Domotica low cost: la comodità in casa non è più un lusso.

Domotica low cost

La domotica domestica sta ormai espandendosi in quasi tutte le case italiane, ma vediamo nel dettaglio cos'è. La domotica è quella disciplina che studia e progetta dispositivi ed elementi tecnologici in grado di rendere la casa“intelligente" e poter interagire con il proprietario.

Nonostante la domotica sia una scienza abbastanza recente l'evoluzione che ha fatto in questi pochi anni è stata incredibile, e nonostante si possa pensare che rendere una casa "intelligente" sia molto dispendioso e che è possibile permettersi questo tipo di comodità solo facendo un grande investimento, in realtà non è vero. La domotica low cost c'è ed è davvero per tutti.

L'esigenza di avere una casa domotica low cost.

Ma da dove nasce l'esigenza di una casa domotica low cost? La vita ad oggi è sempre più frenetica ed è sempre più difficile gestire e ricordare tutti gli impegni, i doveri e le cadenze, per questo motivo a volte, qualcuno può scordarsi di far partire la lavatrice prima di uscire di casa, o di impostare i termosifoni dal termostato. Queste sviste, oltre ad essere molto usuali, non sono nemmeno tanto gravi, la lavatrice si potrà azionare dopo, e quando si tornerà a casa le stanze saranno un pò più fredde, ma si potrà porre rimedio in poco tempo, facendo al ritorno quello che ci siamo scordati di fare.

Il problema di questi rimedi è che probabilmente il dispendio di energia sarà maggiore di quello previsto se non ci fossimo scordati, perchè la casa si sarebbe scaldata più lentamente e gradualmente o perchè dopo il lavaggio della lavatrice saremmo costretti ad azionare l'asciugatrice perchè ormai non ci sarà più il sole per poterli asciugare naturalmente.

Quindi la prima esigenza a cui va incontro la domotica è sicuramente il risparmio energetico poichè è in grado di mantenere la stabilità energetica, regolando l’intensità delle luci attraverso il l’impostazione di soglie sul contatore, i sistemi di ombreggiamento dell’abitazione e quelli di riscaldamento.

In secondo luogo la domotica è comodità: quando si è sul divano e si vuole cambiare canale ma non si trova il telecomando o quando non si ha voglia di alzarsi per andare a spegnere la luce dall'interruttore basterà parlare con un dispositivo di controllo vocale.

La domotica low cost, in questo caso è alla portata di tutti e ti permette un risparmio energetico e una vita più smart consentendoti il totale controllo a distanza degli ambienti interni ed esterni, mediante l’uso di device elettronici.

Dispoitivi per la domotica low cost a basso prezzo

Il mercato è pieno di dispositivi ed elementi a basso prezzo per rendere la tua casa domotica low cost e permettere a te e alla tua famiglia di interagire con la propria casa "Intelligente" per un maggiore risparmio energetico e per una vita più smart.

Amazon Echo o Alexa

Amazon Echo o Alexa, è un dispositivo intelligente multistanza progettato e venduto da Amazon. Potenziati da Alexa, il pratico assistente vocale di Amazon, questi dispositivi riescono ad interfacciarsi con una lunga lista di dispositivi smart. Puoi usare Amazon Echo per mettere la musica solamente chiedendolo, accendere la luce o cambiare canale alla tv. Il modello più economico è Echo Dot (3ª generazione) e ha un prezzo di 33€ circa.

ALexa Echo Dot

Lampadine Wi-Fi o Switch

Sicuramente per rendere la tua casa domotica, il primo passo che devi fare è quello dell'illuminazione. Chiedere di accendere o spegnere le luci o addirittura aumentare o diminuire l'intensità della luce o cambiare colore è possibile, attraverso le lampadine Wi-Fi, ce ne sono tantissimi modelli e marche, ma si possono trovare anche a 9,90€ come ad esempio quella della Tapo.

Ricordiamo però che le lampadine hanno una durata media di 2/3 anni mentre se si sceglie di acquistare uno switch wi-fi, si potranno agganciare ogni tipo di lampadina e sarà comunque possibile controllare la luce. Lo switch ha un prezzo un pò più elevato, parte da 18€ ma una volta acquistato non dovrà più essere cambiato: Cambiando tutti gli switch avrai sempre il controllo sull'illuminazione di casa, facendo così domotica fai da te low cost.

Lampadina wi fi

Logitech Harmony Elite

Nel caso non ti piacesse utilizzare gli assistenti vocali e preferissi controllare i dispositivi attraverso un telecomando c'è Logitech Harmony Elite. Questo telecomando universale non solo ti permette di controllare i canali della smart tv ma può anche controllare prodotti Bluetooth, Wi-Fi, Zigbee, Z-Wave ed infrarossi. Il prezzo è leggermente elevato, 214€ circa, ma ti permetterà di controllare ogni cosa in casa.

Logitech Harmony Elite

Videocamera di sorveglianza

Alcune telecamere una volta installate vengono gestite e comandate direttamente dal telefono. I modelli più economici partono da 30€ ma sono dotate di:

visione notturna fino a 8 metri, immagini nitide e in alta risoluzione; rilevazione di movimento e notifiche istantanee;impostazione del tempo di registrazione specifico; allarme acustico e luminoso integrato;

two-way audio: audio bidirezionale per comunicare con chi si trova in prossimità della telecamera.

Queste videocamere ti permettono di evitare effrazioni, di comunicare con chi è all'interno dell'abitazione o di abilitare un allarme o accendere una luce all'occorrenza, e puoi farlo direttamente dal tuo smartphne, rendendo la tua casa domotica in modo low cost.

Videocamere wi fi

Termostato Wi-Fi

I modelli di termostato wi-fi partono dai 45€ e tutti ti permettono di controllare da remoto i tuoi termosifoni e la tua caldaia gestendo al meglio il riscaldamento di casa e facendoti risparmiare circa il 25% dei costi di riscaldamento della casa, permettendoti di ampliare la tua casa domotica low cost.

Termostato wi fi

Condividi questo articolo:

Articoli simili: