Idee per ristrutturare casa spendendo poco ecco tutti i nostri consigli

Idee Per Ristrutturare Casa Spendendo Poco

Spesso si desidera ristrutturare casa nonostante non si abbiano danni strutturali o problematiche serie solo per cambiare l’aspetto della propria casa. Se è questo il tuo caso ti proporremo delle idee per ristrutturare casa spendendo poco

Se invece la tua abitazione presenta delle problematiche strutturali purtroppo è sempre meglio affidarsi a dei professionisti del settore che sapranno consigliarti la soluzione adatta ai tuoi problemi, per poter risparmiare in questo caso la soluzione che ti consiglio è quella di fare un'indagine di mercato, cercare le varie ditte specializzate e trovare la migliore a livello di qualità/prezzo. 

 Spesso però si decide di rinnovare casa affinché appaia più bella e ti senta più a tuo agio; il primo consiglio è quello di considerare il tuo piano di ristrutturazione casa come un business plan, un progetto speciale da cui partire da zero e stabilire fondi e budget affinché non si spenda troppo per ristrutturare casa.

Ovviamente se assumi un'architetto o un interior design sarà lui a pianificare per te, ma se vuoi risparmiare il primo passo è arredare con il fai da te. In questo articolo condividiamo alcune idee fai-da-te su come ristrutturare la tua casa spendendo poco e rispettando il budget.

La chiave per rinnovare la tua casa rispettando il budget è principalmente pianificare l'intero processo in modo efficace. Le parti seguenti  dell’articolo ti mostreranno come dividere i tuoi interi piani di ristrutturazione in sotto piani, in base allo spazio che hai e rinnovare efficacemente la tua casa. 

Dividere in piccoli progetti

Come accennato in precedenza, una pianificazione efficace è la chiave per una giusta ristrutturazione. Durante un cambio di immagine, che sia della casa ma anche su te stesso, devi concentrarti sia sull' immagine più grande che sulle parti più piccole. Potresti aver sentito la frase "il tutto è maggiore della somma delle sue parti", puoi applicare la stessa strategia al tuo progetto di ristrutturazione della casa e ideare un piano di ristrutturazione per ogni area della tua casa. Se assumi un architetto per la ristrutturazione, valuterà le tue esigenze e poi rinnoverà di conseguenza. In questo caso, per ristrutturare risparmiando, sei tu a dirigere, gestire e stabilire i lavori da fare , farai un brainstorming sulle tue esigenze, scriverai il tuo obiettivo finale per ogni spazio della casa e deciderai l'obiettivo generale, quindi passerai alla parte più dolente: stabilire i limiti di budget.

Stabilire il budget 

Dal momento che vuoi ristrutturare la tua casa in modo economico è importante che tu decida il fabbisogno/limite di spesa totale. È importante ricordare che per poter ristrutturare casa spendendo poco, si deve sottostimare il budget affinché nel momento in cui lo sforerai (purtroppo è quasi matematico) avrai un ulteriore margine. Se ad esempio di decide di ristrutturare casa con solo 3000€ stabiliamo il nostro budget a 2700€ così nel caso ci fossero delle spese impreviste non troveremo alcuna difficoltà. 

Ricerca dei materiali

Rimarrai sorpreso dal numero di opzioni che hai una volta che inizi la tua ricerca. La lampada che ti è piaciuta in un negozio di fascia alta la troverai ad un prezzo inferiore anche altrove, o se sei abile nel fai-da-te e hai un’idea per riprodurla senza doverla acquistare, perchè non provare? Quando rinnovi la tua casa spendendo poco, ricorda che se fai una ricerca per trovare i mobili che ti piacciono, la vernice che desideri o le decorazioni che vorresti nella tua casa, è probabile che troverai la maggior parte delle forniture a un prezzo più conveniente. Approfitta dello shopping online, dei negozi dell'usato e dei negozi di mobili di seconda mano e guarda fino a che punto riuscirai a risparmiare. 

Le porte creano la prima impressione

La prima impressione della tua casa è la tua porta. Se non hai la disponibilità economica per cambiare la porta o se la tua porta esistente è in buone condizioni, potresti  ridipingerla o rivestirla con carta adesiva. Le tue porte potrebbero anche influenzare l'illuminazione della tua stanza.  Quando si tratta di una stanza buia, qualunque sia il colore utilizzato sulle pareti, dipingi il soffitto, le finiture e le porte. lo stesso colore ma il 50 percento più chiaro. Troppa tonalità può sopraffare uno spazio. Quindi, quando rinnovi con un budget limitato, se stai dipingendo la tua porta, prova a utilizzare tonalità diverse in base alla concentrazione di luce nella tua casa per ottimizzare l'illuminazione della tua casa nel modo desiderato.

La vernice influisce sull'illuminazione

Come accennato in precedenza, la pittura influisce sull'illuminazione e durante la ristrutturazione della casa potresti optare per una nuova vernice. In tal caso, se hai già un budget limitato, l'acquisto di pallette di colori diversi potrebbe sembrare controintuitivo. Se hai un budget limitato, opta per una tavolozza in bianco e nero, darà alla tua casa un aspetto moderno e sofisticato e avrai la garanzia che non potrai sbagliare.

Le stanze piccole non devono sembrare piccole

Se stai ristrutturando per far sembrare una casa di piccole dimensioni più grande  un modo economico e bello per raggiungere questo obiettivo è usare gli specchi. È una tecnica poco costosa ma è usata da uno dei più famosi architetti del suo tempo, Sir John Soane, che usava gli specchi nella sala colazioni della sua casa londinese.

Cucine e Ripostigli

Se stai decorando/rinnovando la tua casa, probabilmente stai anche cercando di riordinare e massimizzare i tuoi spazi della dispensa in cucina. Utilizzare la tua cucina alla sua massima capacità può aiutarti a ridurre al minimo i tuoi problemi di spazio. Per farlo con un budget ridotto, puoi utilizzare mobili da cucina fai-da-te o depositi di materiale riciclato a casa tua o approfittare dei negozi dell'usato nella tua zona.

Nessuno conosce lo spazio della tua cucina meglio di te e le tue esigenze: costruire mobiletti da cucina fai-da-te non solo ti aiuterà a risparmiare denaro e riutilizzare i vecchi materiali a casa tua, ma ti assicureranno anche di costruire esattamente ciò di cui hai bisogno. Se disponi già di armadietti sufficienti per la conservazione, non è necessario sostituirli, puoi semplicemente ridipingerli per far sembrare la tua cucina come nuova.

La luce passa attraverso le finestre

Secondo un famoso interior designer "metà dell'esperienza di vivere in casa è vedere l'esterno". Quindi, quando rimodelli la tua casa, installa grandi finestre. Tuttavia, potresti non avere il budget per cambiare le finestre in quel caso, gioca con la vernice e dipingi gli infissi delle finestre di una tonalità più chiara rispetto al resto della stanza per massimizzare la luce che entra dalle finestre.

Ristrutturazione del bagno

Rimarrai sorpreso dal numero di prodotti economici ma di qualità che puoi acquistare per rinnovare il tuo bagno. Se hai bisogno solamente di cambiare aspetto al bagno potrai utilizzare un cambio di toni acquistando dei set di asciugamani, porta sapone, porta spazzolini, tende e tappeti  di varie tonalità dello stesso colore che però si sposano bene  con le piastrelle e i muri. Se deciderai di cambiare le mattonelle o i sanitari purtroppo dovrai rivolgerti ad un piastrellista ma sarà difficile rimanere nel budget.

Ristrutturazione del pavimento

  Anche in questo caso se hai un budget limitato, la ristrutturazione del pavimento potrebbe sembrare costosa, e se non riesci a trovare un'installazione di pavimentazione sotto il tuo budget, dovresti investire nella ristrutturazione di tutto il resto in base al design del tuo pavimento.

La chiave per rinnovare o ridecorare la tua casa in modo bello ma economico è escogitare un obiettivo per te stesso e dipingere un'intera immagine di ciò che desideri e poi rinnovare passo dopo passo ogni parte della tua casa come menzionato sopra. Se proprio sei convinto di voler cambiare pavimento ma non disponi del budget necessario potresti coprirlo il più possibile con dei tappeti o in alternativa coprirlo con un pavimento laminato. L’ installazione del laminato non richiede necessariamente la rimozione delle piastrelle ma potrebbe risultare difficile farlo da soli, per questo motivo prima di acquistarlo fate delle indagini e assicuratevi di essere in grado di poterlo installare.

Il complesso nell'ultima fase

Una volta terminato tutti i possibili lavori ricordati che l’ordine e la cura dei dettagli rendono una casa molto più bella e accogliente quindi sbizzarrisciti nell’arredo con cuscini, candele, fiori o piante per rendere la tua casa accogliente e aver portato a termine la tua ristrutturazione spendendo poco.


Condividi questo articolo:

Articoli simili: