Se operi nel campo immobiliare, registra il tuo profilo. Ottieni visibilità editando contenuti!
, Redazione

Maggioranze variabili nella nuova legge sul condominio

Come avevamo già anticipato più volte, ormai è prossima, la nuova legge che regola i rapporti tra gli inquilini e gli amministratori di condominio.

Tra le modifiche più importanti, ricordiamo quella sulle maggioranze variabili, dove va detto che, sebbene non siano state toccate la prima e la seconda convocazione delle assemblee; verrà però resa necessaria la presenza di almeno un terzo dei proprietari aventi diritto al voto per rendere valida la seconda convocazione.

Per quanto riguarda la seconda convocazione la riforma prevede cinque maggioranze:

State sempre aggiornati perche possono essere apportate modifiche significative alla legge in  questione.
condominio

La validità dell’assemblea condominiale


Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito