Se operi nel campo immobiliare, registra il tuo profilo. Ottieni visibilità editando contenuti!
, Redazione

Ristrutturazioni edilizie: detrazioni 50% per spostamento

Il DPR n. 380/2001 non da’la definizione di sagoma di un edificio, ma la giurisprudenza ribadisce in diverse occasioni che la nozione di sagoma contenuta nell'articolo 3, comma 1, lett. d), comprende l'intera conformazione planivolumetrica della costruzione e il suo perimetro considerato in senso verticale e orizzontale e, di conseguenza, sembrerebbe comprendere anche il rispetto dell’area di sedime.

Con l'art. 30, comma 1, lett. a) del decreto del Fare è stato espunto il riferimento al rispetto della sagoma per considerare come ristrutturazioni edilizie gli interventi di demolizione e ricostruzione. E’ stato chiesto che si rispetti solo la volumetria preesistente, in caso di immobili non vincolati.

Dunque, giacchè “la nozione di sagoma edilizia è legata anche all'area di sedime del fabbricato, avendo il legislatore eliminato il riferimento al rispetto della sagoma, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti afferma che, per gli immobili non vincolati, negli interventi di ristrutturazione edilizia consistenti nella demolizione e ricostruzione, possa consentirsi uno spostamento di lieve entità rispetto al sedime originario”.

Stando a ciò, la detrazione fiscale del 50% relativa alle ristrutturazioni verrà applicata anche nel caso in cui un edificio demolito venga ricostruito ad una distanza di pochi metri.

Questa è la risposta fornita dal question time avvenuto nella commissione Finanze della Camera, dal sottosegretario all'Economia Pier Paolo Baretta.

Lo stesso ha inoltre preannunciato che sta per essere predisposto un documento relativo alle prassi dell'Agenzia delle Entrate, d'intesa con il Dipartimento delle Finanze, relativo alle modifiche dal 1° gennaio 2014, delle aliquote per le imposte di registro, ipotecaria e catastale sui trasferimenti immobiliari, e sulla soppressione di tutte le esenzioni e agevolazioni tributarie, ex comma 4 dell'articolo 10 del D.Lgs. n. 23/2011.

Se intendete ristrutturare casa potete informarvi sulle agevolazioni presenti in questo momento, non aspettate oltre.

Ristrutturazioni edilizie

Interventi su sostituzioni edilizie senza vincolo di sagoma


Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito