Se operi nel campo immobiliare, registra il tuo profilo. Ottieni visibilità editando contenuti!
, Lucia Franco

Ristrutturare il bagno lungo e stretto: 10 idee per un bagno al top

Avere un bagno lungo e stretto non è sempre brutto o scomodo a priori, anzi a volte da quel tocco in più all’intera abitazione. L’importante è saperlo, usando alcuni accorgimenti intelligenti per sfruttarne al meglio le potenzialità. Quali? Ecco 10 idee per avere un bagno al top.

1.Linearità

É importante fare dei rivestimenti lineari con sanitari in fila, mobile da bagno senza maniglia e lavabi allineati e perché no lampada a fascia.

2.Tutto su misura

Nei piccoli spazi il “su misura” è la prima regola. Mensole realizzate in spazi impensati, profonde il minimo, giusto per sorreggere un piccolo lavabo. O anche mobiletti incassati a parete, magari sopra il wc posizionato sulla parete corta.

3.Sfruttate la parete in fondo per fare una bella doccia

Perfetta se la finestra non è posizionata proprio su quel lato (anche se nel 90% dei casi è proprio così!). Potete posizionare la doccia in ogni caso anche se c’è la finestra (basta solo prendere precauzioni per proteggerla o optare per un serramento non in legno). Inoltre, invece di mettere il vetro della doccia, optate a una splendida tenda-doccia.

4.Un lavabo originale?

Si potrebbe optare per un lavabo super ristretto, con una profondità più ristretta e posizionato sul lato lungo del bagno. La stanza sembrerà più grande e spaziosa e il bagno top.

5.Una parete più scura

Un rivestimento più scuro o con motivi rispetto alle altre pareti, rende l’ambiente più profondo.

6.Mettere una vasca?

Perpendicolare o parallela alla parete lunga, questo dipende dalla larghezza del bagno ovviamente. O dalla posizione della finestra e dalla sua apertura. Nei caso non ci sia una finestra in fondo al bagno la disposizione della vasca è perfetta. Per il resto, tutto in linea.

7.Pavimento con piastrelle a motivi

Quando si dice che le piastrelle arredano un bagno... avete la possibilità di trovare una miriade di piastrelle. C’è solo l’imbarazzo della scelta.

8.Create del movimento con una pedana

Sarebbe un’ottima idea quella di alzare una parte del bagno per dare movimento, magari alternando anche rivestimenti differenti.

9.Doccia a filo con il pavimento

Molto pratica e moderna è il piatto doccia a filo con il pavimento. Pensateci!

10.Usate toni chiari oppure toni scuri

Sceglite rivestimenti chiari e opta così per un bagno in total white. Oppure, potete osare un po’ di più e prediligere toni scuri. Il vostro bagno sarà senza ombra di dubbio chic.

Lucia Franco

Ristrutturare il bagno lungo e stretto: 10 idee per un bagno al top

Dipingere le pareti: 6 idee per scegliere il colore giusto


Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito