Scegliere l'arredamento casa al mare senza essere banali.

Arredamento Casa Al ...

A volte il luogo in cui si abita condiziona l’arredamento della propria casa, nelle baite in montagna troviamo un arredo rustico composto per lo più di materiali come il legno e la pietra, nelle zone rurali e di campagna possiamo abbinare un arredo provenzale quanto riguarda l’arredamento della casa al mare invece? Chi possiede una casa su una spiaggia, o in una località marittima solitamente vuole riprodurre l’ambiente esterno anche all’interno della propria casa. Allo stesso modo anche se abiti in centro città ma non vuoi rinunciare alle vibrazioni positive che può infonderti un arredo che richiami il mare nessuno vieta una tipologia di arredamento diversa dall’ambiente esterno, proprio come  se avessi una finestra vista mare.

La cosa più sbagliata da fare per arredare la propria casa sul mare è quella di trasformarla in un santuario di vimini bianchi, strisce nautiche e ancore in ogni dove. Il passo giusto da fare, invece, è concentrarsi sui modi per aggiungere un’ atmosfera di vacanza introducendo elementi da spiaggia in modo meno ovvio. Quadri con motivi colorati e tropicali, trame che evocano calore con materiali come la rafia ed il legno è sicuramente un buon inizio per arredare la tua casa al mare. di seguito è riportato l’arredamento ideale per una casa al mare indipendentemente dalla tua vicinanza alla spiaggia.

Per quanto riguarda i colori per poter richiamare le spiagge sicuramente quelli più adatti sono tutte le tonalità dell’azzurro, del blu e del bianco accostate elegantemente ai colori caldi della sabbia e del legno e all’occorrenza variare con delle tonalità di verde per richiamare le piante delle spiagge incontaminate o del rosso per richiamare i coralli marini.

Abbiamo già parlato della scelta dei  materiali per i pavimenti per le case al mare,  per quanto riguarda i colori invece, il pavimento dovrebbe richiamare la spiaggia con dei toni caldi sul marrone o sul giallo.

Zona giorno: arredamento casa al mare

La zona giorno è il luogo in cui trascorri la maggior parte del tuo tempo: lì consumerai i tuoi pasti, sarà il luogo in cui ti rilasserai o accoglierai i tuoi ospiti. Per questo motivo questo luogo dovrà essere leggero felice ed invitante. Il concetto di open space si adatta alla perfezione per l’arredamento della casa al mare, un ambiente ampio, spazioso e areato ti permetterà  di sentirti come all’esterno. Se possiedi grandi finestre non coprirle con tende troppo pesanti, utilizza leggeri veli semi trasparenti che permetteranno di far entrare la luce in ogni momento rendendo l’ambiente luminoso e nel caso di poter giovare della vista mare anche dal tuo soggiorno. E’ importante non sovraccaricare l’ambiente con troppi elementi e con troppi mobili. L’arredo dovrà essere essenziale affinchè sarà possibile creare nuovi spazi nel caso si avessero ospiti. Per quanto riguarda invece l’ambiente adibito ai pasti, come le cene tra amici, o incontri romantici questo ambiente  può essere leggermente più lunatico con legni più scuri e calde tonalità marroni e rosse per donare un'atmosfera boho-after-dark. Abbellisci lo spazio con piante e ceramiche per un pizzico di romanticismo tropicale.


Camera da letto: arredamento casa al mare

Dormire bene è praticamente sinonimo di una casa al mare. Per dormire sonni tranquilli, tieni la tua camera da letto libera dal disordine. Mantieni una tavolozza di colori tenue, in modo che la stanza sia rilassata e ariosa e assicurati che tutte le trame siano morbide. Inoltre i colori come l’azzurro, il blu o il turchese sono molto consigliati per la camera da letto poichè attraverso la cromoterapia questi colori infondono relax e facilità nel riposo. E’ possibile aggiungere elementi ispirati alla nautica quali ancore, conchiglie o velieri o creare degli ancoraggi in corda proprio come le cime delle barche senza però sovraccaricare troppo l’ambiente.



Bagno: arredamento casa al mare

Il bagno è un elemento sottovalutato, per poter arredare un bagno per una casa al mare bisognerà considerarlo come se fosse parte di una vacanza. Trasforma il tuo bagno in una spa. Mantieni i colori neutri e usa legni e palme per dargli un aspetto rustico e simile a un hotel. Una candela profumata tropicale è anche un must.


Esterno: arredamento casa al mare

Se possiedi un esterno in una casa al mare sei più ricco di quanto pensi. L’arredamento per l’esterno di una casa al mare è importantissimo. Sicuramente non dovrà mancare un tavolo da pranzo dove poter stare con gli amici con sottofondo le onde del mare. Potrai delimitare dei confini con suggestive lanterne da accendere la sera, inserire comode poltrone o divanetti dove rilassarsi e godere della brezza marina o addirittura installare un amaca che sarà il tuo rifugio nei momenti di relax.




Condividi questo articolo:

Articoli simili: