Se operi nel campo immobiliare, registra il tuo profilo. Ottieni visibilità editando contenuti!
, Roberto

Comprare casa in Lituania, prezzi in crescita del 2%

Il mercato immobiliare lituano rimane in buone condizioni di salute, con l'indice dei prezzi degli appartamenti delle cinque grandi città (Vilnius, Kaunas, Klaipėda, Šiauliai e Panevėžys) che risulta essere in aumento del 2,01% nel 2018 (depurato dell'inflazione), rispetto all’anno precedente. Si tratta di una decisa inversione di tendenza rispetto al calo dello 0,33% che era stato vissuto nel corso del 2017, sebbene nel quarto trimestre del 2018 si sia registrato un rallentamento nel trend di incremento dei valori immobiliari, con i prezzi delle abitazioni che sono aumentati dell'1,37% rispetto al quarto trimestre del 2018.

Domanda e offerta rimangono forti

Secondo OberHaus, che ha compiuto l’analisi puntuale sull’andamento del mercato immobiliare lituano, nel terzo trimestre del 2018 il numero totale delle transazioni immobiliari residenziali ha raggiunto il livello più alto degli ultimi dieci anni. In base ai dati disponibili, infatti, il numero di case vendute è aumentato del 3% a/a nel terzo trimestre del 2018, mentre le vendite di appartamenti sono aumentate del 4%.

Anche l'attività edilizia residenziale è in aumento. Nel 2018, i permessi per la costruzione delle abitazioni sono aumentati del 3,1% a/a a 16.658 unità, mentre i complementi abitativi sono aumentati del 10,9% a 12.244 unità. Il risultato? I costi di un appartamento a Vilnius sono molto bassi, circa 2.163 € al mq.

Economia lituana in buona crescita

L'economia lituana è cresciuta del 3,6% nel 2018, rispetto alle espansioni del 3,9% nel 2017 e del 2,3% nel 2016. Tuttavia, l'economia dovrebbe rallentare quest'anno, con un tasso di crescita del PIL previsto del 2,8%, tra una domanda esterna più debole, l'incertezza sul Brexit e i problemi legati al commercio internazionale.

Mercato residenziale a Vilnius

Sebbene nel 2018 si sia registrato un aumento dei prezzi degli appartamenti in tutte e cinque le principali città lituane (Vilnius, Kaunas, Klaipeda, Siauliai e Panevezys), il tasso di aumento è variato in maniera non irrilevante nelle singole città.

Il più piccolo aumento relativo dei prezzi degli appartamenti è stato registrato proprio nella capitale Vilnius, ed è stato determinato da un grande divario di prezzo tra la capitale e le altre città del paese. Nel frattempo, nelle città più piccole si è registrato un aumento più elevato dei prezzi (dal 4% all'11%) degli appartamenti ed è probabile che tendenze simili si confermino nel prossimo futuro.

Mercato retail a Vilnius

Alla fine del 2018 la superficie totale di vendita al dettaglio nei più grandi centri commerciali della Lituania ammontava a 1,1 milioni di mq, ovvero 0,39 mq di superficie commerciale pro capite. Complessivamente il 41% dello spazio commerciale dei centri tradizionali ha sede a Vilnius, con la capitale lituana che dunque si conferma il luogo maggiormente attrattivo per quanto concerne gli investimento nell’immobiliare retail.

Lo spazio commerciale di questi centri negli ultimi cinque anni è aumentato di oltre il 9% in Lituania, ma la popolazione del Paese nello stesso periodo è diminuita del 5%. Statisticamente, l'indicatore dello spazio di vendita al dettaglio pro capite è aumentato di circa il 15% negli ultimi cinque anni.

Mercato degli uffici a Vilnius

Dopo un significativo aumento dei nuovi spazi per uffici riscontrato nel corso del biennio 2016-2017, il mercato degli uffici a Vilnius ha continuato a crescere significativamente nel 2018. Nel 2018 sono stati completati in totale sei nuovi progetti che hanno portato 43.000 mq di uffici sul mercato. Dopo il completamento di questi progetti, la superficie totale degli uffici moderni utilizzabili (classe A e B) è cresciuta di quasi il 7% fino a 718.300 mq alla fine del 2018. Attualmente Vilnius dispone di 1,30 mq di uffici utilizzabili pro capite. Per superficie, la classe A costituisce il 39,8% del totale degli uffici di Vilnius, e la classe B - 60,2%.

Mercato dei terreni a Vilnius

Concludiamo infine con un breve cenno sull’andamento del mercato dei terreni nella capitale lituana, che ci offre qualche interessante spunto di riflessione. Di fatti, nonostante l'aumento dell'interesse per i lotti di terreno nella parte centrale della città, i prezzi di tali lotti non sono aumentati in modo significativo, anche se le posizioni negoziali dei proprietari di tali siti sono rimaste davvero forti per tutto il 2018.

I prezzi richiesti per i lotti di terreno nella parte centrale della città o in altri quartieri prestigiosi adatti allo sviluppo residenziale e commerciale (con permessi di costruzione) sono ora di 400-1.500 euro per m2 di terreno, o circa 300-1.000 euro per metro quadrato lordo edificabile di spazio residenziale o commerciale.

vilnius

Lituania, prezzi delle case in lieve aumento

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito