Proposta di acquisto di un terreno agricolo: guida completa

Proposta di acquisto terreno agricolo: cosa sapere

In questo articolo andremo a illustrare come si scrive una proposta di acquisto di un terreno agricolo, cosa comporta, le tempistiche che prevede e tutte le informazioni necessarie per che bisogna sapere.

Cos’è la proposta d’acquisto?

La proposta d’acquisto di un terreno agricolo, ma in generale anche di immobili e di terreni edificabili, consiste in una dichiarazione formale di una persona a voler acquistare l’oggetto in questione ad un determinato prezzo e condizioni; solitamente la proposta di acquisto consiste in un prestampato fornito dall’agenzia immobiliare e accompagnata da una somma di denaro a titolo di caparra. Se il terreno agricolo in vendita non è di competenza di nessuna agenzia, non preoccuparti; in fondo all'articolo ti forniremo un modello di  proposta di acquisto terreno tra privati  in formato word.

Dal momento in cui l’acquirente firma la proposta di acquisto del terreno agricolo, egli si impegna a portare a termine la compravendita; il venditore invece sarà vincolato solo nel momento in cui accetterà la proposta di acquisto. 

Non è raro che la proposta di acquisto venga confusa con il preliminare (o compromesso); in realtà la proposta di acquisto è la fase precedente al preliminare, in quanto l’acquirente mostra il suo interesse all’acquisto. Nel caso in cui il venditore accetterà la proposta di acquisto, questa si trasformerà automaticamente in un contratto preliminare che vincolerà entrambe le parti.

Come funziona una proposta d’acquisto per terreno agricolo?

Una proposta d’acquisto per un terreno agricolo deve essere preparata in forma scritta e sarà vincolante per l’acquirente; per questo motivo è molto importante che questo si sia accertato che il terreno rispetti il certificato di destinazione urbanistica in base al piano regolatore e che il prezzo proposto sia idoneo al valore del terreno agricolo. Solitamente è l’agenzia ad occuparsi di questi aspetti ma se si sta facendo una proposta d’acquisto di un terreno agricolo tra privati è importante che l’acquirente abbia delle competenze in ambito giuridico e fiscale per assicurarsi che la compravendita sia giusta per entrambe le parti. 

All’interno della proposta bisognerà specificare il termine di scadenza, ovvero il termine entro cui il venditore potrà accettare la proposta d’acquisto del terreno. Il termine di validità della proposta di acquisto di un terreno agricolo va da una settimana ad un mese: in quell’arco di tempo il venditore potrà valutare altre offerte e solo al momento in cui accetterà la proposta firmandola sarà vincolato alla compravendita del terreno agricolo. 

Dati della proposta d’acquisto di un terreno agricolo

Per poter formulare una proposta d’acquisto di un terreno agricolo bisognerà possedere e inserire i seguenti dati:

  • Il nome del proponente e del proprietario
  • I dati del terreno agricolo
  • il prezzo proposto
  • le modalità e i termini di pagamento 
  • la durata della proposta con l'indicazione della data ultima utile di stipula del contratto

Alla proposta di acquisto bisognerà allegare l’assegno con la cifra che si intende versare come garanzia che solitamente è del 10% del valore del prezzo di compravendita  e l’eventuale compenso all’agenzia per la mediazione.

Accettazione della proposta d’acquisto di un terreno agricolo

Il venditore del terreno agricolo ha la facoltà di scegliere se accettare o meno la proposta entro i tempi previsti dalla proposta d’acquisto e dovrà comunicare la sua decisione definitiva in via formale controfirmando la proposta.

Dal momento in cui entrambe le parti si sono accordate, l’assegno di acconto diventerà una caparra confirmatoria; a questo punto le alternative sono due:

o l’acquirente e il venditore firmano il preliminare di compravendita entro 20 giorni;

se non si riesce a stipulare il preliminare il 20 giorni bisognerà registrare la proposta presso l’Agenzia delle Entrate.

Modulo proposta di acquisto terreno tra privati word

PROPOSTA IRREVOCABILE D’ACQUISTO TERRENO AGRICOLO

 

- (Nome e Cognome dell’acquirente) nato a ...................... il giorno .................., residente a .................., via .................. n................, codice fiscale .................., con il presente atto, ai sensi e per gli effetti dell'art. 1329 del codice civile,

 

PROPONE A:

 

- (Nome e Cognome del venditore) nato a .... il giorno ...., residente a ...., codice fiscale ...., la conclusione di contratto preliminare di compravendita, avente ad oggetto la vendita della piena proprietà della seguente unità immobiliare:

 

DESCRIZIONE DEL TERRENO

terreno agricolo sito nel Comune di .................., Via .................. n. .................., con relativi accessori e pertinenze, il tutto così distinto in catasto:

CATASTO FABBRICATI - COMUNE DI ..................

SEZIONE .................. - FOGLIO ..................

Mappale .................. Subalterno .................., z.c. .................., classe, .................., categoria

.................., rendita catastale

CONFINI: …………………………………………………;

PROVENIENZA: …………………………………………….…………;

PREZZO: (Nome e cognome dell’acquirente) propone a (Nome e Cognome del venditore) .... la conclusione del contratto preliminare di compravendita per l'acquisto di quanto precede al prezzo di euro ……………….. .

Il pagamento dell'intero prezzo dovrà essere corrisposto come segue:

- euro ..................corrisposti a mezzo assegno bancario, da imputarsi quale acconto sul saldo prezzo e pertanto non potrà essere incassata se non successivamente alla sottoscrizione del contratto preliminare di compravendita. Detta somma sarà restituita al proponente senza alcuna penalità o risarcimento in caso di mancata accettazione della presente proposta;

- euro …………… , verranno corrisposti all'atto della stipula del contratto preliminare di compravendita, da imputarsi quale ulteriore acconto sul saldo prezzo, che dovrà essere sottoscritto entro n. …… giorni dalla accettazione della presente proposta;

- per quanto alla somma residua di euro ………, verrà corrisposta alla stipula del rogito.

La presente proposta è irrevocabile per la durata di n. ..... giorni e quindi dal giorno ……… sino al giorno ……

Il proponente prende quindi atto che l'eventuale revoca della proposta, prima della scadenza di tale termine, è priva di qualsiasi effetto.

La presente proposta si intenderà accettata nel momento in cui giungerà all'indirizzo del proponente l'accettazione da parte del venditore, che dovrà essere manifestata mediante sottoscrizione di accettazione.

Una accettazione non conforme alla presente proposta equivale a una nuova proposta.

Il possesso giuridico del bene sarà trasferito alla sottoscrizione dell'atto notarile di compravendita, che dovrà essere stipulato entro e non oltre il giorno ………., presso lo studio del Notaio .................. di ...................

L'immobile in oggetto dovrà essere reso libero da pesi, persone o cose, ipoteche, iscrizioni e trascrizioni pregiudizievoli, oneri di carattere urbanistico e fiscale e diritti di terzi in genere ed in regola con la normativa edilizia ed urbanistica vigente.

Le spese e le imposte concernenti la stipulazione dell'atto notarile di compravendita e quelle conseguenti saranno a carico del proponente.

 

LUOGO, DATA

 

FIRMA PROPONENTE _____________________________

Condividi questo articolo:

Articoli simili: