Se operi nel campo immobiliare, registra il tuo profilo. Ottieni visibilità editando contenuti!
(Agg. 28 Luglio 2020), Mirko

Ristrutturazione bagno: come rendere questa stanza moderna e bella

Perché ristrutturare bagno? Vi sono molti motivi per ristrutturare bagno ma sicuramente il più importante sta nel fatto che questa stanza non è importante solo per i servizi igienici ma anche perché, se ben fatto, può essere un ottimo modo per creare una zona relax dove scaricarsi da una giornata stressante oppure per studiare o continuare un lavoro nella completa libertà e comodità della propria abitazione. Proprio a tal proposito si deve ricordare che in questo periodo viene non di rado viene favorito il telelavoro in un'ottica di distanziamento sociale. Si deve quindi vedere come i vari elementi di questa stanza devono essere posizionati andando anche ad ottenere il massimo anche se il bagno non è di grandi dimensioni. La cosa principale in questo caso è importante tenere presente che vi sono prodotti in grado di fornire una serie di opportunità contemporaneamente. Si deve quindi valutare al meglio quali sono i migliori materiali per ogni parte della stanza. Proprio a tal proposito è consigliabile valutare bene le molte caratteristiche della stanza in modo da non rischiare di trovarsi male una volta aver installato il tutto. Quindi scegliere i migliori elettrodomestici e le piante da inserire in questo ambiente ricco di sfaccettature.

Ristrutturare bagno: partiamo dal pavimento per rimanere coi piedi ben saldi sullla terra

Se sei un amante del parquet o del laminato purtroppo è necessario cambiare i propri gusti per decidere di rivolgersi verso altri materiali che comunque possono essere interessanti per le loro caratteristiche tecniche in termini di resistenza. Come tutti sanno, il parquet è formato principalmente da legno o di materiali derivati. Da ciò deriva principalmente la loro bellezza ma anche la loro fragilità. Un avvertimento che viene sempre fatto è di non installare questo tipo di materiale in ambienti molto umidi perché va ad assorbire l'acqua facendo marcire il legno creando muffe ed altri micro organismi non molto sani. Inoltre col tempo l'umidità andrà a sformare i listoni con la conseguente difficoltà di tenere tutto nella sua posizione originaria. Il pavimento bagno può essere la porcellanna o il grass entrambi questi materiali sono disponibili in vari colori e sono facili da pulire aiutando una pulizia completa con i detersivi antibatterici. Entrambi questi materiali posseggono una buona resistenza e riescono a mantenersi molto bene anche dopo molti anni di utilizzo. Non a caso i servizi igienici vengono creati per la maggioranza in questo materiale. Naturalmente non bisogna lesinare con i tappetini antiscivolo soprattutto in prossimità con l'uscita dalla doccia o della vasca da bagno. Anche in questo caso non bisogna scegliere prodotti che possano accumulare l'umidità. Nei tappetini umidi si possono annidare funghi e muffe entrambi molto pericolosi per la salute di coloro che frequentano questo ambiente.

I servizi igienici sono ciò che caratterizzano la stanza ma fatelo con gusto

Anche quando si parla di servizi igienici nell'ambito della scelta di ristrutturare bagno, sia esso di piccole o di grandi dimensioni, perché possono mancare elementi ma non i servizi. Soprattutto se si decide di ristrutturare bagno piccolo è necessario andare all'essenziale lasciando solo i servizi igienici. In questo caso la scelta obbligata è, per esempio, la doccia e non la vasca da bagno perché va a sfruttare soprattutto lo spazio in altezza e non in larghezza. Nonostante sia piccolo è comunque possibile inserire alcuni elementi di pregio come la doccia idromassaggio perché i getti d'acqua sono stati pensati proprio per la rilassatezza. In un bagno grando è invece possibile inserire un lavandino con doppio lavabo e sia la doccia sia la vasca da bagno in modo tale da poter scegliere in base alle proprie esigenze la soluzione più interessante.

Sala relax: come ristrutturare bagno trasformandolo in un angolo di pace e rilassatezza

A volte si ha proprio la necessità di creare una pausa dalla propria vita frenetica lasciando dietro la porta i problemi ed i timori per poter ricaricarsi. Vediamo quali sono le principali caratteristivhe che dovrebbero essere seguite quando si decide di ristrutturare casa è necessario creare un arredamento armonioso della stanza inserendo, per esempio, dei porta candela ed organizzare a vista tutti i prodotti per la cura personale in modo da creare una sorta di divisione tra il resto della casa ed il bagno. E' necessario riuscire a creare una sorta di equilibrio tra la funzionalità ed il benessere perché tutti in famiglia devono sentirsi accolti da questo ambiente ma è altresì importante scegliere la giusta illuminazione per la doccia, meglio ancora se regolabile, in modo da poter scegliere sempre l'atmosfera più adatta alle esigenze del momento.

ristrutturare bagno

Ristrutturare bagno: idee per la decorazione

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito