Rivestimento camino: tutti i materiali e le strutture per ogni stile

Rivestimento Camino ...

Il rivestimento del camino può cambiare l’aspetto dell'intero ambiente in cui si trova. Il camino oltre ad essere una fonte di calore è un elemento chiave all’interno di un appartamento e il suo rivestimento deve esserne all’altezza; infatti oltre a scaldarci il camino dona un forte impatto estetico all’intero ambiente, soprattutto quando la fiamma è accesa, fa compagnia, ci coccola e rendendo l’ambiente accogliente e romantico. Chi possiede un camino in casa è molto fortunato, per questo è giusto dare a questo elemento il giusto valore: se si tratta di un vecchio camino si può rendere nuovamente affascinante apportando modifiche esclusivamente al rivestimento del camino. 

In base all’arredamento della tua casa e alle caratteristiche potrai scegliere tra i diversi materiali per il rivestimento del camino.

Se il camino funziona correttamente ed è ben pulito l’unica cosa a cui dovrai pensare è rivestire il camino per cambiare il suo aspetto vecchio e trasandato.

Le alternative per cambiare aspetto al tuo camino sono sicuramente tante, dovrai scegliere in relazione ai costi del rivestimento del camino, ai tempi per rivestire un camino e all’effetto che vuoi ottenere.

Se ad esempio vuoi rinnovare il tuo camino con una spesa minima potrai dipingere le pareti di un colore diverso e pulirlo a fondo per dargli un aspetto diverso del solito; se invece punti ad una trasformazione completa del tuo camino, potrai scegliere tra le varie opzioni. 

Rivestimento camino rustico

Per conferire al camino uno stile rustico si potranno utilizzare materiali per il rivestimento come la pietra o i mattoni, lasciati allo stato grezzo nella misura in cui si vuole dare rusticità all’ambiente; si prediligono i colori caldi, i materiali naturali e si può optare sia per un camino chiuso che aperto.

rivestimento camino rustico in pietra

Rivestimento camino moderno 

Il camino moderno solitamente si presenta come un quadro nel muro, composto da grandi vetrate dove è possibile osservare il fuoco anche da vicino senza pericoli. Solitamente i camini moderni sono per lo più in cartongesso e in marmo ma è possibile trovarli anche in legno, in pietra o in gres porcellanato. Il rivestimento di un camino moderno avrà linee pulite, superfici lisce e un aspetto lineare e pulito. Il camino moderno accetta anche contrasti di colore, l’importante è che siano colori neutri e basici. 

rivestimento camino moderno in cartongesso e marmo

Rivestimento camino classico

Se invece decidiamo di rivestire il nostro camino conferendo lui uno stile classico, l’ideale sarebbe il cartongesso che permetterebbe di creare delle cornici, delle colonne o dei ghirigori adatti all’ aspetto classico. In alternativa potrai optare per il marmo bianco, ideale per conferire all’intera stanza un aspetto imponente e statuario.

Come abbiamo potuto notare i vari materiali che utilizziamo per il rivestimento del camino possono essere utilizzati per i diversi stili d’arredamento. A conferirgli lo stile infatti non è il materiale ma il modo in cui lo si usa. Analizziamo ora tutti i materiali più usati per i rivestimenti dei camini.

rivestimento camino classico in cartongesso

Rivestimento camino con la pietra 

La pietra è stato uno dei materiali più antichi utilizzati per il rivestimento per i camini. Per la sua storia e grazie alla possibilità di trovarla in tantissime forme e colori diversi, la pietra si adatta ad ogni tipo di stile, scegliendo tra tantissime sfumature di colori naturali, sapendo che se scegliessimo colori caldi sui toni della terra l’ambiente sarà più caloroso e rustico, se optassimo per delle nuances di grigio, come ad esempio la pietra lavica, la pietra renderebbe l’ambiente più freddo e minimal, ideale per gli ambienti moderni. 

Anche la grandezza delle pietre è importante: più le pietre sono grandi più si conferirà un aspetto rustico, grezzo e solido; se al contrario scegliamo pietre di tagli piccoli l’aspetto sarà più moderno, preciso e ordinato.

 Rivestimento camino con la pietra grigia

Rivestimento camino in gres porcellanato

Un’alternativa alla pietra, bellissima ma molto costosa, è il rivestimento in finta pietra che solitamente viene realizzato in gres porcellanato, un materiale composto da materie prime naturali, ignifughe e del tutto ecosostenibile.

Il rivestimento del camino in gres porcellanato sarà duraturo nel tempo, resistente alle macchie, anallergico e antibatterico. Inoltre a differenza della pietra naturale, il gres porcellanato ti darà la possibilità di scegliere tra una vasta gamma di colori di formati e di textures, riproducendo fedelmente l’effetto che desideri.

Rivestimento camino in gres porcellanato

Rivestimento camino in cartongesso

La soluzione più semplice e più economica è sicuramente quella di rivestire il camino in cartongesso ignifugo. L’idea di creare il rivestimento del camino in cartongesso ti permetterà di conferirgli la forma che preferisci, nascondendo imperfezioni, creando delle nicchie per la legna e potendolo verniciare con tutti i colori possibili. Il rivestimento in cartongesso può seguire delle linee dritte create con delle strutture, o delle linee curve e sinuose e puoi incorporarlo in un progetto più grande, come una parete attrezzata, una libreria o altro e giocare, inserendo all’interno del cartongesso dei punti luce appositi.

Condividi questo articolo:

Articoli simili: