Se operi nel campo immobiliare, registra il tuo profilo. Ottieni visibilità editando contenuti!
, Redazione

Come scegliere i prestiti migliori

L’offerta di prestiti e banche è davvero innumerevole e per questo motivo, diventa sempre più complicato scegliere un prestito personale che si adatta alle vostre esigenze. Ecco alcune regole per scegliere la variante che si adatta maggiormente alle vostre esigenze.

Per prima cosa controllate sempre il TAN ( Tasso Annuo Nominale) che deve essere conveniente e ovviamente calcolate le offerte valutando anche le spese accessorie. Fate attenzione proprio a quest’ultimo dettaglio, visto che spesso si tratta di una cifra davvero onerosa.

Le spese accessorie principali sono:

In merito all’assicurazione possiamo consigliarvi di controllare sempre se è prevista una copertura di questo tipo da sottoscrivere al momento della firma del contratto. In base alla società finanziaria le polizze assicurative sono disponibili in diverse modalità.

L’assicurazione serve esclusivamente a tutelarvi dal rischio di insolvenza, consentendovi di sostenere l’impegno economico preso anche al verificarsi di eventi negativi. Oltre alla capacità di rimborsare le rate esiste un altro fattore che fa aumentare la possibilità di vedere accettata la richiesta: la presenza di un garante.

Questa figura pone la sua firma sul contratto di prestito, la sua responsabilità è quella di garantir il regole pagamento delle rate in caso tu non possa più far fronte all’impegno economico.

Anche voi avete bisogno di un prestito, valutate attentamente la soluzione migliore.

prestiti

Prestiti online: grande richiesta dagli italiani

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito