Tavoli consolle allungabili economici: modelli e prezzi

Tavoli consolle allungabili economici

Se state pensando a un tavolo consolle, generalmente state pensando a un tavolo posizionato all'ingresso della casa: si tratta di un mobile di design che viene collocato per posizionare accessori decorativi, tra cui cornici o portacandele, ma anche oggetti come chiave o smartphone che utilizziamo quando usciamo e siamo soliti riporre subito all’ingresso, una volta a privati a casa. Oltre al tavolo consolle però, esiste anche una scelta ampia di tavoli consolle allungabili economici: si trattasi un modello estremamente utile e versatile che può essere utilizzato non solo in soggiorno al posto del tavolo da pranzo, ma anche in salotto. È una sorta di via di mezzo fra la tradizionale consolle da appoggio e i tavoli da pranzo. Può essere quindi utilizzato come tavolo per i soprammobili, o come consolle da ingresso e all’occorrenza diventare un tavolo allungabile in grado di ospitare i nostri ospiti. Si tratta in pratica di un mobile ibrido che si adatta perfettamente all’arredamento delle case di oggi che contraddistinguono certamente per gli spazi più ridotti.

Tavoli consolle allungabili, perché acquistarli

I tavoli consolle allungabili sono estremamente utili ed estremamente multifunzionali: si tratta di un tavolo di design indispensabile soprattutto in reazione agli spazi più ridotti delle case moderne. Il tavolo consolle allungabile è un mobile che quando è chiuso presenta dimensioni ridotte, pari 90x40 centimetri. Le dimensioni ridotte lo rendono perfetto non solo come tavolo da ingresso, ma all’occorrenza può essere collocato anche in salotto senza occupare troppo spazio. E quando occorre può essere aperto e allungato per ospitare da 4 a 16 ospiti. Generalmente la consolle allungabile presente diverse allunghe e i più lunghi consentono di ospitare fino a 16 persone.

Le dimensioni

Le dimensioni del tavolo consolle allungabile sono generalmente standard: le misure sono 90x40 centimetri quando è chiuso, mentre quando viene aperto può arrivare fino a 3 metri di lunghezza arrivando anche ad ospitare fino a 16 posti a tavola. Ciò significa che quando la consolle è chiusa occupa pochissimo spazio, ma quando viene aperta arriva ad ospitare fino a 16 ospiti. Le dimensioni sono diverse e allungabili in cinque step diversi in base alla lunghezza necessaria. Il tavolo di due metri si ottiene con tre prolunghe per ospitare fino a 10 persone e si può aumentare di una prolunga per arrivare a 14 persone e due prolunghe fino a un massimo di 16 persone. Ma è possibile poter regolare in modo diverso la lunghezza anche per un tavolo da 6. Il tavolo presenta cinque diverse allunghe, in modo tale da poter sfruttare le allunghe necessarie in base ai posti previsti. Se si hanno 8 posti a tavola sarà ad esempio utilizzare tre allunghe e via via aumentarle in base al numero degli ospiti. Aprire la consolle è estremamente semplice: si devono afferrare le due estremità e poi tirare per consentire alle guide di allungarsi fino a raggiungere la dimensione che vi occorre. Poi si appoggiano sule guide le allunghe che combaceranno fino a formare il tavolo ben stabile. Le consolle potranno avere due o quattro sostegni e in modo tale da poter sorregge molto stabilmente dei pesi. I modelli dei tavoli consolle sono diversi: le allunghe possono essere conservate internamente alla consolle con un sistema intorno collocandole nello schienale, nelle gambe o sotto il piano. In alternativa le allunghe possono essere conservate in una sacca in stoffa e conservate in un’altra stanza per essere recuperate all’occorrenza. Oltre alle allunghe, quando il tavolo viene aperto viene utilizzato anche un sostegno aggiuntivo generalmente collocato al centro del tavolo per migliorarne la stabilità.

Come scegliere il tavolo consolle

Naturalmente il tavolo consolle non viene scelto a caso: si tratta di un tavolo estremamente versatile e funzionale che mantiene però il suo valore estetico: un tavolo consolle è un oggetto di design e dovrete sceglierlo in modo tale che sia in armonia con il resto dell’arredamento. Il suo stile deve rispecchiare il resto dei mobili ed è per questo motivo che è anche bene scegliere il materiale giusto. Potrete anche giocare sul contrasto: se l’arredamento è opaco, meglio scegliere una colore dal colore brillante e luminoso. Se l’arredamento è invece brillante, meglio scegliere un colore opaco e scuro per giocare sul contrasto. Ma quale forma scegliere? Le consolle possono avere delle forme diverse: possono essere rettangolari o quadrate. Scegliete il legno massello se le consolle dovranno essere collocate in spazi ristretti come ristretti come corridoi oppure ingressi. Se siete alla ricerca di un tavolo di design, scegliete la consolle rettangolare con le gambe lunghe adatte anche per lo stile vintage in casa. Meglio optare per il legno grezzo in questo caso. Potrete scegliere tra tante consolle diverse spaziando dalle linee moderne e pulite, adatte per un arredamento in stile minimal, mentre le consolle di tipo industriale sono adatte per un arredamento di tipo contemporaneo.

Menzzo

Buona la disponibilità anche dei tavoli consolle allungabili economici su Menzzo: fra le proposte, il Tavolo/Consolle allungabile Brookline in rovere chiaro (disponibile anche in altri tre colori). Si tratta di una consolle profonda solo 40 cm, ma che si estende fino a 190 cm. Può ospitare fino a un massimo di 10 persone per riposizionarsi in consolle addirittura in meno di un minuto. È molto pratico e sua gamba centrale rimovibile è comoda anche per gli ospiti seduti intorno al tavolo: si tratta di un modello di tavolo consolle allungabile, compatta ed economica a Datta a ogni tipo di salotto, ai soggiorni e agli arredamenti moderni o classici. Il costo è di 259 euro. In realtà i prezzi sono leggermente più alti rispetto ai brand più economici su Menzzo ma è anche vero che approfittando della promozione è possibile poter acquistare tavoli consolle allungabili a prezzi scontati come ad esempio il tavolo consolle allungabile CHAY che si estende fino a 3 metri. Si tratta di un tavolo che può ospitare fino a 14 persone ed è un modello in legno estremamente pratico e bello da vedere. Si caratterizza per poter riporre le estensioni per richiuderla in consolle, con una rientranza che arriva a nascondere le gambe intermedie di supporto per rendere il tavolo sempre molto stabile. Il costo è di 389 euro, ma in sconto arriva a 291 euro.

Ikea

Il band svedese low cost offre un ampio catalogo di tavoli allungabili economici in materiali e modelli divers per gestire nel migliore dei modi lo spazio e adattare la misura del tavolo alle proprie esigenze. In realtà la scelta è ampia nella selezione di tavoli allungabili: tra i modelli, Ekeladen, Tavolo allungabile, bianco120/180x80 cm (a 169 euro) o Vangsta, Tavolo allungabile, bianco120/180x75 cm (da 99 euro) adatti per pranzi e cene con tanti ospiti. Ma c’è anche un’ampia selezione di tavoli consolle di diversi modelli, anche dotati di ripiani o cassetti.

Mondoconvenienza

Il brand italiano low cost di mobili offre diversi modello di tavoli consolle allungabili. A 229 euro è disponibile il modello Consolle (Misure: 90 x 50 x 78 cm) in legno rovere, bianco lucido o grigio cenere. all’interno, quattro allunghe diverse per ospitare un numero di commensali pari a 14. Simple è il modello a 99 euro: da consolle a tavolo in due semplici mosse se cercate una soluzione elegante che si adatta a ogni ambiente.

Articoli simili: