Se operi nel campo immobiliare, registra il tuo profilo. Ottieni visibilità editando contenuti!
, Roberto

Comprare casa negli USA, ecco dove conviene nel 2019

Volete comprare una casa negli USA? Il mercato immobiliare residenziale a stelle e strisce offre sicuramente delle opportunità interessanti, a patto di poter disporre della liquidità necessaria o poter esser certi di godere dell’accompagnamento di un istituto di credito.

Dove conviene comprare casa negli USA nel 2019

Stando a quanto suggerisce un nuovo report sul mercato abitativo nazionale condotto da Zillow e denominato “2019 Best Markets for First-Time Buyers Analysis”, chi si avvicina per la prima volta all’operazione di ricerca di una casa da acquistare a prezzi – magari – accessibili, dovrebbe dirigere la propria attenzione verso Tampa, in Florida. E non è una sorpresa: è il secondo anno di fila che Tampa è in cima a questa prestigiosa lista da parte dell’operatore immobiliare.

Ricordiamo che Zillow ha classificato i 35 più grandi mercati immobiliari degli Stati Uniti sulla base delle possibilità in capo ai “primi” compratori di poter godere di un buon successo nel compimento di tale operazione, sulla base del forte apprezzamento previsto nei valori di mercato. Considerato che negli Stati Uniti i “primi acquirenti” rappresentano il 46 per cento di tutti i compratori, e più di 6 su 10 di loro sono Millennials, ne deriva che il report Zillow ci propone un interessante spaccato del mercato nazionale.

Nella sua introduzione, Zillow ci rammenta altresì come il mercato immobiliare statunitense si sia recentemente raffreddato e come lo stock di case invendute sia aumentato dell'1 per cento su base annua, dopo essere sceso dell'8,7 per cento l'anno scorso. E' la prima volta che lo stock cresce negli ultimi cinque anni e, cosa ancora più gradita notizia per i primi acquirenti, tale stock riguarda principalmente le case meno costose, in crescita del 4,1 per cento, dopo essere sceso del 12,9 per cento l'anno scorso. Anche con questo cambiamento, tuttavia, non ci sono ancora abbastanza case in vendita per soddisfare la domanda degli acquirenti, e il mercato rimane dunque altamente competitivo.

"La carenza di case in tutto il Paese sta finalmente iniziando a diminuire, e questa è una buona notizia per i potenziali acquirenti che per la prima volta possono risparmiare per poter fare il salto dall’affitto alla proprietà", ha dichiarato Skylar Olsen, direttore della ricerca economica di Zillow. "Purtroppo, i prezzi delle case nel terzo inferiore del mercato sono aumentati così tanto negli ultimi anni che per i bilanci di molte famiglie sono più abbordabili. Ma mercati come Tampa e Las Vegas offrono ancora un sacco di occasioni" – ha poi proseguito.

Zillow sottolinea poi che i nuovi acquirenti siano evidentemente svantaggiati rispetto ad altri acquirenti, perché non hanno il capitale da spendere grazie a una precedente vendita di una casa e, dunque, hanno maggiori difficoltà a finanziare un acconto. Non solo: i giovani acquirenti esordienti hanno certamente avuto meno tempo per risparmiare per un acconto rispetto alla maggior parte degli acquirenti abituali. I Millennials hanno dunque più difficoltà rispetto alle generazioni precedenti di acquirenti di casa, dovendo dunque fare i conti con maggiore criticità nel compimento delle operazioni di ricerca e di proposta di acquisto.

Gli acquirenti più giovani sono più propensi ad andare oltre i loro bilanci per prendere la loro prima casa. Ma coloro che acquistano nei mercati più importanti della “First-Time Buyers Analysis” di Zillow, dovrebbero avere maggiori possibilità di rimanere all'interno del budget per comprare la casa che amano, in quanto le tendenze del mercato mostrano che hanno maggiori probabilità di richiedere minori acconti e di accedere a prezzi ridotti.

I 10 migliori mercati (e i 10 peggiori mercati)

Chiarito ciò, ecco per Zillow quali sono i 10 mercati migliori per gli acquirenti di case che si affacciano per la prima volta a questa operazione:

  1. Tampa, FL
  2. Las Vegas, NV
  3. Fenice, AZ
  4. Atlanta, GA
  5. Orlando, FL
  6. Miami, FL
  7. Detroit, MI
  8. Dallas, TX
  9. Nashville, TN
  10. Charlotte, NC

Di contro, questi sembrano essere i 10 mercati più impegnativi e sfidanti per gli acquirenti di case che si affacciano a questa operazione per la prima volta:

  1. San Francisco, CA
  2. Seattle, WA
  3. Washington, D.C.
  4. Los Angeles, CA
  5. Sacramento, CA
  6. Minneapolis, MN
  7. Denver, CO
  8. San Diego, CA
  9. San Jose, CA
  10. Boston, MA

Ricordiamo infine come gli elenchi contenuti all’interno del report di Zillow, in cui viene fatto il punto sui migliori mercati per gli acquirenti delle prime case si basa su quattro metriche quali il valore medio di un’abitazione (minimo) che richiede un acconto inferiore, il forte apprezzamento del valore della casa che viene stimato dagli analisti della compagnia, e che permette di incrementare in maniera considerevole la crescita della ricchezza complessiva degli acquirenti, l’alto rapporto tra lo stock di offerta e la domanda, al fine di indicare il “magazzino” disponibile e l’elevato tasso di quotazioni che mostrano una riduzione del prezzo.

casa

Mercato immobiliare, il 2016 chiude con ottime prestazioni negli USA

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito