Se operi nel campo immobiliare, registra il tuo profilo. Ottieni visibilità editando contenuti!
(Agg. 17 Settembre 2020), Mirko

L’arredamento fai da te permette di creare uno stile davvero personalizzato

Naturalmente non è una cosa per tutti perché l'arredamento fai da te permette di rendere la propria appartamento unico nel mondo. È importante prima di cominciare a lavorare quale sarà lo stile che si deciderà di adottare tenendo comunque presente che non parlando di mobili creati da altra gente sarà possibile avere il massimo della personalizzazione. Sebbene sia un’operazione molto interessante non si può dire senza rischi perché bisogna prima di tutto essere in grado di produrre mobili senza fare danni a persone e cose inoltre devono avere delle caratteristiche necessarie per poter rendere il proprio appartamento un eccezionale esempio di arredamento estroso ed affascinante. Un altro elemento interessante è rappresentato dal fatto che mediante questo particolare metodo è possibile creare dei bellissimi stili senza dover per forza spendere un capitale. Naturalmente è necessario comprendere quali sono i prodotti da adoperare se crearli da zero oppure modificare i mobili che nessuno vuole e che erano pronti per la discarica meglio se si parla di prodotti vintage. I mobili che necessitano un completo restauro sono perfetti per questo tipo di lavoro perché rappresentano la possibilità di costruire qualcosa di realmente bello. Quando si decide di percorrere questa strada è probabile che ci si troverà di fronte ad un serie di elementi d’arredo di varie forme e colori quindi la cosa principale da fare è rendere tutti i mobili del medesimo colore e con caratteristiche che possono essere molto simili in modo da non creare dei problemi in fase di compatibilità. Il problema principale dovrebbe essere infatti riuscire ad avere un filo conduttore tra i vari elementi che compongono la propria casa.

Come reperire gli elementi da modificare nell'arredamento fai da te?

Quando si parla di arredamento il nostro obiettivo principale dev’essere quello di reperire il materiale necessario per poter lavorare creando la migliore visione possibile della propria casa. In primo luogo vediamo quali sono i luoghi migliori dove trovare mobili ed accessori che necessitano di un completo restauro. Vediamo alcuni luoghi dove poter avere maggiori possibilità di trovare questi prodotti senza dover spendere un capitale:

annunci: la cosa interessante degli annunci sta nel fatto che è possibile controllare sia tra gli annunci locali presenti in quasi tutti i quotidiani nel numero della domenica oppure su internet. Naturalmente ognuno di questi due casi ha dei punti forti e deboli. Negli annunci locali infatti, essendo geolocalizzati ad una specifica area, è possibile andare di persona a controllare il prodotto ed accertarsi che la descrizione sia aderente alla realtà mentre in quelli su internet è possibile accedere ad una platea decisamente più ampia riuscendo ad ottenere un numero maggiore di proposte. In questo caso si deve mettere in conto anche il costo delle spese di spedizione;

le occasioni: molto spesso i negozi di mobili allestiscono un angolo dove vi sono prodotti fallati o riportati in magazzino dai clienti. Questi sono mobili che possono avere danni anche abbastanza seri che quindi possono essere molto utili per riconfigurarli riuscendo ad ottenere l’arredamento che più si desidera. È possibile ottenere delle interessanti offerte con sconti che potrebbero arrivare fino ad un massimo del 80%;

il mercatino rionale e dell’usato: in questo caso ci si trova di fronte ad una soluzione simile a quella degli annunci anche se si va a parlare di una soluzione molto più complessa visto che si parla di un gran numero di proposte. In questo modo sarà possibile rendere nel migliore dei modi la nostra ricerca. Quasi sicuramente i mobili saranno rovinati e ciò rappresenta una buona opportunità per creare il progetto che si ha in mente.

Ogni stanza del proprio appartamento deve avere un arredamento fai da te differente

Essendoci una serie di stanze è necessario operare in modo differente riuscendo ad ottenere il massimo dei risultati per tutti gli ambienti dell’appartamento quindi scopriamo come creare il nostro stile preferito. Quali sono le stanze che più che altre devono essere maggiormente curate:

IL SALONE

Questa è una tra le stanze più importante è il salone perché si andrà ad accogliere gli amici ed i familiari quindi è necessario fare molta attenzione perché purtroppo alla fine non è tanto difficile sbagliare quindi concentrazione. Tra i principali mobili che dovranno essere inseriti sono il divano, il tavolino basso, il mobile per il televisore ed altri che possono essere inseriti alla bisogna. Questa parte della casa può essere arredata riuscendo a dosare sapientemente elementi che possono essere definiti di risulta ma che possono essere degli ottimi elementi per creare dei mobili eccezionali. La cosa interessante è che alcuni di questi elementi come i pancali sono molto apprezzati da tutti coloro che hanno deciso di creare uno stile assolutamente originale ed accattivante. Un altro elemento molto interessante sono le cassette della frutta molto utili per avere una fantastica libreria. Ci sono alcuni che le lasciano al naturale ma è possibile e forse consigliato verniciarle in modo da fare in modo da poter ottenere una maggiore compatibilità con vari stili.

LA CUCINA

Se il salone è una stanza importante per accogliere gli amici ed i familiari la cucina è la stanza principale per la famiglia infatti è qui che tutti i membri si riuniscono almeno tre volte al giorno e dove si consumano i pasti quindi è necessario che vi sia una grande cura quando si decide di fare un arredamento fai da te. Si deve tenere presente che anche in questo caso si può creare tutto con prodotti che non vengono più usati. Anche in questo caso i pancali sono molto utili per creare una splendida isola mentre per un tavolo rotondo è possibile adoperare una bobbina per i cavi.

LA CAMERA DA LETTO

La base del letto padronale può essere effettuato con i nostri soliti pancali dove appoggiare il materasso. Sicuramente molto più comodo ed interessante rispetto alle doghe o alle molle e sicuramente può migliorare la postura e quindi il sonno. Mediante un pancale con qualche piccola modifica sarà possibile creare un mobile multiuso da appandere. Naturalmente vi sono i comodini che possono essere creati con delle cassette di frutta o casse di vino di legno.

Se vuoi cimentarti in una ristrutturazione fai da te, leggi questa guida: Ristrutturare casa fai da te: tutto quello che c'è da sapere

arredamento fai da te

Arredamento classico: come crearlo facilmente

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito