Valley - Amsterdam: Miglior grattacielo al mondo 2021

Valley - Amsterdam M...

Valley di Amsterdam, progettato da MVRDV, ha vinto l'Emporis Skyscraper Award 2021, che seleziona il miglior grattacielo completato nel mondo nell'anno precedente. Facendo affidamento su Emporis, la società di data mining che raccoglie dati su edifici di tutto il mondo, tutti i grattacieli sono stati presi in considerazione per il premio “Miglior grattacielo al mondo”. Quest’anno sono stati selezionati oltre 600 edifici con un'altezza superiore ai 100 metri.

Emporis osserva che la sua giuria di esperti internazionali è rimasta particolarmente colpita dal design architettonico straordinario e innovativo del grattacielo ed ha commentato "la valle sembra un'oasi in un quartiere degli affari dominato da normali edifici per uffici. Non è solo un' eccezionale affermazione architettonica, ma anche un eccellente esempio di edilizia sostenibile e rispettosa del clima”.

Progettata dallo sviluppatore EDGE, la Valley di 75.000 metri quadrati è progettata per essere un catalizzatore nella trasformazione del quartiere Zuidas di Amsterdam, introducendo verde accanto a case e negozi per trasformare quello che in precedenza era un poco invitante centro commerciale in un quartiere urbano vivibile e completo. Con la sua facciata esterna in vetro riflettente, il design riconosce la storia aziendale dei suoi vicini. In diretto contrasto con ciò, la facciata interna è definita da una serie di robusti terrazzi in pietra con grandi fioriere, che ricoprono l'edificio di vegetazione. L'architetto paesaggista di fama internazionale Piet Oudolf ha progettato tutta la vegetazione della valle, concentrandosi su un aspetto verde tutto l'anno.

Questa vegetazione definisce anche lo spazio pubblico unico del design. La parte aperta al pubblico è anche chiamata valle terrazzata, è accessibile al pubblico e si estende tra le tre torri con uso misto. Dall’altezza della strada, un sentiero pedonale sale nell'area della vallata centrale distribuita tra il 4° e il 5° livello.  Su questo livello si trovano anche due piscine con acque poco profonde che fungono anche da grandi lucernari per lo spazio pubblico interno sottostante noto come la grotta.

 Il progetto comprende 200 appartamenti, 7 piani di uffici, un parcheggio sotterraneo di 3 piani, negozi, istituti culturali e appunto la valle attrezzata che funge da centro ricreativo. Se i piani inferiori sono strutture commerciali come ristoranti e atri, i piani superiori sono appartamenti vissuti esclusivamente in affitto.

 Il design di MVRDV per Valley sottolinea il contrasto tra la storia aziendale e il futuro più residenziale degli Zuida. I suoi uffici vantano alte finestre dal pavimento al soffitto, grandi pavimenti luminosi e servizi completi. I livelli residenziali hanno grandi finestre apribili e porte scorrevoli per gli spazi esterni integrate nelle facciate in pietra. Anche i soffitti e le terrazze esterne sono rivestiti in pietra naturale, così come le fioriere fisse e di diverse altezze che  vengono irrigate automaticamente al fine di facilitare il distinto aspetto verde di Valley mentre le pareti in vetro pieno proteggono i residenti da vento e suoni senza ostacolare le loro viste panoramiche. 

Attualmente in contrasto con i raffinati quartieri storici di Amsterdam,Valley risulta quasi fuori luogo anche se al momento c'è una corsa alla costruzione di enormi edifici, principalmente nei quartieri portuali e nelle aree non sviluppate. Edifici dal design unico e leggermente eccentrico stanno nascendo uno dopo l'altro.

Il divario con il centro storico circondato dai canali è sorprendente, ma questa è l'attuale Amsterdam.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Karol Richter (@richterkarol)

Condividi questo articolo:

Articoli simili: