Se operi nel campo immobiliare, registra il tuo profilo. Ottieni visibilità editando contenuti!
, Redazione

In America le donne comprano casa da sole

In Italia la situazione economica sta rallentando tutti ma per le persone che vogliono una “ nota positiva” dall’estero, vi comunichiamo che in Usa le donne comprano casa da sole. A quanto pare questo è il nuovo bisogno delle donne d’occidente, dopo aver lottato per l’affermazione della parità con gli uomini.

L’obiettivo delle giovani donne è quello di vivere da sole perché l’indipendenza non passa più dalla semplice creazione della famiglia. La conferma arriva direttamente da un’analisi effettuata da parte del Corriera della Sera, dove si afferma che in America le famiglie mono nucleari composte da sole donne hanno raggiunto la percentuale del 20% delle donne che si rivolgono alle agenzie immobiliari. Questa proporzione non può ancora essere traslata anche per il mercato italiano ma, nonostante la crisi, è pur vero che sempre più donne si cimentano tutte sole all’acquisto di un immobile.

Per il momento non è importante analizzare che si tratti dell’acquisto definitivo, quello che conta è il fenomeno che sta cambiando senza regole l’universo femminile e anche le procedure di gestione del credito. E’ necessario ricordare che il mutuo resta difficile ma le donne sole non si spaventano e la conferma arriva anche da una recente indagine condotta dal portale Mutui.it.

Appare chiaro che il 59% dei mutui in cui il primo intestatario è una donna è un dato ufficiale. Certo, negli Stati Uniti la condizione lavorativa dell’universo femminile è molto migliore rispetto all’Italia: maggiore capacità di spesa, indipendenza economica come dato di fatto, visione più moderna e meno patriarcale del sistema familiare rendono l’America davvero un altro mondo per le donne.

In Italia la situazione potrebbe cambiare lentamente nei prossimi anni. Ci ricordiamo come si viveva 50 anni fa?

America

L'acquisto di case è donna


Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito