Corsi per amministratori di condominio: ecco quali scegliere

Corsi per amministratori di condominio

Intraprendere la strada per diventare amministratore di condominio potrebbe essere abbastanza semplice al giorno d'oggi, infatti in rete si trovano tantissimi corsi per amministratori di condominio, anche a prezzi accessibili, ma conseguire un'abilitazione con un corso professionale non basterà a far di te un amministratore di condominio a tutti gli effetti: infatti per diventare amministratore di condominio oltre ad essere necessari alcuni requisiti, bisognerà condurre una vita senza problemi con la legge e soprattutto fare continuamente corsi di aggiornamento.

Requisiti per iscriversi ai corsi per amministratori di condominio

Abbiamo approfondito in precendenza l'argomento su quanto guadagna un amministratore di condominio, all' incirca uno stipendio mensile di 2000 € al mese, quindi uno stipendio sopra la media degli stipendi italiani, che aumenterà anche in base agli anni di esperienza. Per poter frequentare i corsi per amministratori di condominio e poter accedere a questa figura professionale però, sono richiesti alcuni requisiti fondamentali per il riconoscimento all'albo. Vediamo quali sono:

  1. Aver conseguito un diploma di scuola secondaria;
  2. Aver frequentato un corso di formazione iniziale;
  3. Seguire numeri e costanti corsi di aggiornamento;
  4. Godere a pieno dei diritti civili
  5. Avere la fedina penale pulita
  6. Non essere protestati

Oltre ad avere queste caratteristiche fondamentali dobbiamo essere consapevoli del fatto che questo lavoro ci renderà responsabili di tantissime decisioni all'interno del condominio e anche negli appartamenti dei condomini. Oltre a questo bisognerà avere delle ottime competenze sugli obblighi fiscali, sulla contabilità trasparente o sulla sicurezza all'interno del condominio, perchè oltre ad una responsabilità civile noi saremo i primi responsabili in caso di infortunio, se tutte le procedure di sicurezza condominiale non fossero state applicate.

Corsi per amministratori di condominio

I corsi per amministratori di condominio vengono proposti da enti specifici del settore, associazioni riconosciute nazionalmente che organizzano corsi sia in presenza che online abilitanti alla professione di amministratore di condominio che rilasciano l’attestato di qualifica professionale, valido in tutto il territorio nazionale italiano, che ti permetterà di entrare subito nel mondo del lavoro.

Per scegliere il corso giusto bisogna assicurarsi che si attengano al Decreto Ministeriale 13 Agosto 2014 n°140 in vigore dal 9 Ottobre 2014 il quale ha indicato i criteri e le modalita’ per la formazione degli amministratori di condominio e tutti i seguenti corsi di aggiornamento annuali.

E' bene specificare che al termine di questi corsi abilitanti alla professione di amministratori di condominio ci si dovrà sottoporre ad un esame finale che solo con conseguente esito positivo si otterrà l'abilitazione.

Argomenti dei corsi per amministratori di condominio

Gli argomenti e le materie trattate nei corsi per amministratori di condominio sono molteplici e complesse e bisognerà padroneggiarle in maniera autonoma per poter superare l'esame finale e avere la giusta preparazione per affermarsi nel mondo del lavoro. Vediamoli nello specifico:

  • Il condominio
    le proprietà, l’uso e il godimento delle parti comuni, i contratti di locazione
  • L’assemblea
    L'organizzazione, la convocazione e lo svolgimento pratico di un' assemblea
  • La contabilità
    Il rendiconto, la documentazione e la sua rispettiva conservazione, conto patrimoniale e situazione di cassa, il piano di riparto e i criteri di ripartizione
  • Informatica
    Il computer, hardware e software, i programmi, la gestione contabile su supporto magnetico, la gestione dei testi
  • La responsabilità
    Responsabilità civile e penale dell’amministratore, i reati connessi all’attività professionale e quelli connessi alla responsabilità del mandato
  • Il regolamento di condominio
    Funzione del regolamento, rapporto tra le norme codicistiche e norme regolamentari, regolamento contrattuale ed assembleare
  • L’assicurazione
    Oggetto dell’assicurazione, la responsabilità civile, l’incendio e la polizza globale fabbricati, i valori assicurativi, la proporzionale
  • Tecnologia
    Gli impianti termici, elettrici ed idraulici, la terminologia tecnica, la manutenzione periodica, il contratto d’appalto, la normativa di sicurezza.
  • Le locazioni
    Le locazioni degli immobili urbani, norme codicistiche e leggi speciali, locazioni abitative e ad uso diverso
  • I dipendenti del condominio
    Il contratto collettivo di lavoro, gli adempimenti fiscali e quelli previdenziali, la retribuzione, il trattamento di fine rapporto, sicurezza sul lavoro
  • Psicologia del condominio
    La gestione delle dinamiche di gruppo, la partecipazione dell’amministratore ai processi decisionali. Etica condominiale e deontologia professionale
  • La normativa extracodicistica
    Le leggi sul risparmio energetico, sui parcheggi, sull’abbattimento delle barriere architettoniche, sulla sicurezza degli impianti
  • Le controversie condominiali e l’arbitrato
    Rapporti con il legale, recupero forzoso, danno temuto e nuova opera

Associazioni per corsi per amministratori di condominio

Tra le molteplici associazioni abilitanti alla professione di amministratore troviamo ANAPI (Associazione Nazionale Amministratori Professionisti d'Immobili) ANACI (Associazione Nazionale Amministratori di Condominio e di Immobili) MAPI (Movimento Amministratori e Proprietari d'Immobili), Unione Professionisti, A.N.AMM.I. (Associazione Nazional-europea AMMinistratori d'Immobili) e molti altri ancora che propongono corsi abilitanti sia in loco sia online, attraverso lezioni asincrone che puoi comodamente seguire quando hai tempo.

Prezzi dei corsi per amministratori di condominio

I prezzi per questi corsi abilitanti alla professione di amministratore di condominio sono veramente accessibili a tutti. Partono in promozione da i 200€ fino ad arrivare ad un massimo di 500€.

I corsi di aggiornamento invece si aggirano intorno ai 50/60 € +IVA che devono essere svolti una volta l'anno per poter mantenere la propria abilitazione e per essere aggiornati su norme e sentenze.

Durata dei corsi per amministratore di condominio

La durata è molto relativa in base all'associazione in cui si sceglie di conseguire il corso; solitamente sono circa 80 ore di corso divise in unità e tematiche e specialmente nella versione online è abbastanza semplice gestirle in base alle proprie esigenze. Inoltre nella maggior parte delle strutture ci sarà un forum di confronto per sopperire a possibili dubbi o incertezze in merito alle materie trattate.

Al termine dei corsi si otterrà un attestato per il riconoscimento dell'abilitazione.

(Fonti: https://www.anaciroma.it/corso-amministratore-condominio/programma-corso-amministratore.html)

Condividi questo articolo:

Articoli simili: