Se operi nel campo immobiliare, registra il tuo profilo. Ottieni visibilità editando contenuti!
, Redazione

Tecnologia per calore agli “Istituti Ospitalieri” di Cremona

Da qualche anno a questa parte si sta lavorando in una riqualificazione dell’Azienda Ospedaliera “Istituti Ospitalieri” di Cremona, per cercare di limitare l’impatto ambientale intervenendo sull’efficienza energetica, che spesso rappresenta un grande neo per le strutture sanitarie italiane.

Per migliorare la manutenzione degli ambienti, vi è stata di recente l’installazione della tecnologia Coster per il controllo e la regolazione della produzione di acqua calda sanitaria, riscaldamento e trattamento dell’aria.

Dunque, l’inverno non rappresenterebbe più un problema, grazie alla nuova tecnologia in grado di gestire il calore.

Gli impianti sono stati realizzati da Cpl ConcordiaPL, un gruppo cooperativo specializzato nei servizi di manutenzione e global service degli impianti.

In tal modo si sono effettuati la regolazione ed il monitoraggio della: gestione e produzione di acqua calda e surriscaldata, gestione produzione di acqua refrigerata, ottimizzazione distribuzione fluidi termovettori, gestione trattamento aria reparti e sale operatorie, gestione regolazione dell’ambiente, supervisione centralizzata degli impianti, acquisizione degli allarmi, registrazione eventi e parametri ambientali.

Coster ha seguito ogni momento del progetto, dalla realizzazione degli impianti al collaudo, con massima attenzione, assicurando consulenza tecnica anche nel funzionamento degli impianti e andando a rispondere alle necessità di implementare i servizi.

I prodotti permettono al personale tecnico dell’ospedale di poter intervenire in ogni momento, affrontando eventuali imprevisti dal carattere X. La tele gestione non è difficile da usare, permette di effettuare, infatti, le modifiche con un grande risparmio economico, garantendo comfort e interventi flessibili.

Il progetto, qualora dovesse avere dei risultati di fatto efficienti, potrebbe essere sposato da altre aziende.

Questo progetto porterà sicuramente dei benefici per gli abitanti di Cremona

 
Tecnologia

A Milano la maggior parte delle caldaie non è in regola


Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito