Arredare un monolocale di 40 mq - non dovrai rinunciare a nulla.

Arredare Un Monoloca...

I monolocali stanno diventando sempre più popolari tra le persone che non hanno creato ancora una famiglia. Non c'è da meravigliarsi che i monolocali abbiano vantaggi senza compromessi rispetto a tutti gli altri piccoli appartamenti. È vero; sono davvero di dimensioni limitate e ostili alle famiglie. Dopotutto, sono un paio di metri dove devi svolgere ogni attività (cucinare, fare la doccia, guardare la TV o anche lavorare). Questo è esattamente il motivo per cui dovresti sviluppare piani innovativi quando decori un monolocale.

Un monolocale non è la prima scelta che faremmo se dovessimo scegliere. Di solito se lo scegliamo è per motivi finanziari e cerchiamo di affrontare la mancanza di spazio nel miglior modo possibile. Quello che dobbiamo sapere è che vivere in un monolocale non riduce necessariamente il comfort e lo stile, purché rispettiamo le idee e le regole di interior design dei monolocali rigorosamente prescritte. Alla fine, otterremmo un luogo di vita bello e funzionale.

Dividilo in mini-stanze

I monolocali sono generalmente disposti in modo da avere una camera singola. Quello che devi fare è dividerlo in zone giorno più piccole e definire ognuna di esse con diversi elementi di arredo. Fondamentalmente, potresti ottenere un posto dove vivere e dormire con un divisorio flessibile, ma puoi spingere la tua creatività e creare angoli di lettura o yoga accoglienti (getta un tappeto morbido, metti una lampada o appendi un quadro carino ed è fatta!).

Usalo al meglio

'Nascondi' utili mobili che utilizzerai solo quando ne avrai bisogno. Pochi sgabelli in più sotto il tavolo da pranzo, mensole appese al soffitto o un divano con cassetti nascosti possono davvero aiutarti a organizzare le cose. Il punto principale è: non tagliare il pavimento calpestabile a meno che non sia assolutamente necessario.

Trova mobili che servono a più scopi

Progettare un monolocale richiederà una seria "caccia ai mobili". Devi sostituire pezzi stravaganti con elementi multifunzionali (divano che può fungere da letto estraibile, serbatoi vintage che possono trasformarsi in tavolini da caffè, tavoli da pranzo che fungono da scrivanie, ecc.). Il punto principale è garantire una capacità di archiviazione aggiuntiva.

Sfrutta i vantaggi della luce naturale

Illumina il più possibile il tuo monolocale. Se le finestre non sono sufficienti per attirare la luce del sole negli angoli bui, produci un'illuminazione artificiale. Scegli lampade o applique montate oppure appendi un grande specchio per riflettere la luce naturale.

Appoggiati al lato neutro

I colori e i toni possono davvero compensare la mancanza di spazio dei monolocali. L' arredamento di un monolocale prevede colori neutri per pareti, tende e plaid, rinfrescati da accenti di nero e argento che fanno sembrare il posto molto più grande. La neutralità è più efficace se applicata con mobili piccoli e quasi invisibili. 

Allo stesso tempo però sii coraggioso e sperimenta con colori vividi! I toni neutri si adatterebbero perfettamente a tendaggi vivaci, poster o sfondi 3D. Ad esempio, la grafica arancione e nera può fare miracoli se applicata accanto a un divano bianco. Anche i tendaggi verdi taglienti possono contribuire all'immagine drammatica.

Pensa ai divisori flessibili

Siamo tutti d'accordo che una stanza non è sufficiente per una vera famiglia. Se non altro, desidereresti sicuramente avere un angolo separato per dormire e mangiare. Puoi risolvere questo problema con divisori mobili (porte scorrevoli, tende, tende o schermi pieghevoli) che occupano uno spazio minimo quando non li usi.

Le decorazioni dovrebbero rimanere sinuose, trasparenti e strutturate

Per garantire un po' di spaziosità visiva, si consigliano elementi curvilinei (per contrastare l'aguzza forma scatolare dell'appartamento), tavoli più alti con gambe minuscole o mensole appese al soffitto. L'idea principale è quella di contrastare la monotonia angolare e stimolare il comfort all'interno del luogo. Oltre ai mobili arrotondati, ti consigliamo di buttare qualche cuscino soffice e di mescolare diverse trame (dalla seta alla maglia).

Usa l'aspetto verticale del tuo spazio

Gli scaffali e gli armadietti integrati dovrebbero essere il più in alto possibile, per garantire che raccolgano tutti i nostri effetti personali. La spaziatura verticale dovrebbe essere considerata allo stesso modo di quella orizzontale, tenendo presente che non c'è spazio da perdere sul pavimento. Consigliamo anche grandi tende e motivi a strati che creano intimità.

Il bianco e nero non passa mai di moda

Il bianco e nero è la scelta definitiva di coloro che non sono sicuri di come decorare un monolocale. Questa combinazione classica può facilmente trasformare il tuo posto in un paradiso sofisticato. Tutto ciò che serve è l'equilibrio tra i due toni e un accento colorato qua e là per illuminarlo.

Decora con i tuoi effetti personali

Che ne dici di usare cose personali invece di acquistare accessori costosi che non hanno un significato? Forse è il momento di personalizzare il nostro spazio e di inserire un po' di noi stessi nella progettazione del nostro monolocale. Tutto ciò che usi, e che ritieni abbastanza attraente, può fungere da decorazione. Sei anche il benvenuto per appendere la bici al muro o per mostrare i vestiti di cui sei orgoglioso.

Scegli grandi rivestimenti per pavimenti

Più grande è il rivestimento del pavimento, più grande apparirà la stanza. Usa tappeti con trame interessanti o tappeti grandi che possono riscaldare l'appartamento.

Il più grande investimento è il tuo letto

Acquista un letto a soppalco. Sembrerà elegante e confortevole e contribuirà alla tua privacy. Dato che sarà presente solo quando ne avrai bisogno, avrai molto pavimento disponibile da riutilizzare. Il più grande vantaggio è che sarà il tuo piccolo paradiso, che gli ospiti non potranno vedere.

Mantieni i mobili piccoli, ma comodi

Se c'è qualcosa che dovresti tagliare, è la dimensione degli elementi del mobile. Il tuo divano non deve essere grande, nemmeno le tue sedie! Possono essere ugualmente comodi sgabelli alti o poltrone pieghevoli.

Assicurati che ci sia abbastanza spazio per passare

Per quanto divertente sia la progettazione di un monolocale, non devi dimenticare che lo spazio è la tua priorità numero uno. Potrebbero volerci un paio di secondi per attraversare l'intero appartamento, ma devi assicurarti che ci sia un percorso decente per farlo. Quello che certamente non vuoi è che tu e i tuoi ospiti saliate e saltiate sopra le cose per raggiungere il bagno!

Non esiste uno spazio del genere che non possa essere utilizzato

Girati e pensa: c'è qualcos'altro che potresti fare per rendere il tuo studio più efficiente? Hai lavorato sul problema dello spazio e tutti i tuoi effetti personali sembrano essere conservati, ma ci sono più opzioni per migliorare qualcosa? Certo che ci sono! Fai attenzione e scoprirai che anche il soffitto, i piccoli cestini decorativi o lo spazio sotto il frigorifero possono essere utilizzati.

I tavoli dovrebbero essere alti

I tavoli da pranzo classici non sono le opzioni più adatte per piccoli monolocali. Dovresti prendere in considerazione set da bistrot alti, tavoli da pub funky o bar che occupano poco spazio e vengono tirati fuori solo quando ne hai bisogno.

La manutenzione è fondamentale

La pulizia regolare è una regola essenziale per i piccoli spazi: non raccogliere cose che non ti servono, perché non ci sarà posto dove conservarle. Mantieni solo ciò che sembra piacevole e funzionale (la pratica mostra che sarà sempre meno roba con il tempo). Pulisci regolarmente e cerca di evitare il disordine, perché anche il più piccolo può sembrare orribile quando ti manca lo spazio.


Condividi questo articolo:

Articoli simili: