Se operi nel campo immobiliare, registra il tuo profilo. Ottieni visibilità editando contenuti!
(Agg. 26 Luglio 2021), Giada

Mercato immobiliare 2021: le riaperture e i possibili cambiamenti

Il mercato immobiliare 2021 ha subito nel corso dei mesi dei rallentamenti, soprattutto nel periodo iniziale dell’anno, ma è anche vero che rispetto all’anno scorso vi è stata una ripresa. Proprio quest’ultima dovrebbe far pensare a un ulteriore rialzo delle richieste del settore immobiliare, causate proprio dalle varie riaperture. Di seguito una possibile serie di previsioni che potrebbero essere dettate dal fatto che la pandemia sta per fortuna diminuendo.

Mercato immobiliare 2021: ecco le probabili previsioni in vista delle riaperture

Il mercato immobiliare 2021 viene fortemente influenzato dalle diverse riaperture che si susseguiranno nel corso di questo mese e anche del prossimo. In effetti proprio le nuove decisioni stabilite dal Governo hanno spinto numerose persone anche a prenotare per le vacanze estive e sono tantissimi gli individui che hanno optato per la prenotazione di case vacanze presenti in altre città, altre regioni o semplicemente altri posti.

Si può quindi valutare già questo primo aspetto e sottolineare che proprio per quanto riguarda la prenotazione di case vacanze, ci potrebbe essere un certo rialzo, anche in confronto allo scorso anno, sempre in riferimento allo stesso periodo.

Da sottolineare quindi che per quanto concerne le possibili previsioni future, per l’estate 2021 potrebbe esserci persino un forte boom di richieste di case vacanze e non solo. È proprio il settore immobiliare turistico che potrebbe vedere un fortissimo aumento. Oltre alla prenotazione di hotel, ville, case, potrebbero però esserci anche altri cambiamenti.

Non si deve dimenticare infatti che le persone potrebbero non solo essere spinti ad affittare degli appartamenti per un certo periodo di tempo, durante l’estate, ma potrebbe anche accadere che diversi studenti pendolari si ritrovino a chiedere di affittare case nelle città dove è presente la loro sede universitaria. Questo in effetti potrebbe accadere perché la sessione estiva è già cominciata per quanto riguarda gli studenti universitari e in più la forte diminuzione di questi contagi ha fatto sì che tutti abbiano incrementato i loro spostamenti. Proprio per questo, anche il campo del mercato immobiliare 2021 per l’affitto delle case o per quanto riguarda il fatto di comprare casa 2021 o vendere casa 2021, potrebbe vedere una ripresa ancora più forte.

Il settore immobiliare 2021 e gli altri cambiamenti

Tra le altre possibili ipotesi potrebbe infatti esserci anche il fatto che diverse persone potrebbero approfittare della diminuzione dei contagi e dell’inizio della ripresa economica per riuscire a comprare casa 2021 oppure, al contrario, per vendere casa 2021. Da sottolineare anche che molte persone invece ne stanno approfittando per trovare una casa in affitto di maggiori dimensioni, o magari per acquistarne una che sia più vicina alle zone periferiche, o al contrario, più vicina alle zone centrali della città. Anche le vaccinazioni stanno causando numerosi cambiamenti nel mercato immobiliare. Se infatti prima si pensava soprattutto a trovare casa vicino ai supermercati o anche vicino alle farmacie, per avere a disposizione e a portata di amno tutto quello che potrebbe servire in caso di un nuovo lockdown, ora viene meno questa idea, sperando che appunto non vi sarà più bisogno di nuove chiusure.

Non mancano però le persone che preferiscono trovare delle case di maggiori dimensioni per cercare di vivere insieme al resto dei propri familiari, compresi coloro che non fanno parte del nucleo vero e proprio. Si intende quindi zii, ma anche nonni, in modo che molte persone si trovino più tranquille a non lasciare da sole queste persone anziane. La richiesta di una casa di dimensioni più estese infatti sembra essere una di quelle più comuni, ma non è la sola. Ci sono anche sempre più persone che richiedono di avere balconi o anche terrazze. Tra l’altro, questo non è tutto, anche perché proprio per rimanere in tema vacanze, si può sottolineare come diverse persone stiano cercando anche delle case con delle piscine private, o meglio, delle case vacanze che abbiano la possibilità di usare la piscina. In questo modo, si potranno evitare assembramenti, ma nello stesso tempo si potrà anche usufruire appunto di questo spazio.

Oltre a questo, ci sono anche tanti altri cambiamenti possibili, come ad esempio persone che potrebbero prenotare sempre più vicino a spazi verdi, ma non solo. Potrebbe anche aumentare la richiesta di acquisto delle case e precisamente di seconde case, soprattutto vicino al mare, proprio perché tante persone mirano ad avere la possibilità di avere già a disposizione una propria casa esclusivamente per le vacanze. Questo però non è tutto, anche perché ci sono anche altri possibili cambiamenti.

Gli altri possibili cambiamenti

Tra gli altri cambiamenti potrebbe anche esservi il fatto che le persone aumentino i loro investimenti immobiliari, perché anche questi ultimi infatti sono in fase di ripresa. Oltre a questo, c’è anche da aggiungere il fatto che tante persone potrebbero voler vendere le proprie proprietà, per poi poterne acquistare altre di dimensioni più grandi.

Da sottolineare come anche il settore dei già citati investimenti potrebbe aumentare e interessare diverse categorie del campo immobiliare. Come si è visto, si potrebbero verificare quindi diversi cambiamenti per via delle riaperture, ma è anche doveroso specificare che queste appena indicate sono delle ipotesi, in quanto potrebbero accadere, ma è anche detto che poi devono essere verificate. Tra l’altro, come si è avuto modo di descrivere, vi sono diversi cambiamenti e tra quelli più probabili vi è un rialzo delle richieste di acquisto case, di acquisto seconde case, aumento delle richieste di affitto e anche aumento di vendite delle case. Secondo molte persone poi si potrebbe verificare anche un rialzo del campo degli invesitmenti immobiliari, come accennato. Tutto ciò potrebbe quindi comportare un certo rialzo del mercato immobiliare 2021, cambiamento che in effetti già è cominciato a inizio anno, e persino durante l’anno scorso, dopo il difficile periodo delle prime chiusure. Tutto questo è molto importante, anche perché il rialzo del mercato immobiliare potrebbe essere sempre più significativo. Tra l’altro va anche detto che non vi è stato mai un vero e proprio calo del settore in questione, in quanto vi è sempre stato il bisogno, da parte delle persone, di acquistare, vendere case e anche richiedere affitti. Di conseguenza il settore del mercato immobiliare può avere dei cali e dei rialzi e proprio ora infatti sembra essere in fase di ripresa.

Mercato immobiliare 2021: le riaperture e i possibili cambiamenti

Mercato immobiliare 2021: ulteriori cambiamenti in atto e previsioni

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito