Se operi nel campo immobiliare, registra il tuo profilo. Ottieni visibilità editando contenuti!
(Agg. 03 Novembre 2020), Mirko

Villa Antonio banderas: una bellissima casa

Sicuramente la villa Antonio Banderas di Cobham rappresenta un edificio iconico con una serie di importanti caratteristiche che lo rendono molto apprezzato in tutto il mondo. Banderas è un attore spagnolo tra le sue ville è presente anche quella a Malaga, la città natale dell’attore, molto conosciuto in tutto il mondo per le sue ottime doti interpretative. La sua carriera, soprattutto nelle prime fasi, è molto legata al grande regista Pedro Almodovar nel 1981 con il Labirinto di passioni e nel 1987 con La legge del desiderio. L’anno successivo con la pellicola Donne sull’orlo di una crisi di nervi riesce ad ottenere la sua prima vera notorietà. È però undici anni dopo, nel 1998, con il ruolo di Zorro nel film La maschera di Zorro. A questo punto sono arrivati moltissimi ruoli in film di grande spessore come Philadelphia, Intervista col Vampiro e C’era una volta in Messico senza dimenticare la serie Spy Kids. L’oscar per il migliore attore è arrivato però nel 2020 con il film Dolor y Gloria. Naturalmente questo attore ha fatto un grande numero di film ma questi sono alla fine i più importanti per la sua carriera anche se ha partecipato ad un grande numero di pellicole sia come attore che come doppiatore. La sua vita privata non è stata per niente tranquilla visto che convola a nozze per la prima volta nel 1987 con Ana Leza dalla quale divorzierà nel 1995. L'anno dopo si sposa con la sua collega Melanie Griffith dalla quale ha avuto una figlia, Stella. Anche in questo caso il matrimonio non è andato a buon fine visto che nel 2015 i due hanno deciso di divorziare. Nel corso della sua lunga carriera l’attore ha acquistato ben cinque tra palazzi e ville naturalmente tutte queste hanno delle caratteristiche davvero molto interessanti e soprattutto sono molto differenti una dall'altra. È comunque importante notare che c’è anche la mano sapiente dell’attore oppure dell’arredatore, che comunque deve operare in base ai gusti dei proprietari dell’abitazione. La villa di Cobham è stata scelta non solo perché tra tutte è la più pregiata ma anche perché è quella dove Antonio Banderas e la nuova fiamma, Nicol kimpel.

Villa Antonio Banderas: non solo il lusso ma anche molto stile

Un edificio molto particolare da quasi 2.7 milioni di euro dotata di una serie di caratteristiche davvero eccezionale tanto che l'attore spagnolo, emozionato per il suo nuovo acquisto, ha dichiarato che con la luce del sole questa si illumina come un diamante. Questo è, in effetti, un punto molto importante per un'abitazione perché si deve sempre prevedere, quando si acquista una casa, che l'ambiente sia sempre molto luminoso in modo da poter avere una migliore vivibilità della propria abitazione senza dimenticare che maggiore è la quantità maggiore di luce che entra nell'appartamento minore sarà la quantità di energia da adoperare con un evidente risparmio sulla bolletta e per rendere la propria casa più ecosostenibile. La villa dell'attore spagnolo è in stile moderno nord europero caratterizzato da un design lineare che potrebbe sembrare semplice ma è allo stesso tempo estremamente ragionato. Questo tipo di stile si caratterizza per gli ampi spazi sempre però molto ben congeniati in modo da poter ottenere il massimo in termini di ecologia. Questo tipo di stile non solo è molto elegante ma riesce a garantire una grande tranquillità. L'attore ha infatti dichiarato che nella sua attuale fase della vita non ha tanto bisogno di feste e vita sociale ma di pace. Si sta infatti dedicando a numerosi copioni e vari progetti cinematografici che gli passano per le sue manni. Inoltre sembrerebbe, ma su questo progetto c'è ancora molto riserbo, che sta per creare un marchio di moda. Anche Banderas sta confermando quello che è l'andamento dell'immobiliare ai tempi del covid19 perché ha deciso di lasciare la grande città per riscoprire la campagna. Il costante pericolo di un lockdown e del contagio sta spingendo sempre più persone verso la campagna. Ed infatti la dimora inglese di Banderas dispone di ben 1800 metri quadrati. Sono presenti una serie di interessanti chicche create proprio per i suoi gusti come una sala relax con sauna dove l'attore e la compagna possono rilassarsi. Nel seminterrato la star ha deciso di farsi installare una sala cinema per vedere i suoi film preferiti ma soprattutto per visionare i film che saranno poi presentati all'Accademy visto che farà parte della giuria. La casa si confà di ben cinque ampi saloni e quattro stanze da letto, quindi è facilmente intuire la grandezza di questo appartamento. La struttura è abbastanza tipica per questa tipologia di villa con la sua formazione a tre piani ed il tetto a farfalla. Per ciò che concerne il mobilio si va a parlare di prodotti assolutamente moderni. Banderas ha anche acquistato alcune importanti opere d'arte tra le quali ci sono anche alcune create da Baksy.

Come possiamo creare anche noi un bellissimo appartamento moderno?

Naturalmente molti di noi non ha a disposizione la quantità di denaro che invece possiede Banderas ma con tutti i distinguo del caso anche noi possiamo creare un bellissimo stile moderno nordico. In primo luogo è necessario tenere presente che la villa di Banderas è indipendente ed abbastanza lontana dal centro cittadino quindi non vi sono problemi in termini di riservatezza. Una casa in vetro permette di vedere ciò che è presente all'interno. La cosa positiva sta nel fatto che è possibile installare i vetri auto oscuranti oppure è possibile applicare la pellicola autoriflettente sui vetri. Questa soluzione è molto interessante perché da un lato è possibile far entrare la luce solare senza rischiare di perdere la propria privacy. Per ciò che concerne la struttura la cosa migliore è rappresentato dalla creazione di una struttura con vari elementi architettonici come per esempio un open space tra la cucina ed il salone magari sfruttando al meglio gli spazi degli altri piani. Naturalmente il pavimento dev'essere in parquet in modo da poter rendere al meglio la soluzione di vetro e legno concetto che comunque dev'essere ripreso nell'arredamento dov'è meglio lasciare il legno nel suo colore originale, al naturale.

villa antonio banderas

Lo stile newyorchese: come rendere il proprio appartamento moderno

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito