Se operi nel campo immobiliare, registra il tuo profilo. Ottieni visibilità editando contenuti!
, Redazione

Mutui giovani: si riparte con le offerte

Per tutti gli under 35 che hanno deciso di acquistare casa in questo periodo, arrivano delle novità davvero interessanti che non deluderanno le giovani famiglie. E’ pronto il nuovo decreto che prevede regole più snelle e interessanti.

0.35cm;">I mutui alle giovani coppie tornano a far parlare di se, sono stati lanciati per la prima volta nel 2011 ma non sono mai decollati veramente. I prestiti per l’acquisto della prima casa sono stati finalmente aggiornati, anche se l’accoglienza da parte delle banche dovrà essere verificata.

Per il momento possiamo dire che la Corte dei Conti sta valutando dal punto di vista formale, il decreto ministeriale firmato da Saccomanni e Josefa Idem. Sono state riscritte le regole per l’utilizzo dei 0 milioni del Fondo per la casa, un tesoretto inattivo da almeno due anni.

Le novità sono interessanti sotto diversi punti di vista, per esempio la novità più importante è quella dell’addio al vincolo sul reddito da lavoratore dipendente. Infatti, i passati i mutui agevolati venivano rilasciati a chi richiedeva un importo non superiore al 50% del reddito complessivo imponibile.

Addio quindi ai vincoli sulla tipologia del reddito e per la felicità delle famiglie italiane, diventa anche più leggero il tetto di reddito Isee che sale a 40.000 euro annui familiari. In aumento anche le dimensioni dell’immobile da acquistare con un massimo di 95 metri quadri.

Finalmente tante buone notizie per chi desidera richiedere il finanziamento, visto che ora lo potranno richiedere numerose tipologie di famiglie, dalla coppia sposata senza figli, a quella con figli, la coppia convivente con almeno un figlio minore in comune, il monogenitore e per tutti vale il limite di 35 anni. Il prestito massimo concedibile è di 200.000 euro mentre non c’è limite al valore dell’immobile da acquistare.

Anche voi dovete comprare casa? Approfittate subito di questa grande occasione.

mutui

Mercato immobiliare delle aziende


Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito