Se operi nel campo immobiliare, registra il tuo profilo. Acquista visibilità editando contenuti!
(Agg. 23 Luglio 2021),

Leasing Immobiliare: acquistare una casa senza anticipi

Abbiamo sentito dire tantissime volte che ottenere un mutuo in Italia è sempre più difficile e, come avevano anticipato alcuni analisti, dopo che l’agenzia di rating internazionale Fitch ha declassato l’economia italiana portandola dal livello A- a quelloBBB+, lo spread che indica il rapporto fra i titoli di Stato italiani e quelli tedeschi è tornato a salire spingendo in alto anche le condizioni imposte dagli Istituti di Credito per la concessione dei finanziamenti che, inutile precisarlo, ha causato come effetto immediato un’ulteriore stretta ai cordoni della borsa delle Banche.

Gli italiani devono quindi rinunciare a comprare casa? Tutt’altro. Possono fare di necessità virtù e scoprire, o riscoprire, uno tipo di finanziamento fino ad oggi poco noto e poco utilizzato: il leasing immobiliare. A puntare i riflettori su questo strumento è stato, sul sito LinkedIn, un gruppo di consulenti finanziari indipendenti che hanno anche stilato un elenco alquanto preciso di costi e vantaggi, analizzati anche dalla testata online SoldiWeb.

In primis, se i mutui tradizionali ormai non vengono concessi se non per la metà del valore dell’immobile, il leasing immobiliare consente di finanziare anche il 100% del costo della casa che si vuole acquistare e, come avveniva anche per i mutui ormai molti anni fa, nella cifra richiesta si possono inserire persino i costi legati all’arredamento. Il leasing immobiliare, peraltro, non prevede alcun tipo di ipoteca e questo annulla la necessità di registrare l’atto dal notaio e di sostenere i relativi costi.

Comprare casa in questo momento può essere un vero affare visto che c'è stato un significativo abbassamento dei prezzi, ma vediamo nel dettaglio come funziona il leasing immobiliare.

IL leasing, tecnica utilizzata soprattutto per le macchine viene introdotto nel 2015 anche nel mercato immobiliare. Questa formula prevede il pagamento di rate periodiche e al termine di queste una maxi rata prestabilita fin dall'inizio con la stipula del contratto.

I dettagli sono tantissimi e stilati molto accuratamente per garantire all'acquirente e al venditore trasparenza e chiarezza in tutte le parti del dettaglio.

Sicuramente i maggiori vantaggi del leasing immobiliare sono:

-vantaggi fiscali dedicati

-possibilità di ridurre al minimo la spesa iniziale

- la sicurezza dell'importo delle rate

- lo snellimento delle procedure di accettazione rispetto ad un tradizionale mutuo

Proprio come nel caso delle automobili se vivendo nella casa acquistata tramite leasing immobiliare non vi trovate bene e decidete di non voler acquistare definitivamente la casa, si ha la facoltà di non pagare la maxi rata finale e restituire l’immobile alla società di leasing.

Leasing immobiliare: cos' è

Il leasing immobiliare è conosciuto anche come "affitto con riscatto". Infatti i leasing immobiliari sono molto similari ai contratti di locazione, le rate del leasing immobiliare possono essere paragonate a quelle dell'affitto con l'unica differenza delle maxirate iniziali e finali, con al termine l'ottenimento del possesso della casa. Rispetto al mutuo casa, il leasing immobiliare è molto più semplice da ottenere per un motivo molto logico: chi si impegna del leasing non sarà il proprietario dell'immobile fino all'ultima rata, a differenza del mutuo in cui alla stipula del contratto si diventa subito i proprietari dell'immobile. Questa principale differenza si traduce in una serenità maggiore della banca che avendo maggiori garanzie approva molto più facilmente il leasing immobiliare rispetto ad un mutuo.

Per questo motivo, tutti coloro a cui non hanno accettato il mutuo possono pensare e intraprendere questa strada alternativa.

Fasi del leasing immobiliare

Una volta scelto l'immobile e accordatosi con la società di leasing, bisognerà valutare tutti gli aspetti del leasing di cui alcune parti possono essere variabili in base alla necessità del richiedente.

Le variabili possono essere :

-la durata del contratto

-il canone

-l'anticipo

Per quanto riguarda l'anticipo spesso le banche richiedono infatti una percentuale iniziale che può variare dal 10% fino a raggiungere il 30%.

Negli ultimi anni si è sviluppato però la formula del leasing immobiliare senza anticipo: questa tipologia di contratto leasing senza anticipo prevedeperò la maxirata finale, ovvero una rata finale più alta al termine del contratto per ottenere la proprietà dell’immobile. Questa formula di leasing senza anticipo è ideale per chi non ha la possibilità di dare un anticipo.

Leasing immobiliare aziendale

Anche per le aziende il leasing aziendale può essere un' ottima alternativa, infatti per tutte le aziende che vogliono far crescere la propria azienda senza però fare un investimento troppo azzardato o gravoso sul bilancio, il leasing immobiliare aziendale può essere una soluzione permettendo all'azienda di pagare una rata mensile e rinviando la decisione dell'acquisto solo nel momento in cui quell'investimento ha già dato i suoi frutti.

Oltre all'aspetto prettamente pratico della convenienza di un leasing commerciale, che può essere un leasing immobiliare ufficio o anche un leasing immobiliare capannone, c'è anche l'aspetto dei vantaggi fiscali che rappresentano degli ottimi incentivi per gli imprenditori.

Grazie alla Legge di stabilità 2021 le imprese possono richiedere un ammortamento fiscale delle proprietà in locazione in modo molto semplice e veloce.

Per le aziende, inoltre, viene ripristinata la deducibilità dei canoni, fino al 50% per l’utilizzo eterogeneo che si estende sia alla quota capitale che a quella degli interessi. Per le aziende le detrazioni sono valide per un periodo non inferiore a dodici anni.

Questi immobili durante il contratto non sono di proprietà aziendale, quindi non devono essere iscritti a bilancio, come patrimonio dell’impresa. Inoltre non è necessario affrontare dei costi per l’iscrizione di un’ipoteca o per le spese di istruttoria.




Mutuo ristrutturazione casa non intestata: come richiederlo e a cosa andare incontro.