Se operi nel campo immobiliare, registra il tuo profilo. Ottieni visibilità editando contenuti!
(Agg. 20 Luglio 2021), Giada

Documentazione mutuo prima casa: tutti i documenti personali e della casa

Acquistare una casa sembra il sogno di tutti anche se spesso appare così difficile soddisfare tutti i requisiti per poter accedere ad un mutuo immobiliare, anche se ad oggi ci sono tante agevolazioni per accedere ad un mutuo prima casa, specialmente per i giovani.

Sicuramente non è semplice nemmeno accedere ad un mutuo, i requisiti per mutuo prima casa sono molteplici e la maggior parte dei giovani italiani non li soddisfa tutti. Per i pochi che credono di avere buone possibilità si staranno chiedendo quale è la documentazione mutuo prima casa da avere per poter accedere o per lo meno da consegnare nella fase istruttoria. La documentazione mutuo prima casa al vaglio della banca è molteplice e vi servirà un po di organizzazione per reperirla, così da essere pronti e sapere cosa serve per chiedere un mutuo.

Documentazione mutuo prima casa anagrafica

Il primo documento fondamentale è sicuramente la Carta d'Identità; necessario per qualsiasi cosa tutti dovrebbero esserne in possesso e soprattutto deve essere in corso di validità, così come la tessera sanitaria o codice fiscale.

Successivamente la banca richiede il certificato di residenza che può essere richiesto al Comune interessato e nello stesso ufficio è necessario richiedere anche lo stato di famiglia affinchè la banca individui i soggetti a carico e attua delle verifiche sui redditi dei familiari.

Documentazione mutuo casa: stato civile

La banca indaga inoltre sullo stato civile del richiedente, chiedendo:

Certificato di stato libero nel caso di celibe o nubile o nel caso di matrimonio è richiesto l'estratto dell’atto di matrimonio rilasciato dal Comune in cui è stato registrato indicando anche se è in atto la comunione o la separazion dei beni.

Nel caso di serparazione o divorzio invece deve essere presentata tale sentenza. (Per i soggetti separati o divorziati la banca chiederà informazioni anche sull’eventuale mantenimento corrisposto ai familiari. In ogni caso se nello stato di famiglia risultano altri soggetti la banca può richiedere informazioni sui loro redditi, specie se si tratta di familiari a cui è stato concesso l’usufrutto gratuito dell’immobile in cui risiede il potenziale mutuatario.)

Documentazione per mutuo casa: redditi

Tra i principali requisiti richiesti dalla banca c’è la capacità di restituire la somma ricevuta in prestito. Per questo motivo vengono richiesti documenti che accertino il reddito del mutuario quali:

Dichiarazione del datore di lavoro relativa all’anzianità di servizio e alla modalità di assunzione. Per i dipendenti delle pubbliche amministrazioni è richiesto l’attestato di servizio
Copia delle ultime due buste paga, o del cedolino della pensione
Redditi risultanti dall’ultimo cud, 730 o modello unico
Ultimo estratto del conto corrente

Mentre per quanto riguarda i lavoratori autonomi e i liberi professionisti sono tenuti a presentare anche:

Certificato di iscrizione all’albo o alla camera di commercio
Ultime due dichiarazioni dei redditi e modello F24
Bilancio parziale successivo all’ultima dichiarazione

Documentazioni mutuo casa: immobile e documenti per mutuo

Una serie di documenti per richiedere un mutuo prima casa verranno richiesti dalla banca per concedere il mutuo volti ad accertare la provenienza dell’immobile per il quale si richiede il finanziamento e la destinazione delle somme richieste:

Atto di provenienza dell’immobile: (ultimo rogito, atto di divisione, donazione, sucessione)
planimetria dell’immobile
copia del certificato di abitabilità
concessione edilizia se si tratta di una nuova costruzione
copia della proposta di acquisto o del compromesso

Dopo aver consegnato tutta la documentazione necessaria la banca il perito procederà ad una perizia per accertare il corretto valore dell’immobile e la corrispondenza di planimetrie e documenti.

Se tutti i documenti mutuo dovessero essere corretti e i requisiti soddisfassero la banca, l avvenuta approvazione vi verrà comunicata in 1 massimo due mesi.

Documentazione per mutuo casa

Mutuo prima casa: come funziona, le caratteristiche

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito