Mutuo Intesa Sanpaolo Giovani: prima casa

Mutuo Intesa Sanpaol...

Nonostante i tassi si siano rialzati, sono ancora in tanti a non accantonare il sogno nel cassetto di acquistare la prima casa: tra le tante offerte valide troviamo il mutuo Intesa Sanpaolo Giovani

Intesa Sanpaolo è ad oggi uno dei gruppi bancari più solidi nonostante sia molto giovane; infatti l’istituto bancario Intesa San Paolo è attivo solo dal 1° Gennaio 2007 nato dalla fusione della Banca Intesa e di SanPaolo IMI. Avendo assorbito tanti istituti all’interno del suo gruppo, detiene il record in Italia per numero di sportelli e quote di mercato.

 Sul suo sito sono tante le offerte di mutuo, tutte con caratteristiche accattivanti e condizioni vantaggiose per il cliente.

Uno degli aspetti importanti del mutuo Intesa Sanpaolo Giovani è la formula Mutuo in Tasca: la banca si propone di valutare la tua situazione economica valutando l’importo di mutuo  più adatto rilasciando una delibera mutuo valida 6 mesi. Con la delibera avrai la possibilità di cercare un immobile che corrisponda a quella somma ed Intesa San Paolo ti aiuterà anche in questo con Intesa Sanpaolo Casa.

Mutuo Intesa Sanpaolo prima casa giovani: caratteristiche

Il Mutuo Giovani di Intesa Sanpaolo mira ad aiutare persone tra i 18 e i 36 anni per l’acquisto della loro prima casa. E’ possibile scegliere il Piano Base con ammortamento alla francese o attivare la formula Piano Base Light in cui è possibile finanziare fino all’80% dell’importo e attivare un periodo di preammortamento da 1 a 10 anni in cui si pagheranno esclusivamente gli interessi, solo in seguito si pagherà una rata mutuo più alta perché verrà aggiunta la quota capitale. Con l’opzione di flessibilità è possibile anche modificare la durata del mutuo e sospendere le rate per 3 volte (dopo il primo anno). Sulla Home banking di Intesa San Paolo saranno sempre consultabili tutti i documenti e le quietanze di pagamento grazie alla possibilità di attivare i servizi a distanza.

Al mutuo Giovani Intesa Sanpaolo è possibile anche abbinare la Polizza Proteggi Mutuo nel caso in cui non riuscissi più a far fronte al pagamento delle rate.

 Con l’accensione del Mutuo giovani dovrai far fronte a delle spese iniziali tra cui:

Spese di istruttoria: da 750 euro a 1.350 euro in base alla percentuale del valore dell’immobile finanziato ( fino al 50%:750 € dal 50,01% al 70,00%: 950 €, dal 70,01% al 80,00%: 1050 €.

Spese di perizia: da 320 a 4.450 euro + sopralluoghi da eseguire per s.a.l. da 130 euro a 155 euro

Imposta sostitutiva: esente (per i clienti in possesso dei requisiti di cui allart. 64 comma 6 del DL 25 maggio 2021 n.73  di cui è prevista l'esenzione dall'imposta sostitutiva. Per le domande sottoscritte dal 12.07.2021 ed erogate entro il 31.12.2022, la banca assume a proprio carico l'onere relativo all'imposta sostitutiva per la clientela con età inferiore a 36 anni non in possesso dei requisiti del decreto sopra citato.)

Spese per Polizza Incendio obbligatoria: In questo caso il cliente può scegliere se attivare la polizza Incendio mutui di Intesa o presso un’altra compagnia di assicurazioni iscritta all’Albo delle Imprese di Assicurazione e Riassicurazione tenuto dall’IVASS e autorizzata all'attività assicurativa nel ramo 8 ( incendio ed elementi naturali) e a patto che sia vincolata a favore della banca.

Se si opta per la polizza della Banca intesa viene incluso un complemento di garanzia in cui si assicura in caso di sinistro totale anche la differenza fra il debito ed il valore di ricostruzione dell’immobile.

La banca fornisce alcuni esempi rappresentativi di Mutuo Giovani Intesa Sanpaolo:

Esempio 1 

Cliente con meno di 36 anni richiede un Mutuo Giovani a tasso fisso  Piano Base per l’acquisto della sua prima casa con ipoteca con piano di ammortamento alla francese e rate costanti.

  • Importo: 100.000€
  • Durata: 25 anni
  • TAEG 3,414% , TAN fisso 3,20%, 
  • Rata: 484,68 euro; 
  • numero rate: 300. 
  • Costo totale del credito: 47.724,53 euro
  • Importo totale del credito: 98.730,00 euro
  • Importo totale dovuto dal cliente: 146.454,53 euro.

 Nel “Costo totale del credito” e nel TAEG sono comprese: 

  • spese istruttoria: 750€
  • spese perizia fino a 300.000€: 320 euro 
  • imposta sostitutiva esente
  • interessi complessivi 45.937,03 euro.

Esempio 2

Mutuo Giovani Intesa Sanpaolo Piano Base Light

  • Importo: 100.000 €
  • Durata: 27 anni di cui 2 di preammortamento 
  • TAEG 3,400% 
  • TAN fisso 3,20%
  • Rata iniziale di soli interessi: 266,67 euro
  • numero rate solo interessi: 24
  • Rata di ammortamento: 484,68 euro
  • numero rate di ammortamento: 300
  • Costo totale del credito: 54.165,93 euro
  • Importo totale del credito: 98.730,00 euro
  • Importo totale dovuto dal cliente: 152.895,93 euro

 Nel “Costo totale del credito” e quindi nel TAEG sono comprese:

  • spese istruttoria 950 euro
  • spese perizia 320 euro
  • imposta sostitutiva esente
  • interessi complessivi 52.337,03 euro

Con il piano Base Light è previsto un periodo di preammortamento con delle rate leggere che possono durare da un anno a 10 anni, successivamente inizierà l’ammortamento. Più il periodo di preammortamento aumenta più sarà alta la somma totale di interessi.  Il tasso fisso è diversificato in relazione al Loan To Value.

Chi può accedere al mutuo Intesa Sanpaolo giovani?

L’offerta è rivolta a tutte le persone fisiche con età compresa tra i 18 ed i 36 anni non compiuti residenti in Italia. Nel caso in cui si trattasse di un mutuo cointestato, entrambi gli intestatari devono rispettare i requisiti sopracitati. Il mutuo deve essere finalizzato all’acquisto della prima casa.

Polizza proteggi mutuo 

Tra i tanti servizi proposti dal mutuo intesa sanpaolo giovani c’è anche la Polizza ProteggiMutuo  che interviene in caso di decesso del mutuatario a causa di infortunio o malattia tutelando gli eredi.

Altre cose da sapere sul mutuo Intesa Sanpaolo giovani

L’erogazione del mutuo avverrà al momento dell’atto notarile. Per poter accedere al mutuo sarà necessario attivare l’ipoteca sull’immobile ma la Banca potrebbe richiedere ulteriori garanzie accessorie rilasciate dai soggetti finanziati o da terzi. Nel caso in cui si volesse attuare l’estinzione anticipata del mutuo totale o parziale non sarà prevista alcuna penale.

Se non rientri nelle caratteristiche per accedere al mutuo Intesa Sanpaolo Giovani puoi valutare altre formule sull'articolo: Mutuo Intesa Sanpaolo

Condividi questo articolo:

Articoli simili: