Se operi nel campo immobiliare, registra il tuo profilo. Ottieni visibilità editando contenuti!
, Redazione

Il nuovo liceo a risparmio energetico di Los Angeles

Il nuovo liceo a risparmio energetico sorge in un quartiere malfamato della città di Los Angeles, tra l'aeroporto e l'autostrada 105 Century. Il progetto, è stato realizzato con la società di ingegneria Thorton Thomassetti-Structural. Si tratta di un liceo pensato per ridurre al minimo i consumi e massimizzare le risorse della natura, sfruttando il clima temperato della California. Quindi una struttura molto efficiente. L’idea principale era quella di rendere il quartiere sicuro e vivibile, dunque, una vera e propria opera di riqualificazione. Esso si ispira al lavoro sulle scuole della Louisiana, basato sul clima locale, degli architetti Curtis e Davis, negli anni ‘50.   Oltre ai pannelli della facciata, vi sono anche quelli supplementari sul tetto. La configurazione particolare dell’edificio ha permesso l’installazione di un sistema di ventilazione e illuminazione naturale. E’, inoltre, presente un gruppo di sensori automatici volti a garantire corrente e acqua per 24 h continue. Gli sprechi, vengono, infine, ridotti all’osso, attraverso un impianto di Building Management System, il quale monitora costantemente il complesso dei consumi. Il progetto mira alla certificazione LEED Gold ed è stato pensato come un campus universitario, con grandi luoghi aperti, dove gli studenti possono interagire tra loro, vetrate e hall all’aperto. Insomma, una vera e propria idea che punta all’innovazione edilizia. Speriamo che qualcuno prenda da esempio questa tipologia di immobile in modo da poterne  costruire molti altri in futuro.
edilizia

Un ospedale pensato per le esigenze dei pazienti


Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito