Se operi nel campo immobiliare, registra il tuo profilo. Ottieni visibilità editando contenuti!
, Roberto

Immobili di pregio, dove trovare più case

Il segmento degli immobili di pregio è uno dei pochi comparti del mercato immobiliare italiano che non sembra aver conosciuto la crisi, grazie al sempre proficuo flusso di potenziali investitori acquirenti che qui si dirige. Ma come si sta evolvendo questo segmento? Quali sono le valutazioni che sarebbe opportuno metabolizzare all’interno di questo comparto?

Cosa conta di più?

A fornire alcune risposte è un recente studio condotto da Tecnocasa, secondo cui i clienti che hanno una maggiore disponibilità e che vanno alla ricerca di un immobile di lusso, sono attratti principalmente dalle dimensioni dell’abitazione (puntando soprattutto su superfici superiori ai 150 metri quadri), dalla privacy e dalle finiture dell’appartamento.

Tra le principali richieste ci sono quelle della presenza di almeno due bagni, uno spazio esterno, una zona giorno che sia arricchita da saloni di rappresentanza e ampie cucine, una camera matrimoniale con una cabina armadio spaziosa, un bagno en-suite.

Un occhio di riguardo alla privacy

Tra gli elementi che sembrano condizionare maggiormente la scelta dei potenziali acquirenti c’è poi la privacy e la dotazione di avanzati sistemi di sicurezza. Si tratta di aspetti che pesano soprattutto nelle nuove costruzioni, per le quali oltre al contesto ambientale si considera in misura particolarmente attenta e consapevole anche la tecnologia utilizzata (domotica & co.), la classe energetica, gli spazi dedicati al benessere e al relax (come la fitness room). Per quanto attiene invece gli immobili d’epoca, a pesare sono soprattutto le travi a vista e le scalinate importanti, che fungono sempre da buon catalizzatore.

Dove trovare immobili di pregio a Milano

Scendendo poi nel dettaglio territoriale, a Milano la zona dove è possibile trovare il maggior numero di immobili di pregio è certamente il quartiere di Brera, dove le famiglie che hanno più disponibilità economica desiderano acquistare la prima casa che rispetti le caratteristiche di pregio di cui sopra. La tipologia preferita è pur sempre il trilocale, in un contesto d’epoca, con superfici di almeno 150 metri quadri e con un terrazzo.

Tra le altre zone di Milano più gettonate per questo scopo segnaliamo via Moscova, corso Garibaldi, via Varese, via Volta e via San Marco, dove i valori medi sono di circa 7.000 euro al metro quadro, per immobili da ristrutturare, e 8.000 – 9.000 euro al metro quadro per immobili in ottimo stato, per poi salire a 10.000 – 13.000 euro al metro quadro per le soluzioni nuove. Altro mercato di interesse è quello che va da via Crocetta a Missori, con prezzi a 8.000 euro al metro quadro.

Dove trovare immobili di pregio a Roma

A Roma gli immobili di maggior prestigio riguardano il centro della città, sia da parte di famiglie romane sia da parte di stranieri. È fondamentale, in queste ipotesi, la presenza dell’ascensore, la panoramicità, lo spazio esterno, la luminosità dell’abitazione. Con questi requisiti, non è certo raro trovare degli immobili quotati a 14.000 – 15.000 euro al metro quadro, soprattutto verso Piazza di Spagna.

Quotazioni intorno a 8.000 – 9.000 euro al metro quadro in Piazza del Popolo e via del Babuino, mentre nelle altre zone del centro i prezzi degli immobili di pregio scendono a 5.000 – 6.000 euro al metro quadro, per risalire intorno ad almeno i 7.000 euro al metro quadro verso via Veneto, Fontana di Trevi, Piazza Navona.

Dove trovare immobili di pregio a Firenze

Concludiamo questo breve viaggio con uno sguardo agli immobili di pregio a Firenze, che si possono trovare soprattutto nella zona di Centro – Santa croce, con soluzioni ristrutturate intorno ai 5.000 euro al metro quadro. Case signorili particolarmente richieste anche a Piazza d’Azeglio, così come a ridosso del Duomo, in Piazza Repubblica e Piazza della Signoria. In Santa Maria Novella le tipologie di prestigio sono più abbordabili, con soluzioni usate a 3.500 – 4.000 euro al metro quadro, mentre i valori per un immobile ristrutturato intorno a corso Italia sono di 5.000 euro al metro quadro.

milano

Case di pregio a Milano e Roma: prezzi e tempi di vendita

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito