Grattacielo più alto del mondo: quale detiene il guinness world record?

Grattacielo Più Alt...

Il Burj Khalifa è il grattacielo più alto del mondo e detiene questo record da ormai 12 anni.

Il Burj Khalifa è un grattacielo a uso misto situato a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti. È l'edificio più alto del mondo, secondo tutti e tre i criteri principali con cui vengono giudicati tali edifici. Il Burj Khalifa è stato ufficialmente nominato così in onore del presidente del vicino emirato di Abu Dhabi, lo sceicco Khalīfah ibn Zāyid Āl Nahyān.

Il Burj Khalifa ha impiegato sei anni per essere costruito. I lavori di scavo delle fondamenta sono iniziati nel gennaio 2004 e la torre è stata ufficialmente aperta il 4 gennaio 2010. Tuttavia, l'apertura è avvenuta prima del completamento dell'interno.

Il Burj Khalifa è stato costruito per ospitare una varietà di iniziative commerciali, residenziali e ricettive. Questi includono un hotel e residenze di lusso progettate dallo stilista italiano Giorgio Armani, oltre a spazi per uffici, ponti di osservazione, ristoranti e strutture sanitarie.

Al momento del suo completamento, il Burj Khalifa deteneva un totale di otto record mondiali, inclusi quelli per l'edificio più alto, la distanza percorsa in ascensore più lunga e il piano abitabile più alto.

Costruita per ospitare una varietà di iniziative commerciali, residenziali e ricettive, la torre, la cui altezza prevista è rimasta un segreto gelosamente custodito per tutta la sua costruzione, ha raggiunto il completamento a 162 piani e un'altezza di 828 metri. È stato progettato dallo studio di architettura Skidmore, Owings & Merrill con sede a Chicago. Adrian Smith è stato architetto e William F. Baker è stato ingegnere strutturale e secondo i costruttori il grattacielo è costato circa 1,5 miliardi di dollari.

L'edificio, a pianta modulare, è disposto su un'impronta trilobata che è una rappresentazione astratta del fiore locale di Hymenocallis. La pianta a Y gioca un ruolo centrale nella riduzione delle forze del vento sulla torre. Un nucleo centrale esagonale è sostenuto da una serie di ali, ciascuna con il proprio nucleo in cemento e colonne perimetrali. All'aumentare dell'altezza della torre, le ali indietreggiano in una configurazione a spirale, modificando la forma dell'edificio ad ogni livello e riducendo così l'effetto del vento sull'edificio. Il nucleo centrale emerge in cima alla torre ed è terminato con una guglia, che raggiunge più di 200 metri. La guglia fu costruita all'interno della torre e issata nella sua posizione finale mediante una pompa idraulica. Al livello delle fondamenta, la torre è supportata da una stuoia di cemento armato spessa quasi 4 metri, a sua volta sostenuta da pali di cemento di 1,5 metri di diametro. Un podio a tre piani fissa la torre in posizione; il podio e il seminterrato a due piani misurano da soli circa 186.000 metri quadrati. Il rivestimento esterno della torre è costituito da pannelli in alluminio e acciaio inossidabile, alette tubolari verticali in acciaio inossidabile e oltre 28.000 pannelli di vetro tagliati a mano. Un ponte di osservazione pubblico, chiamato "At the Top", si trova al 124° piano.

Alla sua inaugurazione nel gennaio 2010, il Burj Khalifa ha superato facilmente l'edificio Taipei 101 (Taipei Financial Center) a Taipei, Taiwan, che misurava 508 metri, come l'edificio più alto del mondo. Allo stesso tempo, il Burj Khalifa ha battuto numerosi altri record, tra cui la struttura indipendente più alta del mondo, il piano occupato più alto del mondo e il ponte di osservazione all'aperto più alto del mondo.

Curiosità sul grattacielo più alto del mondo

  • La cima della torre può oscillare per 1,5 metri
  •  Le temperature sono circa 7°C inferiori rispetto alla base.
  • Il grattacielo ospita ben 54 ascensori che raggiungono una velocità di 60 km/h
  •  Il grattacielo è stato costruito da migliaia di lavoratori dell'Asia meridionale che sfruttati e sottopagati
  • Alcuni lavoratori sono morti durante la costruzione
  • Ci sono ancora tantissimi appartamenti invenduti all’interno del grattacielo.
  • dalla sua torre di osservazione si può vedere fino a 95 chilometri di distanza
  • Al 122esimo piano c’è il ristorante più alto del mondo
Condividi questo articolo:

Articoli simili: