Se operi nel campo immobiliare, registra il tuo profilo. Ottieni visibilità editando contenuti!
(Agg. 04 Maggio 2021), Giada

Mutuo casa 2021: i consigli, i vantaggi e gli svantaggi

Il mutuo casa 2021 è una scelta che viene considerata da numerose persone che desiderano acquistare una prima casa o altra abitazione. Nel caso si desideri contrarre un mutuo però sono numerosi gli elementi da prendere in considerazione per evitare di rischiare e di ritrovarsi delle rate che non possono essere poi saldate.

Per questo, di seguito vengono indicati una serie di consigli utili e vengono analizzati i vantaggi e gli svantaggi di richiederne uno durante l’arco di quest’anno. Certamente, ci sono diversi aspetti da valutare: primo il fatto della necessità della casa. Se infatti non si ha un’abitazione, ovviamente questa risulta di fondamentale importanza e di conseguenza il mutuo andrebbe preso in considerazione, mentre diverso è il caso di un immobile da acquistare in più, come ulteriore proprietà. Già da questo si può dedurre che le casistiche sono diverse.

Mutuo casa 2021: i primi consigli da tenere in considerazione

Che si tratti di un mutuo casa 2021 o di un mutuo prima casa, i consigli di base e gli elementi da considerare prima di contrarne uno sono più o meno gli stessi. Va affermato però che possono variare gli aspetti negativi e positivi, che dipendono anche da quanto sia importante l’acquisto della casa o se si tratti solo di una seconda abitazione.

In qualsiasi caso però la prima cosa da valutare è che nel 2021 il mercato immobiliare si sta riprendendo e secondo gli esperti acquistare ora una casa potrebbe anche essere vantaggioso. Di conseguenza, può essere vantaggioso richiedere ora un mutuo piuttosto che aspettare.

Le previsioni infatti prevedono un certo rialzo dei prezzi, mentre per ora questi sono più bassi.

Un consiglio molto importante però riguarda anche il fatto di non avere fretta e analizzare ogni cosa con attenzione.

Importantissimo però anche il fatto di pensare bene all’importo da richiedere e soprattutto l’ideale sarebbe rispondere alla domanda “ne vale la pena?” Se la risposta è affermativa allora si può realmente prendere in considerazione l’idea in questione.

In caso negativo invece sarebbe opportuno pensarci bene. Non avrebbe senso infatti indebitarsi per una somma alta, soprattutto nel caso non si possano sostenere i pagamenti delle rate. Non terminano qui però i consigli da considerare.

Gli altri consigli sul mutuo prima casa 2021 o altri tipi di mutuo

Quando si richiede un mutuo per la casa è opportuno anche pensare al fatto che se si richiede meno capitale, in automatico le rate da restituire saranno minori.

Da aggiungere a questa valutazione però è anche il fatto di studiare bene gli andamenti del mercato: dato che si parla del fatto di contrarre un mutuo 2021, allora è opportuno capire se il mercato immobiliare spinge a prendere tale decisione. Come accennato, occorre quindi capire se le previsioni siano al rialzo oppure no.

Oltre a questo, si deve anche imparare a confrontare bene le varie offerte. Ovviamente non converrà né decidere in fretta, ma tanto meno accettare la prima offerta che si scorge.

Collegato a questo fattore ovviamente vi è un vero e proprio calcolo da fare, che riguarda la stima degli interessi e la possibilità di continuare a vivere bene nonostante si aggiunga sulle proprie spalle questo debito da pagare.

In un momento di pandemia come questo infatti, un mutuo 2021 potrebbe essere un problema, soprattutto se si ha un lavoro che si rischia di perdere. Se invece dal punto di vista lavorativo non si hanno problemi, ovviamente ciò costituisce un vantaggio.

In più un altro consiglio sarebbe evitare di fidarsi di tutte quelle offerte che promettono di far pagare un tasso di interesse eccessivamente basso: è bene in tal caso, prima di scegliere, rivolgersi ad un esperto e cercare di confrontarsi con il professionista per una scelta priva di rischi.

Collegato a questo discorso però c’è anche il fattore della spesa per l’esperto che si contatta: quando quest’ultimo segue il proprio caso, ovviamente richiederà una certa remunerazione.

Tra l’altro, prima di confermare la propria scelta, è molto importante capire quali siano le conseguenze a cui si va incontro. Ciò significa che occorre valutare bene per capire cosa può succedere nel caso di insolvenza di una rata o di più rate, cosa succede se si è scelto un tasso di interesse fisso o variabile o misto. In più si deve anche valutare quale tra queste tre opzioni possa essere quella più conveniente.

Oltre a questo si deve anche sottolineare un altro importante consiglio, che riguarda il fatto di contrarre il mutuo possibilmente sempre in euro, perché altrimenti si rischia troppo, per quanto riguarda il cambio di valuta. Da aggiungere poi a tutto ciò anche la considerazione dei vantaggi e degli svantaggi.

Vantaggi e svantaggi di un mutuo casa 2021



Un mutuo prima casa 2021 oppure un mutuo seconda casa deve essere valutato attentamente, come accennato. Oltre agli aspetti già indicati, è necessario anche pensare ai vantaggi e agli svantaggi di contrarlo quest’anno.

Alcuni sono già stati discussi, come il fatto che può essere positivo approfittare dei prezzi bassi attuali per acquistare una casa. In tal modo, la somma da richiedere sarebbe sempre bassa e quindi le rate del mutuo non sarebbero elevate.

Tra gli altri fattori positivi però può esserci anche il fatto di valutare quali opportunità possono esserci per gli under 30 che richiedono un mutuo prima casa, oppure quali detrazioni possono esserci, se ci sono.

In più si deve valutare anche se c’è la possibilità di accedere al Fondo Garanzia. L’importante è chiedere a degli esperti per cercare di trovare la strada più vantaggiosa per la propria situazione.

Ovviamente non devono essere sottovalutati i possibili aspetti negativi, che possono consistere nel pagamento delle rate difficile da affrontare, ma anche nella spesa dei professionisti, nella spesa dell’eventuale ristrutturazione della casa o anche della sua manutenzione. Tutte queste spese infatti potrebbero andare a vertere sulle rate del mutuo.

Per questo si consiglia di svolgere delle valutazioni con estrema attenzione e di non avere fretta nella scelta. D’altra parte però c’è anche da dire che in tanti stanno approfittando di questi mesi per poter contrarre un mutuo e quindi sfruttare questo periodo in cui i prezzi delle case solo più bassi.

Mutuo casa 2021: i consigli, i vantaggi e gli svantaggi

Mutuo 2021 casa: tutti i consigli utili e le proroghe stabilite dal Governo

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito