Se operi nel campo immobiliare, registra il tuo profilo. Ottieni visibilità editando contenuti!
, Mirko

Decorazione della parete: come decorare i muri della propria casa

La decorazione da parete potrebbe sembrare un'operazione semplice ma purtroppo non è così perché vi sono una serie di caratteristiche che devono essere prese in considerazione per non rischiare di creare dei problemi sia per il design complessivo dell'appartamento sia per il denaro che viene speso per portare a termine questa operazione è abbastanza costosa. Vi sono vari strumenti per migliorare le caratteristiche dei muri della propria abitazione come la pittura ecologica e l'intonaco termico ma per andare a creare delle decorazioni di sicuro impatto si deve tenere presente che vi sono opere artistiche di varia natura create ad hoc per ottenere dei risultati molto interessanti. Si deve tenere presente che vi sono dei dipinti ed opere artistiche composti da più quadri. Sicuramente li avrete visti nei negozi di articoli d'arredamento ma come sceglierli?

Come decidere quale decorazione da parete optare per un determinato ambiente?

Sicuramente i muri della vostra abitazione non sono privi di decorazioni quindi è importante tenere presente che i nuovi elementi devono andare ad adattarsi al meglio per non rischiare di acquistare prodotti non conformi con il resto dell'abitazione. Questa è una fase molto importante se vuoi decorare bene l'appartamento. Il primo passo da fare è prendere le misure e nel farlo bisogna tenere presente non solo gli elementi preesistenti ma anche l'altezza dello stesso muro per riuscire ad ottenere il miglior risultato possibile senza dove chiamare tecnici. Allora siete pronti? Armiamoci di metro e matita per prendere le misure e stabilire i punti di riferimento direttamente nella zona interessata. Un consiglio che potrebbe tornare molto utile è la precisione nella misurazione anche se è opportuno ricordare che fino a quando non si pianta il chiodo, forse è migliore il nastro biadesivo che dovrebbe offrire il medesimo risultato senza effettuare dei buchi che possono rovinare la tinteggiatura dell'appartamento. Vi sono quindi delle regole molto importanti da tenere in grande considerazione per esser sicuri che tutto proceda per il meglio. E' necessario lasciare una certa distanza tra l'opera d'arte che sarà installata ed il muro. Se il quadro si sviluppa in orizzontale lasciare una distanza variabile tra i quindici ed i trenta centimetri su ogni lato in modo tale che i quadri possano essere centrati.

E se si possiede un muro molto grande come bisogna agire?

Naturalmente il discorso di prima è valido in presenza di muri di piccole dimensioni ma se la parete è di grandi dimensioni i quadri possono non essere più una buona soluzione. Decidere di procedere nel medesimo modo significa andare incontro a spese di notevole entità quindi è consigliabile rivolgersi verso altri prodotti che permettono di coprire una superficie maggiore andando comunque a spendere meno denaro. A tal proposito si può pensare a pannelli e quadri più piccoli che potrebbe sembrare un paradosso ma invece potrebbe essere un'ottima opportunità per rendere il proprio salone un locale fascinoso rendendolo molto simile ad una galleria d'arte mantenendo tra un quadro e l'altro una distanza di cinque centimetri. Sempre a tal proposito si può pensare di adoperare i murales rimovibili che possono essere un interessante opzione da installare nei punti focali della stanza. Un altro consiglio da tenere in grande attenzione è di adoperare prodotti con immagini di grande impatto andando ad offrire delle sensazioni forti a coloro che si trovano a vederli. Bisogna però sempre mantenere la connessione con il resto dello stile che è stato dato al resto dell'appartamento.

Come appendere le decorazioni da parete?

Vi sono delle importanti regole quando si decide di appendere ai muri delle decorazioni per non rischiare di effettuare degli errori anche abbastanza seri. In primo luogo il quadro dev'essere installato ad un'altezza da terra di almeno un metro e venti in modo da poter avere una distanza sufficiente per riuscire ad offrire un buon impatto visivo tenendo inoltre presente che vi sono una serie di mobili ed altri elementi d'arredo. In oltre in questo modo il dipinto sta all'altezza giusta per essere visto senza molti problemi perché non si trova né troppo in alto né troppo in basso. Le decorazioni murali dovrebbero essere montate ad un'altezza tra i dodici ed i diciotto centimetri dai mobili. In alcuni casi è importante invece tenere l'opera artistica non completamente centrata perché le decorazioni devono comunque essere in linea con la casa.

Non ci sono solo i dipinti ma anche decorazioni di metallo

Sono interessanti anche le decorazioni in metallo che possono essere inserite sia sopra al letto matrimoniale per avere una soluzione interessante. Nello specifico si deve tenere presente che una soluzione del genere è molto raffinara e nello stesso tempo divertente.

decorazioni da parete

Pittura ecologica: perché è così importante?

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito