IVG Treviso - Istituto di Vendite Giudiziarie Treviso

Ivg Treviso - Istitu...

L’Istituto di Vendite Giudiziarie di Treviso e di Belluno ha un proprio sito ivgtreviso.it è un sito iscritto nell'elenco del Ministero della Giustizia per la pubblicazione di avvisi di vendite giudiziarie di cui all'art 490 c.p.c. con autorizzazione - p.d.g. 30/04/2013 dove vengono pubblicati tutti i beni mobili, immobili e le aziende sottoposte ad attività giudiziaria.

L’IVG Treviso e Belluno (Istituto Vendite Giudiziarie di Treviso) è una società privata che gestisce le pubblicazioni di procure immobiliari, mobiliari, consorsuali, esattoriali con Concessione Ministeriale per il Tribunale di Treviso. Attraverso il bollettino, l’IVG Treviso rende disponibile agli utenti l’elenco delle aste dei beni in un determinato intervallo di tempo. (IVG Treviso immobili e IVG Treviso aste)

Grazie ad una concessione ministeriale, l’istituto è autorizzato alla vendita all’incanto di beni sia mobili che immobili disposti dall’autorità giudiziaria, nonché alla loro custodia nel caso si tratti di beni materiali o all’amministrazione giudiziaria nel caso si tratti dei beni  immobili. Nell’esercizio delle sue funzioni, l’IVG di Treviso assume le responsabilità e gli obblighi degli incaricati di un servizio pubblico in quanto ausiliari del giudice. In sostanza l’IVG di Treviso cura le aste giudiziarie di Treviso dalla sua sede in Via Internati 1943-45, n. 30 - 31057 Silea (TV)  

L’IVG possiede un autorizzazione alla costituzione della durata di 5 anni la quale è tacitamente rinnovabile per altri 5 anni salvo in caso di cessazione o revoca:

  • cessazione: il Ministero potrebbe disporre la cessazione dell’autorizzazione all’IVG di Treviso 6 mesi prima della scadenza dei 5 anni o se il titolare dell’IVG rinuncia al rinnovo attraverso una lettera A/R.
  • revoca: nel caso in cui l’IVG di Treviso vìoli le norme del regolamento (dm 109/1997) o agisca con gravi irregolarità o abusi (vedi ad esempio turbativa d’asta).  In tal caso prima del provvedimento sarà possibile la contestazione obbligatoria e le controdeduzioni a cui provvede il Presidente della Corte d’appello.  Poi vi è la revoca di diritto della concessione prevista in caso di morte, fallimento o perdita della capacità giuridica del titolare dell’istituto.

Il Direttore dell’IVG di Treviso al momento è Luciano ZaghettoL e con il suo incarico, il suo istituto è tenuto ad assicurare gli oggetti mobili ed immobili contro i rischi di furto e incendio  presso istituti assicurativi del territorio ma con dimensioni nazionali. L’IVG detiene registri e bollettari ed ha l’obbligo di creare un fascicolo per ogni incarico e conservarli per ipotetici controlli; infatti il Ministero di Giustizia esercita controllo e vigilanza sull’Istituto che è obbligato a consentire in qualsiasi momento un’ispezione o un controllo dei suoi locali e dei suoi documenti. Al termine di ogni anno il Presidente della Corte d’Appello trasmette al Ministero una relazione sul lavoro dell’IVG di Treviso con le proprie considerazioni.

Solitamente gli Istituti di Vendite Giudiziarie si trovano presso i Tribunali o le Corti d’Appello, per ogni sede è autorizzato un unico istituto salvo comprovata necessità di un secondo istituto. E’ questo il caso in cui troviamo la sede di Treviso e la sede di Belluno, anche se si tratta di un unico istituto di vendite giudiziarie.

Questi sono i contatti e gli orari della sede di Treviso e della sede di Belluno:

SEDE DI TREVISO:

  • Silea (TV), Via Internati 1943-‘45 n. 30
  • Orari al pubblico: dal Lunedì al Venerdì 8.30 – 13.00 e dalle 14:30 alle 18:00.
  • Chiuso il Sabato e la Domenica
  • Telefono: 0422-435030/22 Fax: 0422-1600120

SEDE DI BELLUNO:

  • Belluno (BL), Via Masi Simonetti n. 48/D
  • Orari al pubblico: dal Lunedì al Venerdì 8.30 – 13.00 e dalle 14:30 alle 18:00.
  • Telefono: 0437-942822 Fax: 0422-1600120
Condividi questo articolo:

Articoli simili: