Mutui online: come funzionano e quali banche lo erogano?

Mutui Online Come Fu...

Come ben sappiamo ormai è possibile richiedere mutui online in diverse banche e, in quasi tutte è possibile fare il calcolo online del mutuo per confrontare i tassi, la durata e gli importi delle rate mensili, tutto in semplici pochi click. L’accesso dei mutui online ha permesso a tantissime persone di farsi un’idea ancor prima di rivolgersi direttamente alla banca, sia nel caso in cui abbiano già visto un immobile da acquistare, sia nel caso in cui volessero farsi un’idea di quanto potrebbero spendere per una casa. I portali online dove è possibile fare dei preventivi di mutui infatti richiedono diverse informazioni per fare il calcolo online del mutuo e cambiando uno o più dati cambierà anche la rata finale del mutuo. Solitamente questi portali ti forniscono un elenco in ordine crescente dei mutui più convenienti delle maggiori banche italiane affinché tu possa valutare le alternative e in seguito rivolgerti alla banca che al momento ha l’offerta migliore.

Mutui online: calcolo

Su Internet ci sono tantissimi portali online dove eseguire la ricerca di mutuo; tra i più conosciuti sicuramente troviamo mutuionline.it, facile.it o mutuisupermarket.it. Attraverso questi siti sarà possibile visionare i preventivi online dei mutui dalle maggiori banche italiane. Per fare il preventivo basterà inserire:

  • finalità del mutuo: bisognerà specificare se si intende richiedere il mutuo online per acquisto prima casa, acquisto seconda casa, acquisto in asta giudiziaria, acquisto più ristrutturazione, surroga, sostituzione, liquidità.
  • tipo di tasso: bisognerà scegliere se si preferisce un mutuo a tasso, fisso, a tasso variabile, a tasso variabile con cap, variabile a rata costante o a tasso misto.
  • valore dell’immobile: costo complessivo della casa
  • importo del mutuo: quanto si intende richiedere in prestito (solitamente si richiede l’80% del valore dell’immobile)
  • durata del mutuo: per quanto si intende pagare il mutuo. Solitamente per un mutuo di un immobile si considera un lasso di tempo dai 15 ai 30 anni; considerando che maggiore sarà il tempo minore sarà l’importo della rata, anche se è molto probabile che i tassi saranno più alti. C’è anche da considerare che la durata del mutuo può avere dei vincoli in base all’età del richiedente, poiché solitamente le banche non concedono mutui a persone che al termine del finanziamento abbiano compiuto 80 anni. 
  • data di nascita: bisognerà inserire la data di nascita del richiedente al fine di calcolare la durata del mutuo
  • posizione lavorativa del richiedente: bisognerà dichiarare se si ha un contratto a tempo indeterminato, determinato, autonomo con partita IVA o altro inquadramento professionale;
  • reddito del richiedente: bisognerà inserire il reddito netto mensile di colui che richiede il mutuo (stipendio, locazioni, ecc)
  • Comune dell’immobile
  • Comune di domicilio
  • Stato di ricerca dell’immobile: bisognerà selezionare tra: firmato compromesso, fatta proposta di acquisto,individuato immobile, alla ricerca dell’immobile, immobile già di proprietà.

Una volta inseriti tutti i dati sarà possibile avere dei preventivi di mutui online che solitamente appaiono in ordine crescente in base alla convenienza. Nei risultati di ricerca dei mutui online apparirà la rata mensile e l’ammontare degli interessi.

Eseguire un calcolo mutuo online ti permetterà di avere le idee chiare sulla spesa mensile che dovrai affrontare e rapportarla con le proprie disponibilità economiche.

Fare questi preventivi di mutuo online sono del tutto gratuiti e spesso vengono elargite offerte esclusivamente riservate esclusivamente a chi esegue dei preventivi su questi portali online. 

Se invece desiderate rivolgervi direttamente alla banca in questione, alcune di queste offrono dei servizi di consulenza online per il mutuo che ti permetteranno di eseguire tutta la pratica di mutuo senza recarsi ad una delle loro filiali.

Mutui online BNL

La BNL (Banca Nazionale del Lavoro) offre la possibilità di richiedere direttamente un mutuo online.  Leggi il nostro articolo per scoprire tutti i dettagli dei mutui banca nazionale del lavoro. Attraverso il loro sito sarà possibile compilare un form per richiedere di essere contattato da uno dei consulenti BNL che ti aiuterà a formulare la richiesta di mutuo online e ti seguirà fino alla stipula del contratto.  In alternativa se vuoi richiedere mutuo bnl online senza assistenza potrai farlo accedendo all’area clienti e utilizzando i sistemi OTP per la firma digitale.

Mutui online unicredit

Attraverso il sito unicredit non è possibile richiedere un mutuo online unicredit, per inoltrare la richiesta sarà necessario recarsi ad una delle filiali per procedere con l’invio della richiesta ma, il sito della banca Unicredit offre la possibilità di calcolare il mutuo online attraverso il simulatore mutuo Unicredit scegliendo tra quattro finalità: acquisto, ristrutturazione, liquidità e surroga, scegliendo una durata da 5 a 30 anni e le tipologie di tasso. Sarà possibile contattare un assistente direttamente dalla chat del sito della banca o fissare comodamente un appuntamento alla filiale più vicina direttamente dal portale. L’Unicredit, come la maggior parte delle maggiori banche concede più facilmente mutui a chi è già loro cliente, per questo motivo segnaliamo la possibilità di aprire un conto nuovo ed attento all’ambiente: il My Genius Green.

Mutui online widiba

Un’altra banca che offre la possibilità di richiedere un mutuo online è la banca Widiba; è possibile eseguire tutta la procedura mutuo da pc, con il supporto di uno specialista che ti affiancherà dalla formulazione del preventivo fino alla stipula del contratto. I mutui widiba hanno proprio la particolarità di essere 100% online e 100% paperless, infatti sarà possibile caricare tutti i documenti sul loro portale e utilizzare la firma digitale per il mutuo.

Condividi questo articolo:

Articoli simili: