Se operi nel campo immobiliare, registra il tuo profilo. Ottieni visibilità editando contenuti!
(Agg. 21 Novembre 2020), Mirko

Il Covid19 ci ha cambiato anche quando si decide di ristrutturare casa

Ristrutturare casa può essere sicuramente un’ottima opportunità per migliorare la propria casa anche in virtù di una serie di bonus, vedi il superbonus110, creati proprio per far aumentare a dismisura i vari Ristrutturare casa può essere sicuramente un’ottima opportunità per migliorare la propria casa anche in virtù di una serie di bonus, vedi il superbonus110, creati proprio per far aumentare il più possibile il pubblico che si può permettere i lavori in casa. Purtroppo la pandemia ci ha mostrato non solo il pericolo derivante dal contagio ma anche dai problemi economici che stanno rendendo sempre più difficile la nostra vita. Il Sars Cov-2 è riuscito ad entrare nella nostra vita in tutti i suoi aspetti andando a limitare le nostre libertà. Si deve tenere presente che i vari lockdown ai quali abbiamo assistito, stiamo assistendo ed assisteremo stanno cambiando molto la percezione della gente rispetto al proprio modo di vivere non solo in comunità ma anche nella propria abitazione. I proprietari di casa sono rimasti colpiti dalla quarantena di primavera e sebbene le cose non dovrebbero cambiare nel breve periodo sta decidendo di modificare completamente i propri gusti in modo da poter uscire rimanendo nel proprio domicilio. Un altro elemento da non simenticare è la nuova soluzione di smart working che ha portato ad una vita più completa all'interno della propria abitazione. Non di rado i nuovi acquisti sono stati effettuati nei piccoli centri oppure in campagna tanto la presenza nel luogo di lavoro non è obbligatorio anzi sta diventando sempre di più un elemento essenziale per la propria vita lavorativa. Il problema sta nel fatto che è necessario riorganizzare il proprio spazio vitale in modo da poter mantenere se non migliorare il proprio modo di vivere. In effetti la ricerca di nuovi spazi esterni e la riorganizzazione dell'appartamento in modo che sia compatibile col telelavoro ma nello stesso tempo non vada a limitare la vita ai conviventi, se si ha una famiglia i figli e la moglie, sfruttando al massimo i propri spazi presenti nella propria abitazione. Tra poco andremo a vedere quali sono i lavori che nel periodo di pandemia che gli italiani richiedono di più.

Lo spazio e la voglia di buttare a terra, nel vero e proprio senso, le barriere di qualsiasi tipo

Radere al suolo i muri è sicuramente un elemento sempre molto amato per coloro che possiedono un appartamento tenendo presente che comunque questa situazione in cui ci troviamo ci sta facendo vivere molto a volte troppo tempo a casa. Se quindi creare uno spazio aperto in una piccola casa è diventata una cosa da avere anche per le altre abitazioni. La creazione di spazi in continuità è il principale obiettivo quindi non basta lavorare solo sull'aspetto architettonico ma anche da quello grafico perché è necessario creare una sorta di connessione tra le varie parti della stanza. L'aspetto grafico è in effetti un elemento importante proprio per rendere una sorta di connessione tra i vari ambienti della propria abitazione. E' necessario tenere presente che vi sono una serie di interessanti elementi grafici senza però esagerare. Proprio per ciò che concerne lo sfruttamento di ogni spazio della propria abitazione è necessario tenere presente che tutti gli angolo possono essere delle nicchie che possono essere considerati delle aree perfette per inserire dei mobili e delle mensole che possano, senza occupare molto spazio, essere utili per riporre cose senza occupare spazio della casa. Si parla quindi di cercare di mantenere quanto più spazio possibile ma comunque mantenere una parte di questo ben diviso dal resto per poter offrire un poco di spazio anche a tutti i membri del nucleo familiare. In pratica si vanno a montare dei muri a soffietto che possano quindi modificare la piantina della propria casa senza però nulla di permanente.

Giardino, terrazza e balconi: questi sono i principali elementi che sono più apprezzati

La propria casa non dev'essere mai una prigione ma deve poter offrire la possibilità di poter respirare e prendere una boccata d'ossigeno magari salutando il dirimpettaio e scambiare quattro parole. E' necessario quindi decidere di inserire i vari mobili da esterno che devono essere inseriti. Sono presenti varie soluzioni che possono essere scelti per poter adoperare questi spazi sia d'inverno che d'estate se si parla di terrazza o giardino mentre se è il balcone, anche piccolo, la vostra valvola di sfogo è possibile modificarlo e renderlo più bello davvero in poco tempo e soprattutto senza spendere un capitale. Ciò è necessario perché solo in questo modo si può passare tutti i peggiori effetti del confinamento senza perdersi di morale e lavorando da casa lasciando ampia libertà a tutti i componenti della famiglia.

ristrutturare casa

Ristrutturare monolocale: luminosità prima di tutto

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito