Se operi nel campo immobiliare, registra il tuo profilo. Ottieni visibilità editando contenuti!
, Redazione

L’edificio che ricicla gli oli di scarico

E’ nato un edificio carbon neutral e si trova ad Hong Kong. Il progetto è stato firmato dal famosissimo studio di architettura ed ingegneria, Arup, che attraverso il progetto denominato ZCB (Zero Carbon Building), il quale ha ricevuto un premio nei giorni scorsi con l'Innovation Award per le migliori soluzioni ingegneristiche.

Il riconoscimento è nuovo di quest’anno ed è stato introdotto dall'Istituto degli Ingegneri di Hong Kong (HKIE). L'edificio è stato, invece, inaugurato nel settembre 2012 e costruito dalla Construction Industry Council (CIC) e contiene una serie di innovazioni tecnologiche concepite per poter soddisfare le condizioni climatiche sub-tropicali di Hong Kong e l'alto tasso di inquinamento, andando a ridurre al minimo l’impatto dell’ambiente. L’edificio ha una struttura che si sviluppa su tre brani. E’ quasi, per intero, ricoperto di pannelli fotovoltaici ed è capace di produrre energia andando ad utilizzare il biodiesel che deriva da oli alimentari esausti. E’ quindi un vero e proprio riciclo di materiale di scarico.

Il progetto ZCB racchiude ben due primati. Per la prima volta nella città asiatica avviene un processo di rigenerazione biodiesel. Esso viene, inoltre, utilizzato su di una scala molto ampia, andando a recuperare gli oli destinati alla discarica. La struttura, per prima, in tutta la città, andrà ad immettere in rete l’energia generata.

L’edificio è adesso sede degli uffici dell'Hong Kong Construction Industry Council. ZCB è uno degli edifici che saranno al centro della tanto ambita settimana dell'Ingegneria 2013 di Hong Kong, un evento che si propone di stimolare l'interesse di tutto il pubblico per quanto riguarda le professioni collegate all’ingegneria.

Ben vengano queste nuove tipologie di edifici, la situazione ambientale è un problema molto serio.

edificio

ZeroCarbon Building di Hong Kong


Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito