Se operi nel campo immobiliare, registra il tuo profilo. Ottieni visibilità editando contenuti!
(Agg. 08 Gennaio 2021), Giorgia

Come arredare casa nel 2021: le principali tendenze

In un anno ricco di cambiamenti, anche l’arredamento casa vuole la sua parte. I cambiamenti non sempre positivi ci hanno fatto capire che la casa è tornata ad essere molto importante, un fulcro vitale attorno al quale va, momentaneamente, organizzata la nostra vita. Trascorrere più tempo a casa, causa la pandemia e le misure governative per la prevenzione contro la diffusione del virus, ha portato alla luce l’importanza degli spazi e delle atmosfere calme e rilassanti.

Le tendenze di arredamento 2021 prediligono uno stile minimal, ma non solo. L’anno prossimo lascia spazio alla fantasia e al rendere personali gli spazi. Non è escluso quindi vedere un arredamento eclettico in stile vintage, o uno più rigoroso ma con degli accenni di modernità.

Principalmente nelle tendenze di arredo del 2021 vedremo tornare in voga l’Art Decò e le vetrate decorate. Quindi appassionati di curve fitoformi, piante e fiori, quello che verrà sarà il vostro anno.

Non è un caso che l'arredamento casa sia orientato proprio in questa direzione: colori calmi e introspettivi come il blu, materiali naturali, eco sostenibilità, stili che uniscono una punta di passato con un design moderno, e sopratutto si da il via libera alla creatività e alla personalizzazione degli spazi.

Arredamento casa: i colori del 2021

Il colore eletto come protagonista dal 2020 è il pantone Classic Blue 19-4052, che si propone come una sorta di sfumatura intensa ed elegante. Questa eleganza senza tempo si protrae anche nelle tendenze arredo del 2021, dove troviamo un’altra sfumatura di blu a fare da protagonista: il Blue Navy.

Non è l’unico colore a vedersi come attore principale, ma l’arredamento casa del 2021 vede la predilezione per i colori neutri e naturali, accostati a colori di rottura come il Blue Navy, l’oro, il bronzo.

Quindi l’arredamento delle nostre case sarà prevalentemente in armonia con i toni naturali, i colori della terra che richiamano anche l’intenzione di progettare case e arredamenti in direzione dell’eco sostenibilità.

I colori neutri dell’arredamento casa nel 2021

Il colore dell’anno nelle tendenze arredamento 2021

Il Blue Navy, è il colore del 2021. Utilizzato come sostituto del nero, per rendere gli ambienti meno pesanti, ma mantenendo lo stesso un aspetto di estrema contemporaneità.

Il colore blue navy è tradotto in italiano come blu marino, ed è una gradazione molto scura di blu, che si avvicina parecchio alla tinta classica del nero. La sua fama, lo dice anche il nome, è dovuta per essere inizialmente utilizzato dal 1748 come colore delle divise della Marina Militare Britannica, e successivamente dal resto del mondo in ambito della marina militare.

Perché è il colore di tendenza del 2021? perché rispecchia tutte le caratteristiche del blu, e forse grande alla sua scura intensità ne accentua i poteri armonici. Non a caso è riconosciuto come il colore che porta armonia, estremamente elegante che infonde equilibrio e calma nei sensi.

Nelle tendenze arredamento 2021 è utilizzato come sostituto del nero in ogni ambiente poiché è estremamente versatile, vediamo come può essere utilizzato nelle principali stanze della nostra casa.

Colore blue navy nella camera da letto

Come detto, essendo un colore molto versatile, un trend sarà quello di utilizzarlo nelle camere da letto, senza preoccupazioni riguardo il sonno e la scelta dei colori per dormire. Infatti, anche se si tratta di un colore tendente al nero, le sue proprietà rilassanti permettono di essere utilizzato senza problemi per arricchire le nostre camere da letto.

Ad esempio si può optare per pitturare di blu marino una sola parete della stanza, quella dietro la testata da letto. Questa soluzione bene si accosta ai contrasti, quindi con le altri pareti bianche o in tinte neutre. Inoltre dona una determinata contemporaneità all’arredamento, sopratutto se arredate una stanza da letto in stile minimal.

Un’altra possibile idea è quella di utilizzare sulle pareti della stanza da letto le sfumature del blu,partendo dalla tonalità più chiara arrivando all’ultima parete con il blue navy; o ancora, pur essendo un colore che si sposa bene con l’inverno, se avete una casa al mare potete optare per una parete a righe in stile marinaio, che bene si sposa con l’ambiente e con l’origine del colore stesso.

Come utilizzare il blue navy in cucina

Nelle tendenze di arredamento casa 2021 il blue navy viene utilizzato come colore di connessione tra i diversi ambienti, dall’arredamento alla pittura dei muri.

In cucina è un colore super versatile che dona luce e vitalità, soprattutto se pensate di rinnovare l’ambiente. Anche se apparentemente scuro, non appena illuminato dalla luce sprigiona tutte le sue vibrazioni profonde rendendo l’ambiente confortevole.

Adatto quindi per creare una cucina giovanile, solare e illuminata. Può essere utilizzato come colore predominate nella scelta dell’arredo, dai pensili ai banconi. Invece è più particolare l’idea di tinteggiare la parete sulla quale saranno poi fissate delle mensole in legno naturale, quindi dai colori neutri più o meno chiari. l’accostamento delle due tonalità rende lo spazio ricco di particolari facendo sembrare i piccoli utensili da cucina degli oggetti di interior design.

Il blue navy in salotto

Se si cerca di creare un ambiente senza tempo, il blu marino è il colore ideale. Per il soggiorno spesso è utilizzato con il bianco, per chi invece non vuole ricordare le tinte militaresche può accostarlo con un colore estremamente moderno: l’oro.

Nel soggiorno avere più possibilità di giocare con lo spazio e i complementi di arredo: vasi, sedie, lampade, tappetti possono richiamare la tonalità del blu per creare un ambiente omogeneo. Per chi invece ama osare, può scegliere di posizionare davanti alla parete blue navy, un divano o una poltrona dello stesso colore: il risultato è quello contemporaneo che può ricordare i famosi monocromi di Yves Klein. Ambiente monocromatico con il quale è possibile giocare di dettagli, in questo caso, ad esempio con dei cuscini che contrastano con il blu.

Colore blue navy in bagno

Utilizzare il blu nel bagno è come creare un collegamento ancestrale con l’acqua. Quale luogo migliore da arricchire con una tinta blue navy? È un colore che si abbina bene ad un pavimento chiaro e che dona luminosità anche nei bagni piccoli.

Colori nelle tendenze arredamento 2021 per dare carattere: quelli di rottura

Restando in tema colori, quelli di cui vi abbiamo parlato fino ad ora sono classificabili tutti nei colori neutri o naturali, che richiamano la terra con i suoi colori. Per avere un ambiente che emani carattere le tendenze di arredamento 2021 accostano a queste tinte vengono i cosiddetti “colori di rottura” che creano un dialogo intenso con il blu marino. Parliamo dell’oro e del bronzo.

L’oro ha una fama intramontabile e si conferma anche nelle tendenze arredo 2021. Colore ricco ed estremamente intenso viene utilizzato in contrasto con la tinta predominate dell’ambiente e superbamente si accosta con il blue navy. Ha una carica vibrante e luminosa, che a livello percettivo può cambiare lo spazio.

Il bronzo invece richiama i colori del legno bruciato, ed è più scuro ed intenso dell’oro. Mentre quest’ultimo richiama subito il lusso e la sfarzosità, il colore bronzo crea ambienti eleganti e raffinati.

Arredamento casa 2021: i materiali naturali e quelli innovativi

oltre alle tinte naturali, anche i materiali seguono questo percorso e infatti nelle tendenze arredamento casa 2021, troviamo:

Si opta per una scelta naturale che impatti meno sull’ambiente, è infatti importante controllare la provenienza dei materiali scelti e del loro processo di lavorazione.

mentre con i materiali innovativi, ci si riferisce a quelli prodotti tramite l'uso creativo di quei materiali che inquinano: lattine in alluminio, carta di giornale, bottiglie in vetro sono tutti materiali utilizzati per creare pezzi dal design unico ed originale. La sostenibilità ambientale è uno dei punti focali delle tendenze di arredamento 2021 che punta ad allargare maggiormente la consapevolezza sull'importanza della salvaguardia ambientale.

Questa necessità di portare dentro casa la natura è sintomo di un cambiamento profondo che c’è stato nel tessuto sociale e in parte dovuto alla pandemia che ci ha costretti, e ci costringe, a passare in casa la maggio parte del nostro tempo. È necessario ricollegare lo spirito alla natura per cercare il benessere psicofisico e spirituale.

tendenze di arredamento 2021

Come abbinare le tende ai colori delle pareti

Proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Privacy Policy Ho capito