Cornici foto: tutti i consigli per scegliere quella giusta

Cornici Foto Tutti I...

Scegliere le cornici per foto può essere più complicato di quanto sembra. Una cornice di una foto può valorizzare l’immagine rendendola ancora più bella e suggestiva o può risultare nel complesso troppo pesante, troppo piccola, non adatta e rovinare la foto che hai deciso di inserire. Per questo motivo vogliamo fornirti alcuni consigli per quando sceglierai le tue cornici foto. 

Ovviamente oltre a prendere in considerazione lo stile d’arredo della stanza in cui hai deciso di mettere la tua cornice foto, dovrai considerare la foto che vuoi incorniciare. 

Ecco degli esempi di cornici per foto in base alla foto che decidi di incorniciare:

Cornici foto di natura morta

Se, ad esempio, vuoi inserire cornici per foto che raffigurano natura morta, puoi scegliere tra: 

  1. Grandezza dorata: se un'immagine è pulita e ordinata, un'opzione è quella di andare all'estremo opposto con una cornice dorata decorata. 
  2. Un colore dal dipinto: un semplice trucco è concentrarsi sull'oggetto che spicca, e scegliere una cornice metallica in quella tonalità. Se salti il ​​tappetino, il colore ha più impatto.
  3. Legno scuro terroso: il marrone cioccolato è una buona scelta per riscaldare un'immagine nitida come questa. Ignora i mobili in legno che hai nella stanza e scegli invece un marrone che sia vicino ai colori dell'arte. Se vuoi evitare un’aspetto troppo pesante, inserisce un ampio tappetino bianco.
  4. Stesso sfondo: per riprodurre un aspetto drammatico dell'arte, come uno sfondo nero, scegli una cornice dello stesso colore. Rivelando una parte del bordo bianco della stampa dà l'illusione di una doppio tappetino".

Cornici foto nitide e colorate

Se invece vuoi incorniciare una foto luminosa e colorata opta per una cornice più leggera o che risalti la vivacità; ecco delle possibili opzioni:

  1. Legno chiaro + stuoie intrecciate: puoi usare i tappetini per riprodurre il colore in una foto. Scegline due che corrispondano alle sfumature dell'immagine, una tonalità profonda e una più chiara e posizionali in varie larghezze creando una profondità aggiungendo una cornice sottile e neutra risalterai perfettamente la tua foto.
  2. Legno scuro dettagliato: questa è retrò. Se hai un arredamento antico, ecco la soluzione giusta, una cornice smussata, scura e come tappetino una stuoia in lino. 
  3. Blu lucido + tappetino smorzato: anche utilizzare uno dei colori della foto può essere un’idea per esaltarla. Se ad esempio stai scegliendo delle cornici per delle foto che ritraggono delle persone, puoi richiamare il colore degli abiti che indossano con il colore della cornice ed il tessuto con il tappetino della cornice.  Hai mai visto delle cornici con un tappetino di jeans?
  4. Legno neutro: una classica cornice naturale con un tappetino bianco rende la foto l'attrazione principale. Ecco perché le gallerie usano spesso questa combinazione. Ed è così versatile che funziona in qualsiasi tipo di stanza, insieme a tutti gli stili di arredamento.

Cornici foto per poster

Se hai un poster importante e vuoi incorniciarlo, ecco alcune idee che esalteranno l’immagine:

  1. Metallo lucido: Per rendere il tuo poster il protagonista della stanza, scegli una cornice in metallo lucido in un colore predominante dell'opera d'arte. Mantieni la larghezza della cornice inferiore ai 7 cm, in modo da non sopraffare l'immagine".
  2. In legno naturale: una cornice a forma di scatola d'ombra fa sembrare un poster più simile a una vera arte.. Chiedi un tappetino che copra le scritte, anche se è più largo nella parte inferiore , per un look ancora più raffinato."
  3. Ampio legno bianco: una cornice bianca opaca da 5 cm è un'ottima scelta per un muro bianco. Fa sembrare l'opera d'arte alta, come se fluttuasse. È un altro modo per dare a un poster un aspetto pulito e levigato, anche con scritte visibili".
  4. Metallo nero stretto: le lettere di un poster possono essere tanto grafiche quanto l'arte stessa. Quindi, se hai intenzione di mostrare il testo, potresti usare una cornice che riprende il colore per metterlo in risalto, in special modo se i caratteri sono in grassetto. 

In conclusione, scegliere una cornice per foto, disegni, quadri o poster non è una scelta da fare senza aver analizzato attentamente il disegno e lo stile della stanza in cui vuoi inserirlo.

Ecco riassunti allora tutti i consigli per scegliere le cornici foto:

  1. Scegli un colore che si trova all’interno della foto affinché doni al quadro una sensazione di continuità. Puoi scegliere o il colore predominante dell’immagine o un colore che corrisponda ad una piccola sfumatura dell’immagine che richiamerà proprio quel dettaglio.
  2. Per un’immagine pulita e semplice, considera la possibilità di scegliere un colore della cornice che sia l'esatto opposto di quello nella foto. Questo crea un effetto molto drammatico e cattura l’attenzione. Una cornice di colore opposto aggiungerà carattere allo spazio in cui la posizionerai, facendo una dichiarazione molto audace. Ti suggeriamo di utilizzare una cornice metallica se opti per questa strategia.
  3. Pensa in modo neutrale: se non vuoi enfatizzare un colore specifico della tua immagine  o non vuoi scegliere una cornice audace, scegli l’ opposto, opta per una cornice di colore neutro.
  4.  In alternativa puoi scegliere le montature bianche che risultano pulite, classiche e senza tempo. Possono davvero far risaltare tutti i colori all'interno di un'immagine.
  5. D'altra parte, le cornici nere sono anche una classica cornice neutra che può completare quasi tutte le opere d'arte o le fotografie.Uno degli ultimi pezzi da considerare per scegliere la cornice giusta per la tua foto è il tappetino. La stuoia aggiunge un tocco decorativo al tuo lavoro, oltre a separare un po' la tua arte dalla copertina
  6. L'aggiunta di un tappetino conferisce un aspetto formale e ordinato al tuo display e completa davvero le immagini all'interno della cornice. Poster e opere d'arte più grandi potrebbero non aver bisogno di un tappetino, ma dipende dal pezzo e dall'aspetto che stai cercando.
Condividi questo articolo:

Articoli simili: