Se operi nel campo immobiliare, registra il tuo profilo. Ottieni visibilità editando contenuti!
, Redazione

Mutuo Casa Alba: opzioni per i clienti

Trattare l’argomento mutuo è una questione molto delicata perché la scelta dell’opzione più adeguata al caso singolo è subordinata ad una serie di condizioni, molte delle quali di carattere strettamente personale. Presentiamo allora due opzioni differenti del mutuo Casa Alba: “Più” e “100%”. Si tratta ovviamente in entrambi i casi di finanziamenti immobiliari ipotecari. Il primo si rivolge a situazioni di acquisto, costruzione o ristrutturazione di una proprietà immobiliare ad uso abitativo e concede al mutuatario alcune opzioni di flessibilità per facilitare il rispetto del piano di rimborso anche in periodi di difficoltà economica. In particolare è prevista ad esempio la possibilità di sospendere il pagamento della rata nei mesi di Agosto e di Dicembre, che sono generalmente particolarmente soggetti a spese elevate per via delle vacanza estive e natalizie. Il tasso di interesse applicato è, a seconda delle esigenze, fisso o variabile, ma in ogni caso il tempo per estinguere il finanziamento immobiliare non può eccedere i trenta anni. Il mutuo Casa Alba 100%, come il nome stesso suggerisce, consente al cliente dell’istituto di credito erogante di ricevere la totalità della somma richiesta per l’acquisto di un immobile, purché esso costituisca prima casa. Spetta poi al mutuatario la scelta del tipo di interesse, a tasso fisso variabile. La durata massima del piano di rimborso è fissata ad anni 30. Comprare una casa tramite l'erogazione di un muto consente di avere una casa di proprietà in breve tempo, evitando di vivere in affitto.

mutuo casa

Scegliere il mutuo: tasso fisso o variabile?

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito