Installare sauna in casa: conviene o no?

installare sauna

Se vuoi avere una casa ricca di comfort sicuramente non puoi rinunciare ad installare sauna in casa. Questi giorni di forzata permanenza nel proprio domicilio ci stanno facendo comprendere bene quanto la nostra abitazione sia molto importante per migliorare la propria vita. Sicuramente avere nella propria abitazione una sauna significa poter scaricarsi dello stress accumulato durante la giornata e migliorare la propria vita. Questo dispositivo sembra essere molto utile per il corpo riuscendo non solo a migliorare lo stato della propria pelle, si eliminano tossine e la cute è più lucente e morbida, ma anche alla pressione ed alla frequenza sanguigna. Naturalmente è necessario ricordare che l'uso potrebbe portare ad una serie di problemi di salute se si hanno dei problemi di salute è quindi consigliabile rivolgersi al proprio medico di fiducia perché è lui che conosce la storia clinica. Le saune sono principalmente quelle in stile nord europeo ma ve ne sono molte altre e ciò migliora la possibilità di installare quella giusta per i propri bisogni.

Prima di installare sauna casa è necessario essere a conoscienza di quanti tipi sono presenti nel mercato

Sono presenti molte tipologie di sauna ma le più importanti o per meglio dire quelle più installate sono alla fine sette tipologie:

  • sauna tradizionale finlandese: quando si parla di SPA di lusso domestica questa è probabilmente la scelta più amata perché riesce a fornire non solo una serie di caratteristiche funzionali molto interessanti ma va a garantire anche le migliori opportunità in termini di design. E' normale che quando si parla di elementi da inserire nella propria abitazione è molto importante che essi riescanoa fornire un qualcosa in più in termini di stile visto che tutto deve amalgamarsi nel migliore dei modi per cercare di rendere l'ambiente interno molto elegante. Il funzionamento della sauna finlandese è fornito da stufe a legno o elettriche, i modelli più moderni di solito adoperano questa seconda scelta, andando a creare un ambiente molto caldo, fino ad un massimo di cento gradi celsius, con una bassa umidità, di solito non supera il 20%;
  • biosauna: in questo caso si parla di una sauna che non supera i sessanta gradi ma con un'umidità decisamente maggiore arrivando fino al settanta percento;
  • sauna a raggi infrarossi: in questo caso c'è il calore che arriva a massimo a 60° senza però l'umidità;
  • sauna alle erbe: in questo caso il calore ma soprattutto il valore si unisce con le erbe alpine per avere dei vapori balsamici che riesce ad offrire un effetto balsamico in grado di migliorare la salute dei propri bronchi;
  • sauna di fumo: rappresenta una tipologia particolare di sauna finlandese anche se nel nostro paese non è particolarmente diffusa. Anche in questo caso si parla di una sauna con una grande stufa a legno ma senza canna fumaria. Ci vuole più tempo per far riscaldare l'aria ma il fumo viene rilasciato per migliorare l'esperienza d'uso;
  • bagno turco: in questo caso il calore non supera il 60% mentre l'aria viene saturata dall'umidità arrivando al 100%;
  • sauna russa: è molto simile a quella finalndese anche se le temperature sono più basse arrivando a massimo 80° C.

Ora che ci siamo fatti un'idea di quante saune esistono vediamo come installarla

Installare sauna in casa è un'operazione interessante anche se è necessario ricordare che vi possono essere delle caratteristiche molto importanti anche se è necessario tenere presente che vi sono delle regole che dovrebbero essere rispettate:

  • è bene costruire la cabina molto capiente in modo tale da poter avere lo spazio necessario per almeno due persone;
  • quando si decide di costruire la sauna è necessario farlo adoperando unicamente legno non trattato in modo da non avere problemi. Parlando di legno è consigliabile usare quelli flessibili ed in grado di adattarsi bene agli sbalzi di temperatura.

Proprio per ciò che concerne il legno è consigliabile adoperare l'abete di Finlandia oppure l'hemlock canadese che riescono ad emanare delle interessanti profumazioni che migliorano gli effetti rilassanti della sauna stessa. Naturalmente non possono mancare le famose pietre sauna, in peridotite di origine lavica.

Dove e come installare sauna in casa?

Uno degli elementi principali di questo interessante ambiente sta nel fatto che questo elemento può essere inserito in tutte o quasi tutte le zone della propria abitazione visto che comunque il risultato, se il lavoro è stato fatto bene, riesce ad avere un grande fascino sotto molti punti di vista. E' comunque consigliabile installare questa stanza nella zona più arieggiata della propria abitazione e magari cercarla di installare vicino al bagno in modo tale da poter effettuare velocemente la doccia rinfrescante.

Articoli simili: