Se operi nel campo immobiliare, registra il tuo profilo. Ottieni visibilità editando contenuti!
, Mirko

Seconda casa: la guida completa per non avere problemi

Quali sono i rischi quando si compra la seconda casa? Qual è la tassazione che dovremo andare a corrispondere per l'immobile? Queste sono alcune delle domande che sorgono spontanee quando si parla di accedere ad un mercato immobiliare abbastanza variegato che potrebbe comunque riservare delle sorprese non particolarmente positive. Esistono infatti alcune differensazioni tra i vari luoghi in cui sarà acquistato l'appartamento. Sono molti i quesiti che attendono una risposta ed in questa guida ci proponiamo di risolvere i principali quesiti necessari per poter acquistare la propria casa con il massimo della tranquillità e della sicurezza.

Acquistare la seconda casa in Italia o all'estero?

Sicuramente il mondo è un posto meraviglioso e l'Italia ha tantissimi luoghi eccezionali che possono essere considerate delle ottime opportunità per passare delle vacanze molto divertenti. Italia o estero? Attenzione alle differenti legislazioni che non devono essere ignorate anche se non di rado acquistare casa all'estero potrebbe essere più conveniente rispetto all'Italia. Bisogna tenere presente che in Italia purtroppo vi sono una serie di leggi che possono gravare non poco sulle tasche di coloro che hanno deciso di investire nel mattone. Prima di tutto è necessario ad informarsi sulle tasse che bisognerà pagare sia durante l'acquisto sia annualmente. E' chiaro che vi sono differenti tassazioni quindi lo stesso appartamento a Roma potrebbe costare di più rispetto a Londra e così via. Il discorso poi cambia ancora se si decide di far fruttare l'immobile magari affittandolo per qualche mese all'anno perché in quel caso si andrebbe incontro ad un discorso completamente differente che comunque potrebbe essere un discorso abbastanza interessante se si sceglie con oculatezza.

Dove conviene acquistare la casa per le vacanze per investimento?

In Europa le nazioni dove conviene acquistare la propria casa delle vacanze è la Moldavia e la Macedonia dov'è possibile ottenere fino al quindici percento di rendimenti e vi sono ottime possibilità di rivalutazione. Anche in Russia vi sono delle ottime opportunità ma in questo caso è consigliabile fare attenzione sia ai costi per l'intermediazione sia a quelli per la registrazione. Se invece decidi di acquistare l'appartamento a Londra i profitti saranno abbastanza contenuti ma anche le spese. I costi per l'intermediazione non arrivano quasi mai al sei percento facendo risparmiare all'acquirente non poco denaro. Se invece si ha voglia di America sorge subito un costo abbastanza pesante che dovrà esser fatto almeno una volta all'anno: il viaggio. Questo capitolo di spesa può variare molto in base alla compagnia aerea ma rimane comunque abbastanza onerosa. Sebbene le tasse non siano poi così basse, il continuo deprezzamento del dollaro sull'euro è un elemento molto positivo per chi ha voglia di una seconda casa all'estero. Le mete principali sono New York e Miami poiché quartieri che prima erano decisamente fuori dalla portata di tantissimi stanno cominciando a deprezzarsi dovute a cause economiche. Inoltre la tassazione degli appartamenti di New York è abbastanza elevata.

Far sempre presente al Fisco italiano che si possiede un appartamento all'estero è un'ottima idea

Non si deve nascondere nulla al Fisco e ciò vale anche per ciò che si possiede all'estero. Per far ciò è necessario seguire quessti due passi molto semplici quando si va a compilare l'UNICO:

In quale zona italiana conviene acquistare una casa?

Naturalmente è l'Italia la meta dei sogni di tutto il mondo ed acquistarne una è un ottimo modo per vivere una vacanza da sogno. Ma dove acquistare un appartamento? In primo luogo bisogna scegliere un posto che si ama ma se devi anche affittare l'immobile è necessario scegliere un posto in grado di garantire un certo livello di ritorno sull'investimento. Un luogo che sta ottenendo un grande successo in termini turistici è il Salento, questa parte della Puglia è riuscita ad ottenere un grande turismo in termini di visite annuali. Turisti provenienti da tutto il mondo ogni anno vengono a visitare un territorio in grado di offrire qualsiasi tipo di villeggiatura da quella balnerare fino a quella culturale. Non dovrebbe quindi essere molto difficile poter rifarsi delle spese e del costo iniziale della proprietà. Un'altra opzione può essere la montagna. L'andamento dei prezzi delle case in montagna stanno ottenendo un importante deprezzamento ciò significa che si potrebbe effettuare un buon investimento approfittando proprio del periodo non particolarmente positivo. Sicuramente la cosa interessante è che passare il Natale in montagna e comunque anche in questo caso si potrebbero avere delle ottime opportunità di guadagno ma sul lungo periodo

seconda casa

Immobili con amianto: cosa fare per venderli?

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito