Acquistare casa in un condominio i pro e i contro di questa scelta

Acquisto In Condominio

L'acquisto all’interno di un condominio può essere un ottimo modo per immergersi nella proprietà della casa senza preoccuparsi di tutta la manutenzione che comporta le case unifamiliari e le villette a schiera. Gli abitanti del condominio possono anche in genere usufruire di servizi condivisi, oltre all'associazione condominiale per prendersi cura della manutenzione dell'edificio.

Tuttavia, i condomini non sono per tutti, quindi è meglio capire prima quali sono il tuo stile di vita e le tue esigenze di budget.

Acquistare casa all'interno di un condominio

Abbreviazione di condominio, un condominio è una singola unità all'interno di una proprietà di più unità, in genere un edificio in stile appartamento.Può essere una delle tante unità in una struttura condivisa come un grattacielo. Possiedi la tua unità e una quota proporzionale di aree comuni e servizi della comunità con i tuoi vicini, che possono includere parchi, piscine, campi da gioco, palestre, aree per passeggiate con cani e altri spazi pubblici. Questo include anche il terreno sottostante la struttura.

Le aree condivise dei condomini sono generalmente gestite da un'associazione di condomini. L'associazione in genere funge da consiglio di sorveglianza e assume una società di gestione immobiliare per gestire la manutenzione, la comunicazione con i residenti e altri compiti.

Un proprietario di un condominio ha il titolo della propria unità individuale ma condivide la proprietà delle aree comuni. Facendo parte di un'associazione, i proprietari di condomini in genere pagano una quota mensile stabilita per coprire il budget e le spese stabilite dall'associazione.

I proprietari dei condomini pagano anche le tasse di proprietà, le utenze e la manutenzione, e talvolta anche la manutenzione esterna, a seconda della comunità.

Le associazioni condominiali possono differire in base ai requisiti della singola proprietà. Alcuni possono imporre costi aggiuntivi per coprire le spese condivise, come riparazioni impreviste dell'edificio o nuovi servizi approvati dal consiglio di amministrazione.

4 consigli per l'acquisto all’interno di un condominio

Ecco una lista di di tutto quello che devi valutare quando stai pensando di acquistare un appartamento all’interno di un condominio.


1. Considera il tuo stile di vita

Odi falciare il prato e potare le siepi? Che ne dici di lavare a pressione il tuo vialetto? Le tue finanze sono tali che dover disporre di 5.000€ o più per una nuovo tetto sarà un peso? Se hai risposto sì a queste domande, la vita in condominio potrebbe fare al caso tuo.

Tuttavia, se il desiderio di avere un grande giardino supera il tempo necessario per mantenerlo, allora un altro tipo di proprietà, come una casa a schiera o una casa unifamiliare, potrebbe essere un'opzione migliore per te. Allo stesso modo, se condividere pareti, soffitti o pavimenti con un vicino sembra poco attraente, un condominio potrebbe non essere la risposta. I condomini tendono a funzionare meglio per coloro che si sentono a proprio agio con la maggior parte degli aspetti della vita in appartamento, meno la manutenzione integrata.

2. Lavora con un agente immobiliare con esperienza in condomini

Se hai deciso che l'acquisto di un condominio fa per te, vorrai trovare un agente immobiliare che abbia in mente i tuoi migliori interessi e con cui tu possa affrontare qualsiasi dubbio e guidarti attraverso passaggi cruciali, come la revisione dei documenti dell'associazione condominiale.

Il tuo agente dovrebbe conoscere gli sviluppi del condominio nella tua zona e quali problemi potrebbero avere. Le cose che potrebbero influenzare negativamente la tua vita in un condominio potrebbero includere problemi di finanza comunitaria e problemi di struttura o infrastruttura all'interno dell'edificio o degli edifici della comunità, o regole che non puoi rispettare. Un buon agente sarà in grado di dirti se c'è stata acrimonia sui problemi della comunità e saprà quali sviluppi sono andati meglio nei valori di rivendita.

Sebbene un agente esperto sia inestimabile, può anche valere la pena visitare la comunità di persona (e in diverse ore del giorno e della notte) e parlare con alcuni dei residenti. Questo può aiutarti a farti un'idea di come sarebbe vivere lì.

3. Decidi quali tipi di servizi desideri

I condomini possono offrire un'ampia varietà di servizi. Quando lavori con il tuo agente immobiliare, assicurati di occuparti dei tipi di servizi che desideri, oltre ad altri fattori come la posizione e il budget, in modo da poter trovare il posto perfetto. Stai acquistando l'accesso a questi servizi quando acquisti la tua unità, quindi non esitare a inserirli nella tua lista dei desideri.

Tieni presente, inoltre, che i servizi che non prevedi di utilizzare, ad esempio una piscina, potrebbero comunque valere la pena di avere perché se un giorno rivenderai il tuo immobile, un condominio che non ha i servizi di altri nella zona potrebbe ottenere una vendita inferiore prezzo.

Quando si visitano i condomini, chiedere chi è l’amministratore di condominio. Puoi rivolgere domande su come gestisce le richieste dei residenti e o sulle regole condominiali. Considera anche la possibilità di fare le tue ricerche sulla reputazione delle aziende che lavorano all’interno del condominio: come i giardinieri, le ditte di pulizia e i manutentori per valutare se i loro altri clienti sono soddisfatti.

4. Rivedi le tasse e i regolamenti dell'associazione

Oltre al mutuo, dovrai pagare le quote condominiali per la manutenzione della proprietà e dei suoi servizi. Rivedi quelle tariffe e chiedi cosa è incluso. 

Inoltre, chiedi al consiglio di amministrazione e alla società di gestione della proprietà come gestiscono problemi o reclam.

Pro e contro dell'acquisto di un condominio

Se stai pensando di acquistare un condominio, è importante valutare i vantaggi e le sfide. Ecco alcune cose importanti da considerare.

Pro

Prezzo potenzialmente più basso - A seconda del mercato in cui ti trovi, un condominio può essere un modo molto meno costoso per acquistare una casa rispetto all'acquisto di una proprietà unifamiliare, rendendolo ideale per chi acquista una casa per la prima volta o per chi ha un risparmio limitato sull'acconto.

Costi di manutenzione inferiori - La manutenzione esterna nelle comunità condominiali (spesso con l'eccezione delle finestre) è generalmente gestita dall'HOA. Ciò include la cura di prati e arbusti, vialetti e passerelle, tetti e rivestimenti esterni. Poiché i condomini tendono ad essere più compatti e richiedono meno attenzione rispetto alle case unifamiliari, possono essere un modo più economico per possedere una proprietà. Anche le tasse sulla proprietà tendono ad essere più basse.

Opportunità di socializzazione - alcune associazioni di condomini organizzano eventi sociali come feste in piscina, barbecue e giochi per cani, e potresti essere più vicino ai vicini e avere maggiori probabilità di incontrarli di persona. (Naturalmente, questo sarà un pareggio solo se sei interessato a socializzare.)

Servizi - A seconda della comunità del condominio, potresti avere accesso a servizi di prim'ordine come un'area per grigliate, un centro business, una piscina, un parco per cani, un parcheggio coperto, una club house e altro ancora, e il costo di godere di questi vantaggi è condiviso tra tutti i residenti.

Contro

Meno privacy, forse molti affittuari - Poiché i condomini condividono aree comuni come la hall, i corridoi e i servizi, un condominio potrebbe non essere adatto a te se apprezzi la tua privacy. Condividerai anche pareti, soffitti e pavimenti con i proprietari adiacenti, quindi il rumore può diventare un problema. Tieni presente che alcuni complessi possono avere molti affittuari, con un flusso costante di furgoni in movimento e inquilini che potrebbero non essere così premurosi o avere un grande interesse per la comunità come i proprietari di casa.

Problemi di parcheggio e di stoccaggio: molti condomini non hanno un parcheggio assegnato, quindi potresti dover viaggiare più lontano per arrivare alla tua porta. Lo spazio di archiviazione è spesso limitato a un piccolo armadio o due e potrebbe non esserci alcuno spazio di archiviazione all'aperto.


Per chi è l'acquisto migliore di un condominio?

La vita in condominio può essere più adatta per le persone che non vogliono fare molte manutenzioni da sole, coloro che desiderano l'uso di servizi condivisi o coloro che viaggiano molto o non vogliono preoccuparsi di una casa incustodita.

Se acquisti un condominio in un'area densamente popolata, può essere una scelta conveniente per coloro che desiderano vivere nel cuore di una città; non solo hai servizi all'interno del condominio, ma potresti essere a pochi passi dai trasporti pubblici, dai negozi e dai ristoranti.

Qualunque siano le tue preferenze, considera attentamente la tua situazione finanziaria e le tue esigenze abitative.


Condividi questo articolo:

Articoli simili: