Se operi nel campo immobiliare, registra il tuo profilo. Ottieni visibilità editando contenuti!
, Redazione

Agenzia delle Entrate e patrimonio immobiliare

Arrivano dei dati decisamente stupefacenti dall'agenzia delle entrate, con un calcolo efficace è stato possibile calcolare quanto sono gli immobili edificati in Italia? Qual è la loro destinazione e soprattutto qual è il valore immobiliare della nostra nazione? Sono 72 milioni gli immobili che il catasto ha censito alla fine dello scorso anno: di questi, 66 sono unità immobiliari con destinazione ordinaria e speciale, i restanti 6 milioni sono beni non censibili, perché di proprietà dello Stato (e quindi non producono reddito), oppure sono ancora in fase di costruzione. La rendita complessiva ammonta a 36,5 miliardi di euro.

Nell'analisi più dettagliata basta focalizzarsi sui beni censibili e scoprire che il 50% di questi sono unità registrate come abitazioni, poi soffitte, cantine, box e negozi. Dal punto di vista della rendita catastale, invece, case, pertinenze, uffici e negozi incidono molto meno rispetto al loro valore numerico: sono infatti solo il 65,3% del totale e corrispondono ad un patrimonio complessivo di 23 milioni di euro; incidendo sulla rendita con una percentuale del 2,2%

Il mercato immobiliare è una grande fonte di denaro e di lavoro per molte persone.

Agenzia delle Entrate

700 miliardi: ecco il valore immobiliare di Parigi


Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito