colore e premere con delicatezza, lasciando l'impronta sulla parete.

>2.Abbinare pareti e pavimenti >È importante scegliere colori chiari, come bianco, avorio o beige, per i muri quando si ha una pavimentazione molto scura o anche nel caso in cui l’ambiente fosse poco illuminato.

>3.Colore al posto di un muro >Negli open space, di grandi o piccole dimensioni, la pittura può rimediare all’assenza di una porta o di una parete divisoria, dando l’illusione di trovarsi di fronte a due ambienti anziché a uno solo. Ad esempio, una nota di colore intorno all’isola in cucina e avrete la sensazione di poter godere di due spazi differenti nella stessa camera.

>4.Uno spazio per lavagna >Se ad essere total white è invece la vostra cucina, puntate su una parete a lavagna. Il bianco e nero è un binomio che funziona sempre. Una parete-lavagna attrezzata per prendere appunti è l’idea in più che arreda e diverte.

>5.Tutta la stanza o solo una parete? >Negli ultimi anni c'è la moda di non colorare tutte le pareti di una stanza, ma di sceglierne solo una o due. Per un effetto elegante potete, infatti, puntare sul bicolore. A contrasto o complementari, con le giuste tonalità combinate donerete alle vostre camere un fascino inaspettato.

>6.Focus su un angolo >Se tutte le alternative al total white vi sembrano comunque eccessive, provate a donare un pò di colore solo a un angolo della casa: che si tratti dell’interno di una nicchia, una porzione di muro dietro la testiera del letto o intorno al vostro piccolo ufficio, il risultato sarà piacevole e andrà ad esaltare i punti forti della stanza.

>Lucia Franco


7 consigli utili per aumentare il valore della vostra casa e venderla