Se operi nel campo immobiliare, registra il tuo profilo. Ottieni visibilità editando contenuti!
, Agenzia RE/MAX Ideale

Storie di RE/MAX, I nostri professionisti si raccontano

Sandro Guidotti, Emanuele Borgioli, Claudia Baldi: reinventarsi è possibile con RE/MAX Ideale

C'è chi ha cambiato completamente vita, chi si è costruito un percorso nuovo, chi ha fatto un salto qualitativo in avanti nel settore. Sono sempre di più le persone, con le storie di vita professionale più disparate, ad avvicinarsi a RE/MAX Ideale, agenzia del network RE/MAX con sedi a Firenze, Empoli e San Giovanni Valdarno e premiata di recente tra le trenta più performanti in Italia. Il momento complesso per l'economia italiana e cittadina in particolare, duramente colpita nel suo settore chiave, spinge molti a reinventarsi.

È il caso di Sandro Guidotti, operativo sulla sede di Firenze, che è approdato all'immobiliare a fine ottobre 2020 dopo aver lavorato a lungo negli alberghi. "A fine ottobre 2020 – spiega Sandro – sono entrato in RE/MAX, da fuori settore. Dopo alcuni mesi in cui ho pensato a cosa fare del mio futuro, a settembre, ho deciso di rimettermi in gioco. Stare in questa squadra mi sta permettendo di ricostruire una professione con degli obiettivi precisi di crescita: non sei mai solo in RE/MAX!"

Emanuele Borgioli, dopo una lunga esperienza da amministrativo a Empoli, è entrato in RE/MAX nel 2019 e all’ultima riunione trimestrale è stato premiato come “consulente ideale”, riconoscimento merito del suo impegno e della sua dedizione. "Ho deciso di mettermi in gioco – racconta Emanuele – e in questo anno e mezzo di attività ho potuto appurare che RE/MAX ti dà quello che ti promette. È un'opportunità più che concreta per chi si avvicina a questo mondo".

Anche Claudia Baldi, ora affiliata all'agenzia di San Giovanni Valdarno, ha cambiato settore trovando una squadra pronta subito ad accoglierla e ha darle gli strumenti per realizzare il sogno di trovare o vendere casa: "È gratificante aiutare le persone a realizzare il proprio sogno di abitare. Gli altri mi hanno aiutato mettendomi sulla strada giusto con consigli, aiuti e un supporto concreto".

Tutti loro apprezzano la formazione, la cura per l'immagine digitale attraverso il sito e i social network dell’agenzia, il saper fare squadra e lo sviluppo di sinergie, anche con altri professionisti, che permettono di offrire al cliente una consulenza immobiliare completa e soddisfacente.

Storie di RE/MAX, I nostri professionisti si raccontano

RE/MAX Ideale racconta: Leonardo ed Emanuele

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito