Risultati per Secca

Contratto Di Locazio...

Contratto di locazione cedolare secca: cos'è e come funziona?

La registrazione del contratto di locazione deve essere obbligatoriamente effettuata, nel caso in cui la locazione superi la durata di 30 giorni.  La registrazione del contratto di locazione deve essere effettuata presso gli uffici territoriali dell...

cedolare

Tutte le novità della cedolare secca

La disciplina della cedolare secca è stata recentemente innovata dalla Legge di Bilancio 2021, che ne ha parzialmente modificato il quadro normativo di riferimento. Ma cos’è la cedolare secca? E quali sono i cambiamenti che si sono verificati nelle u...

cedolare secca

Cedolare secca, una guida completa

La cedolare secca è un particolare regime di imposizione fiscale sui ricavi ottenuti dalle locazioni, recentemente allargato anche ai contratti di locazione di tipo strumentale stipulati nel 2019 e – dunque – non solamente a quelli per uso abitativo....

cedolare

Cedolare secca, la legge di Bilancio la estende a immobili commerciali

La legge di Bilancio 2019 ha esteso agli immobili commerciali la possibilità di accedere alla cedolare secca per quanto attiene i loro contratti di locazione. Ricordiamo che la cedolare secca è un particolare tipo di regime di tassazione agevolato, a...

immobiliare

Immobiliare, Salvini vuole cedolare secca su negozi e stop a Imu local

Il Ministro dell’Interno Matteo Salvini, in una recente intervista, ha aperto ad alcune novità di rilievo nel panorama immobiliare, cercando di cogliere parte delle numerose richieste che sono arrivate nel corso dei mesi dagli operatori del mattone t...

CEDOLARE SECCA 2018

CEDOLARE SECCA 2018

Cedolare secca e canone concordato 2018 Come noto, la cedolare secca è un regime opzionale d’imposizione sostitutiva sul reddito immobiliare derivante dalla locazione d’immobili, riguardante solo gli immobili ad uso abitativo. A riguardo, con il tem...

cedolare secca

Cedolare secca sugli affitti

Il federalismo sbarca sulle imposte comunali d’affitto: da Gennaio 2011 chi affitta casa dovrà corrispondere il 25% degli incassi derivanti dal canone. La cedolare secca potrà scendere al 20% in determinate zone ad alta densità abitativa. Nessuno sco...