Se operi nel campo immobiliare, registra il tuo profilo. Ottieni visibilità editando contenuti!
, Redazione

Compravendite immobiliari in Lombardia

Riprende fiato il mercato immobiliare in Lombardia, grazie ai prezzi diminuiti che hanno ridotto il divario tra domanda e offerta. Ad analizzare il mercato residenziale lombardo è il Centro Studi di Casa.it.

Compravendite in aumento – Nel secondo trimestre 2013 (aprile-giugno), secondo i dati dell’Agenzia delle Entrate,le compravendite nelle province di Cremona (+29,2%), Pavia (+26,8%) e Bergamo (+23,5%) risultano in crescita rispetto al primo trimestre dell’anno, mentre i comuni che registrano migliori performance sono Brescia (+25,2%), Pavia (+26,3%), Varese (+20,8%) e Mantova (+45,5%).

Le compravendite realizzate sono comunque in flessione rispetto a quelli del primo semestre 2012: se a Pavia e Como il calo è stata tutto sommato contenuto, oscillando tra un –5,8% e un – 5,6% , è Cremona a registrare la performance peggiore (-10,3%). I comuni che hanno registrato i cali meno drastici sono Milano e Como.

Speriamo che ci sia una ripresa del mercato immobiliare in tutta Italia, molte persone del settore hanno perso il lavoro.

Compravendite

Ripresa del mercato immobiliare piemontese secondo Casa.it


Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito