Proposta d acquisto: tutte le informazioni a riguardo

Proposta D Acquisto ...

Se hai intenzione di acquistare un immobile dovrai seguire un iter preciso, tra i primi passaggi c’è sicuramente quello di avanzare una proposta d’acquisto.

La proposta d’acquisto consiste nel manifestare l’interesse concreto d’acquisto dell’immobile in forma scritta con relativo versamento di una caparra. Attraverso la proposta d’ acquisto, il potenziale acquirente quindi dimostra la sua volontà e il suo interesse verso l’immobile. 

Per la compravendita di un immobile è consigliato rivolgersi all’agenzia immobiliare che farà luce su tutti i passaggi e ti indicherà tutti i passaggi giusti per l’acquisto.

Come funziona la proposta d’acquisto? 

Una volta scelto l’immobile da acquistare bisognerà provvedere alla proposta d’acquisto. L’agenzia immobiliare fornirà un modello precompilato dove inserire tutti i dati a cui allegare la fotocopia di un documento, il codice fiscale e l’assegno bancario come deposito infruttifero per “bloccare” la vendita. 

Sulla proposta d’acquisto dovrà essere indicato un termine entro il quale permarrà l’interesse di acquistare l’immobile.

Questo documento sarà vincolante solo per il proponente che si impegnerà all’acquisto dell’immobile nel caso in cui il venditore accettasse la proposta.

Se il venditore firma la proposta d’acquisto accetta integralmente la proposta compreso il compenso e le clausole scritte all’interno e si vincola anche lui all’accordo. L’ accordo dovrà essere registrato all’Agenzia delle Entrate; nel caso in cui ci si rivolga ad un’ agenzia sarà la stessa a provvedere alla registrazione della proposta d’acquisto all’Agenzia delle Entrate (la registrazione all’Agenzia delle Entrate è obbligatoria solo se non si procede al preliminare di vendita entro 20 giorni dalla accettazione della proposta d’acquisto).

Se invece, allo scadere del termine, il venditore non ha accettato la proposta, anche il potenziale acquirente verrà svincolato dalla proposta e non potrà acquistare l’immobile alle condizioni avanzate nella proposta.

L’importo dell’ assegno bancario di caparra rimarrà bloccato fin quando l’acquirente non accetterà la proposta d’acquisto; nel caso in cui l'acquirente accetti la proposta, egli potrà incassare l’assegno e tale somma diventerà una caparra confirmatoria come previsto dall’art.1385 cc; nel caso in cui invece non accettasse la proposta d’acquisto l’assegno dovrà essere restituito.

Dal momento in cui il venditore firma la proposta d’ acquisto si stringe un contratto vero e proprio e sarà irrevocabile che seguirà il preliminare di compravendita.

Proposta d’acquisto e compromesso: cosa cambia?

La proposta d’acquisto, come detto prima, è la dichiarazione di volontà dell’acquirente di acquistare l’immobile, ma non vincola in nessun modo il venditore che può valutare altre offerte e decidere di vendere l’immobile ad altri acquirenti. Nel momento in cui il venditore firma la proposta d’acquisto questa si converte automaticamente in un contratto preliminare che vincola entrambe le parti fino al rogito.

Come scrivere una proposta d’acquisto

Come anticipato, se ci si rivolge ad un’agenzia immobiliare, questi vi forniranno un prestampato da compilare per la proposta d’acquisto, e vi forniranno anche i dati dell’immobile e del venditore; infatti all’interno della proposta d’acquisto dovranno essere inseriti:

  • i dati delle tre parti (acquirente, venditore e agenzia immobiliare);
  • i dati dell’immobile;
  • l’offerta avanzata dal compratore per l’immobile;
  • il termine entro il quale decade la proposta d’acquisto;
  • le condizioni di pagamento;
  • la provvigione per l’agenzia immobiliare;
  • l’importo della caparra con allegato assegno bancario.

Una volta compilata la proposta d’ acquisto e allegato l’assegno bancario ci si impegna a rispettare ciò che è stato proposto, il potenziale acquirente si vincola a rispettare ciò che ha firmato nella proposta. 

L’assegno viene conservato come deposito fiduciario presso l’agenzia immobiliare, che consegnerà al venditore solo nel caso in cui accetti la proposta. Solitamente l’importo dell’assegno si aggira intorno al 10% anche se la percentuale è solo una consuetudine ed è quindi possibile lasciare un importo minore ciò non invaliderà la proposta ma potrebbe rendere meno tranquillo il venditore che potrebbe dubitare della possibilità dell’acquirente di acquistare l’immobile.

Infatti nel caso in cui l’acquirente non rispettasse il vincolo espresso nella proposta d’acquisto, il venditore avrà il diritto di incassare l’assegno lasciato come caparra anche se non si concluderà la compravendita.

Recesso da una delle due parti nella proposta d’acquisto

Nel caso in cui una delle due parti non rispetti il vincolo della proposta d’ acquisto e si tiri indietro senza valido motivo, la vittima può rivolgersi ad un tribunale, denunciare l’inadempienza ed ottenere una sentenza che provveda a portare a termine il contratto con possibilità di richiedere anche un risarcimento danni. 

Inoltre si ricorda che nel momento in cui viene accettata la proposta ci si impegna a dare un compenso all’agenzia immobiliare e che, in caso di recesso, questo impegno non viene meno. 

Tempistiche della proposta d’acquisto

Solitamente per la proposta di acquisto si consiglia di stabilire un termine di scadenza che va dai 7 ai 15 giorni dalla data di presentazione; una volta che anche il venditore ha accettato la proposta, le tempistiche variano in base all’esistenza di una richiesta di mutuo o no. Infatti se l’acquirente ha richiesto un mutuo saranno necessari 30/40 giorni per l’erogazione della somma e solo dopo si potrà procedere al rogito notarile.

Proposta d’acquisto con agenzia immobiliare

Rivolgersi ad un’agenzia immobiliare per l’acquisto di un immobile è una tutela per entrambe le parti. Sia che tu voglia acquistare o che tu voglia vendere, la figura dell’agente immobiliare ti accompagnerà nel tuo percorso per permetterti di fare tutto nel migliore dei modi, senza errori e nel minor tempo possibile. Se vuoi acquistare o vuoi vendere un immobile in provincia di Latina rivolgiti a noi che ti accompagneremo durante tutto il percorso mettendo in primo piano i tuoi sogni e i tuoi interessi. 

𝑳𝒊𝒇𝒆 𝑰𝒎𝒎𝒐𝒃𝒊𝒍𝒊𝒂𝒓𝒆  𝑽𝒊𝒂 𝒅𝒆𝒈𝒍𝒊 𝑨𝒓𝒂𝒏𝒄𝒊, 39 04011 - 𝑨𝒑𝒓𝒊𝒍𝒊𝒂 ( 𝑳𝑻 ) 𝑻𝒆𝒍.: 06 97.24.98.21

Condividi questo articolo:

Articoli simili: