Se operi nel campo immobiliare, registra il tuo profilo. Ottieni visibilità editando contenuti!
, Roberto

Come abbinare le tende ai colori delle pareti

Non importa quanto sia bello il tuo arredamento: i pezzi che lo compongono devono completarsi a vicenda o non avrai certamente a disposizione uno spazio in cui c’è il piacere di rimanere o di invitare i tuoi ospiti. Questo vale soprattutto per le pareti e per le tende delle finestre, dato che dovrebbero essere in armonia tra di loro. Per un look coeso, decorato in modo professionale, dovrai dunque coordinare le tende con il colore delle pareti. Ma come fare?

Ripeti il colore della parete

Per un look coordinato con le tende a motivi, assicurati che il motivo contenga almeno un po' del colore della parete. Se le pareti sono bianche o avorio, scegli un motivo delle tende che abbia uno sfondo bianco o avorio. Se hai optato per pareti più colorate, puoi ripetere il colore nello sfondo del motivo di tessuto o nel disegno in primo piano. In entrambi i casi, non è necessario che in maniera maniacale tu debba ottenere un'esatta corrispondenza dei colori. Finché il colore nel disegno non è più di due tonalità più chiare o più scure del colore della parete, l'occhio lo vedrà come un colore ripetuto.

Sfrutta un approccio monocromatico

Per un look classico con tende in tinta unita, scegli un tessuto per tende della stessa famiglia di colori del tuo colore di parete, ma opta per una versione più scura o più chiara. Per esempio, scegli tende arancio bruciato se hai pareti color albicocca, o viceversa. Se preferisci una differenza di colore più tenue, con minore distacco, rimani entro due o tre tonalità del colore della parete.

Scegli colori complementari

I colori complementari sono quelli opposti all’interno di una ruota dei colori. Anche se le combinazioni di colori complementari sono classiche, il contrasto è spesso troppo ampio per utilizzare tende a tinta unita con pareti in tinta unita. Invece, puoi temperare il contrasto con un motivo di tessuto che mescola un neutro con il complemento del colore della tua parete.

Se hai le pareti blu, il colore complementare è l'arancione. Per le tende, puoi usare una striscia arancione e avorio o un motivo a quadrifoglio arancione e bianco. Puoi anche usare un motivo che mescola diversi valori del complemento del colore della parete con i neutri, come un paisley con sfumature avorio, marrone chiaro e arancione che vanno dall'albicocca alla ruggine.

Usa un approccio neutro

Se hai usato un colore forte sulle tue pareti, puoi attenuare l'aspetto generale scegliendo tende di colore neutro. Le tende bianche funzionano sia con i colori caldi che con quelli freddi delle pareti. Per qualcosa di meno crudo, puoi optare per tende color avorio, champagne o crema, con pareti dai colori caldi, e grigio ostrica o grigio tortora per le pareti dipinte con un colore fresco. È possibile utilizzare sia i tessuti a tinta unita che quelli stampati tono su tono per il look neutro. Per aggiungere interesse visivo, è possibile abbellire le tende con una fascia di tessuto a contrasto che si abbina al colore della parete sul bordo d'ingresso o sull'orlo.

tende

Arredare una casa con il beige: consigli per non sbagliare!

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito